Gli strumenti di trading per comprendere i trend dei mercati

Abbiamo parlato più volte su come prevedere i movimenti sui mercati finanziari. Abbiamo parlato di indicatori di trading professionali e strumenti di analisi; oggi ci concentriamo sugli strumenti di trading più comuni, gli indicatori tecnici presenti nelle migliori piattaforme di trading, quello più affidabili nella lettura dei grafici e la comprensione di un trend.

Indice dei contenuti

Come comprendere il trend dei mercati

Quando si fa trading sui mercati finanziari saper individuare un trend è indispensabile. Non è assolutamente facile, ma conoscere e saper utilizzare gli strumenti di analisi, può certamente essere di grande aiuto.

Chi fa trading conosce i grafici e li usa quotidianamente. Seguire l’andamento dei prezzi in un grafico è avvincente e aiuta notevolmente il trader a capire in quale direzione si stanno muovendo i prezzi.

I tipi di grafici utilizzati nell’analisi sono:

  • Grafico a barre (bar chart)
  • Grafico a candele (candlestick chart)
  • Grafico a linea (line chart)

Il più utilizzato è il grafico a candele o candlestick chart.

Su questo tipo di grafico, le candele formano i cosiddetti pattern ovvero delle combinazioni di candele che possono indicare l’avvio di movimenti rialzisti, oppure movimenti ribassisti dei mercati.

Questo un grafico a candele (candlestick chart)

Nel trend rialzista le candele sono verdi (mercato bullish) oppure se il trend è in ribasso le candele sono rosse (mercato bearish).
Al verificarsi di certe condizioni grafiche, si possono prevedere i futuri andamenti del prezzo, poiché gli investitori tendono a comportarsi sempre allo stesso modo.

Non solo, l’analisi dei grafici consente di individuare dei comportamenti di prezzo che si ripetono e vengono definiti figure. Anche le figure possono essere:

  • figure di continuazione: quando indicano il proseguimento del trend in atto
  • figure di inversione: quando indicano l’esaurimento del trend in atto

I grafici indicano l’andamento dei prezzi in funzione della variabile temporale (il time-frame) su cui vengono impostati.

Quali indicatori tecnici utilizzare per comprendere il trend dei mercati

Esistono diverse categorie di indicatori, il trader esperto combina più indicatori di diverse categorie per aprire le proprie posizioni nei mercati

Le categorie:

Indicatori di trend

  • ADL, Advance Decline Line: è un indicatore di trend utilizzato per identificare e confermare la forza di un trend o per individuare possibili inversionidi trend.
  • ADX, Average Directional Index: è uno strumento statistico utilizzato per misurare la forza, ovvero il momentum di un trend L’indicatore ADX viene utilizzato per e per stabilirne l’intensità, se il mercato è in fase di trend oppure in fase laterale.
  • Aroon: è un indicatore tecnico utilizzato per l’identificazione dei trend e la possibilità di inversione.
  • Directional Movement Index: è un indicatore sviluppato da J. Welles Wilder per identificare la presenza di trend.
  • EMA: è la media mobile esponenziale (Exponential Moving Average) EMA è un indicatore lagging (strumenti statistici che forniscono un segnale dopo l’avvenuta formazione di un trend).
  • MACD: è l’acronimo di Moving Average Convergence/Divergence; è un indicatore tecnico di momentum utilizzato per l’identificazione delle medie mobili che indicano un trend, sia esso rialzista o ribassista.
  • SAR (Stop And Reverse): è un indicatore statistico di tipo lagging.
  • PPO (Percentage Price Oscillator): è un indicatore di trend simile al MACD mostra la differenza tra le due medie mobili, utilizzando in questo caso i valori percentuali.
  • SMA (Simple Moving Average): è un indicatore statistico di tipo lagging calcolato sommando gli ultimi N periodi di chiusura dei prezzi e dividendo il risultato ottenuto, per N.

