Home / Guida trading / Impariamo a scegliere una strategia di trading

Impariamo a scegliere una strategia di trading

scegliere-strategia-trading

Tutti conoscono l’importanza di una strategia quando si fa trading, ma come scegliere quella giusta per te? quali sono i punti fondamentali per la scelta? E’ quello che ti andiamo a spiegare.

La scelta della strategia di trading dipende fondamentalmente da 3 fattori:

  • il tempo a disposizione
  • la personalità
  • la propensione al rischio

Il tempo a disposizione

Il tempo a disposizione è importante perché devi riuscire a dedicare la giusta attenzione e tempo a quello che fai e al trading. Non ti conviene operare con strategie intraday aggressive se hai già un lavoro full time. Finiresti per non fare bene il tuo lavoro e al tempo stesso avere dei risultati di trading approssimativi. Meglio in questo caso dedicarsi a strategie più di lungo termine che ti danno la possibilità di guardare i grafici solo per pochi minuti la sera.

Se invece hai molto tempo a tua disposizione meglio approfondire strategie di breve-medio termine che richiedono un maggior impegno e concentrazione ma offrono un numero più elevato di opportunità di trade.

La personalità

La personalità è importante perché per esempio un tipo abbastanza tranquillo e riflessivo preferirà prendersi del tempo per valutare un’opportunità di trade senza avere lo stress e la pressione di fare tutto di fretta. Altre persone invece morirebbero di noia in questo modo, loro sono amanti dell’azione e dell’adrenalina, quindi avranno bisogno di strategie sui timeframe molto brevi dove le occasioni si ripetono in continuazione e le trade durano solo pochi minuti.

Fai Trading su Valute, Materie Prime, Azioni e Molto Altro. Conto DEMO gratuito, Formazione Completa. Vincitore Migliore Broker!

Il 73,9% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Markets. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

La propensione al rischio

La propensione al rischio determina il tipo di entrate della strategia. I più aggressivi preferiranno aprire una posizione appena vedono una possibilità appena decente. Il rischio è quello di avere un numero superiore di perdite perché si entra presto senza molte conferme, però il vantaggio è che in questo modo si riesce ad entrare in posizione all’inizio di un movimento ottenendo quindi un prezzo di entrata migliore.

Altri invece più conservatori preferiranno aspettare di avere maggiori conferme prima di entrare. Questo causerà un’entrata più ritardata ad un prezzo magari peggiore, ma una maggiore possibilità di successo della trade.

Questi alcuni articoli di apprendimento dove trovi una serie di strategie di trading


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com Licenza CySEC, FSCA
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
FXCM Licenza FCA, Consob
Zero commissioni
Strumenti di trading esclusivi
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Otto passaggi per diventare un trader redditizio

Perché guadagnare con il trading è così difficile? Cosa serve per essere costantemente redditizi? Questi i passaggi da adottare per trasformarti in un trader redditizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.