Home / Guida trading / Trading azionario e strategie di base

Trading azionario e strategie di base

Moltissimi film, tra cui Il lupo di Wall Street, hanno reso noto il trading azionario e gli hanno dato una visibilità e delle sfaccettature che prima non aveva. Molto probabilmente, il trading azionario è sempre stato concepito come un’attività riservata a pochi esperti con la capacita di gestire i mercati e i movimenti dei titoli azionari, tuttavia, questa concezione è stata stravolta con l’arrivo di internet.

Grazie ad internet, il trading azionario non è più un’attività riservata a pochi in uno spazio ben delimitato. All’opposto, ad oggi ognuno ha la possibilità di fare trading su strumenti finanziari, come nel caso del trading azionario iForex.

Accesso non è conoscenza

Talvolta, se un’attività è riservata ad una cerchia ristretta di persone con caratteristiche peculiari, come un preciso titolo di studio o una certificazione, la motivazione può essere molto rilevante. In effetti, la possibilità di fare trading azionario iForex non garantisce la competenza adeguata a farlo. Il trading è un’attività con un elevato contenuto di rischio e non è adatta a tutte le tipologie di persone.

Prima di sfruttare il trading azionario iForex, è bene prepararsi adeguatamente e conoscere le strategie di base. Di seguito riportiamo una panoramica di alcune delle strategie di trading azionario iForex per principianti. Questa lista non vuole essere completa, né tanto meno esaustiva, ma soltanto un punto di partenza per un neofita che si avvicina allo studio di questa disciplina.

Strategia di base

Il mercato azionario è mercato con una certa volatilità che in genere è superiore a quella di altri strumenti finanziari come BOT e BTP. Questa volatilità comporta un rischio che in genere è più elevato rispetto ai suddetti strumenti finanziari. La volatilità di uno strumento finanziario ne influenza le variazioni di prezzo e maggiore è la volatilità dello strumento, maggiore è la possibilità che il prezzo dello strumento sottostante salga o scenda.

La prima strategia di base, (Buy low, Sell high) consiste nel comprare un titolo (ossia aprire una posizione long) sul mercato azionario iForex quando il suo valore è basso e rivenderlo quando il suo valore è più elevato. Il guadagno arriva dalla differenza di prezzo che risulta in un margine.

Se questa strategia vi sembra banale, sappiate che potete fare anche il contrario, ossia comprare un titolo quando il valore è alto (ossia aprire una posizione short) e rivenderlo quando il valore è basso. In questo modo, probabilmente meno intuitivo, è possibile guadagnare sulla differenza di prezzo e, in conclusione, sul margine. Per il momento, non serve capire come funziona dal punto di vista tecnico, ma ci basti sapere dell’esistenza di queste possibilità.

La preparazione

Se alcuni trader vi sembrano più fortunati di altri ci sono due possibilità: sono più fortunati oppure sono più preparati. La fortuna è dove la preparazione incontra l’opportunità. Il trading azionario iForex è un’attività che richiede preparazione e apprendimento di alcune tecniche di trading. Questa preparazione non dovrebbe essere presa sottogamba e una buona dose di studio di certo non nuoce. Internet ha reso l’accesso all’informazione estremamente facile, ma non per questo la conoscenza è scontata. La conoscenza richiede lavoro e impegno che alla fine possono tradursi anche in risultati più concreti.

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

ActivTrades. Nuovo profilo commissionale sull’azionario da 0,01%

ActivTrades prosegue nelle sue attività promozionali riservate agli investitori che operano su azionari tramite CFD riducendo le commissioni fino all'80%

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.