Indicatori di volume

  • Volume: grandi volumi indicano la forte presenza di investitori e trader, scarsi volumi indicano scarso interesse, il volume indica la forza del trend, a prescindere dalla sua direzione.

Indicatori di momentum

  • Commodity Channel Index: è un oscillatore statistico della famiglia dei cosiddetti indicatori leading(indicatori con l’obbiettivo di prevedere statisticamente l’andamento futuro dei prezzi in base ai precedenti storici), utilizzato per identificare le condizioni di ipercomprato/ipervenduto.
  • Oscillatore Stocastico: indicatore utilizzato per individuare le situazioni di mercato definite come ipercomprato o ipervenduto.
  • Relative Strength Index (RSI): è un indicatore statistico utilizzato come indicatore di momentum rispetto alle fasi di iper-venduto o iper-comprato.
  • Trix: è un indicatore che può essere utilizzato per riconoscere eventuali punti di inversione all’interno di un trend, è un indicatore di momentum che misura anche la variazione del rate of change.

Indicatori di volatilità

  • Average True Range: è un misuratore della volatilità, è calcolato come media mobile dell’ampiezza dei prezzi di un determinato periodo.
  • Bande di Bollinger: è un indicatore di intensità dei movimenti, in termini di scambi, valuta la volatilità del mercato.
  • Keltner Channel: è un indicatore di analisi tecnica per certi versi simile alle bande di Bollinger. Il Keltner Channel si basa sulla volatilità e presenta una media mobile centrale, più due linee di canale una al di sotto e una al di sopra della media.
  • Volatilità: è il rapido movimento del prezzo, in qualsiasi direzione e in un arco temporale breve. La scarsa volatilità indica che il prezzo rimane confinato entro un determinato range di prezzi senza grosse variazioni.

Indicatori di ciclo

  • Onde di Elliot: è usata per identificare i cicli, la teoria di Elliot dice che il mercato si muove seguendo il 5-3 WAVE PATTERN, costituito da 5 onde dette di impulso e 3 onde di correzione, viene molto utilizzata.

Indicatori di trading professionali

Se non disponi di una strategia affidabile e sei in cerca di un aiuto per capire quando aprire o chiudere una operazione di trading, trovi una buona soluzione negli indicatori di trading professionali. Software studiati per analizzare i mercati in tempo reale e in grado di generare segnali operativi affidabili attraverso alert acustico e indicazione visiva sul grafico.

Qui di seguito trovi quattro tra i migliori indicatori di trading per la piattaforma MetaTrader 4 desktop. Abbiamo racchiuso i quattro indicatori in un unico blocco, il “Pack Indicator”, in modo tale da poter diversificare le strategie e sfruttare tutte le opportunità offerte dai mercati finanziari.

ultimate-pro-indicator

Descrizione:
– Titolo: Ultimate PRO Indicator
– Autore: Dove Investire
– Tipologia: Indicatore per MetaTrader 4
– Disponibilità: Immediata

Contenuto: Ultimate PRO Indicator è un software progettato per la piattaforma MetaTrader 4 ed ha come obbiettivo principale quello di segnalare il momento giusto dell’inizio o la fine di un trend. L’indicatore è ottimizzato per lavorare su valute, azioni, materie prime, indici di borsa, azioni e criptovalute. Time-Frame consigliato 30 minuti, ma offre ottenuti ottimi risalutati anche con time-frame più lunghi.
Ultimate PRO Indicator include una guida in lingua italiana che illustra l’installazione e l’utilizzo.

buy-sell-indicator

Descrizione:
– Titolo: Buy and Sell Indicator V.2.0
– Autore: Dove Investire
– Tipologia: Indicatore per MetaTrader 4
– Disponibilità: Immediata

Contenuto: Buy and Sell Indicator v.2.0 è un indicatore progettato per la piattaforma MetaTrader 4. Il suo obbiettivo è quello di analizzare i mercati in tempo reale fornendo i segnali di acquisto e di vendita sui principali asset finanziari. L’indicatore è stato progettato per operare su azioni, materie prime, indici, valute e criptovalute. Con l’acquisto dell’indicatore è inclusa la guida in lingua italiana che ne spiega l’installazione e l’utilizzo.

intelligent-option-indicator

Descrizione:
– Titolo: Intelligent Option Indicator
– Autore: Dove Investire
– Tipologia: Indicatore per MetaTrader 4
– Disponibilità: Immediata

Contenuto: Intelligent Option Indicator è un sistema composto da una base di ben 14 indicatori che lavorano simultaneamente ed in grado di indicare i momenti migliori in cui fare trading. Tutto estremamente semplice e spiegato in dettaglio negli esempi presenti nel manuale abbinato. L’indicatore è ottimizzato per lavorare con time-frame di breve durata, anche se nel mercato reale è stato in grado di ottenere ottimi risultati con time-frame fino ad 1gg.

binary-option-indicator

Descrizione:
– Titolo: Binary Option Indicator
– Autore: Dove Investire
– Tipologia: Indicatore per MetaTrader 4
– Disponibilità: Immediata

Contenuto: Il Binary Option Indicator è un ottimo sistema composto da bel 6 indicatori che lavorano contemporaneamente generando segnali operativi precisi. Tutto è spiegato in maniera semplice anche grazie alla guida all’installazione ed utilizzo dell’indicatore. Non lasciarti sfuggire questa grande occasione di ricevere due prodotti essenziali ad un prezzo imbattibile!
NB. Può essere utilizzato su tutti gli asset come valute, materie prime, indici di borsa, azioni e criptovalute.

Acquista il Pack Indicator al prezzo scontato di 39€ in meno di 24 ore riceverai via email i 4 indicatori e i manuali in lingua italiana per l’attivazione e l’utilizzo.

paga-con-paypal

Come pagare con Carta di Credito/Debito senza un conto PayPal

Cliccando sul pulsante si apre la pagina per il pagamento sicuro
– Se non hai un conto PayPal puoi effettuare l’acquisto con carta di Credito
– Clicca su “paga con carta” per aprire la successiva schermata
– Seleziona il circuito della tua Carta di Credito e compila i campi richiesti
– Confermando il pagamento riceverai entro poche ore una email con i prodotti acquistati

Condizioni di Vendita: I prodotti presenti in questa pagina hanno esclusivamente finalità didattiche e non deve essere inteso come sollecitazione ad investire su strumenti finanziari. L’autore garantisce che le informazioni contenute sono vere alla data di stesura del testo e non garantisce che i suoi medesimi risultati potranno essere raggiunti dal lettore a causa di eventuale errata interpretazione. Il lettore è consapevole che solo una attuazione fedele delle procedure descritte può comportare i risultati che il metodo si propone. L’Autore non si assume alcuna responsabilità per perdite o malfunzionamenti della tecnica descritta dovuta a cause sconosciute ad oggi e/o variazioni di sistemi e/o software delle piattaforme di trading. Non si assume alcuna responsabilità nell’utilizzo di sistemi futuri, diversi da quelli presenti ad oggi per la visualizzazione dei prezzi di mercato. Non garantiamo una corrispondenza tra conti demo e conti reali non potendo conoscere in profondità le differenze e le caratteristiche di ogni piattaforma. L’autore viene sollevato da qualsiasi responsabilità in caso di perdite dovute ad uno scorretto utilizzo del sistema o mutazione dei sistemi e/o software inseriti nelle piattaforme di trading dalle rispettive proprietà. L’autore viene sollevato pertanto da qualsiasi imperfezione che dovesse verificarsi per cause ad oggi sconosciute. L’acquirente è consapevole dei rischi a cui questi strumenti di trading sono soggetti. Non si garantiscono pertanto i medesimi positivi risultati ottenuti in passato.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove Investire sul Forex

Dove Investire sul Forex ✅ Investire sul Forex con il trading in modo sicuro ✅ Come guadagnare sul Forex ✅ Guida al Forex trading ✅ Psicologia nel Forex trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.