Home / Guida trading / Con quale Broker Forex iniziare a fare trading? Un aiuto da Dove Investire

Con quale Broker Forex iniziare a fare trading? Un aiuto da Dove Investire

Scegliere un Broker con cui fare trading sui mercati finanziari non è una cosa da sottovalutare. La prima cosa che devi fare è quella di informarsi sulla stabilità finanziaria e regolamentazione, ma non sono gli unici aspetti da considerare prima di scegliere un Broker Forex.

La scelta del Broker Forex è una delle cose più importanti da considerare, sopratutto perché le opzioni infinite, come anche le truffe. In questa pagina vedremo quali sono i fattori più importanti da prendere in considerazione nella scelta dell’intermediario con cui fare trading.

Indice dei contenuti

Regolamentazione

La regolamentazione e le normative sono, senza ombra di dubbio, le cose più importanti da considerare quando si sceglie un Broker Forex. Un broker senza regolamentazioni può in sostanza fare ciò che vuole con i fondi dei suoi trader, è per questo che bisogna essere estremamente cauti con i Broker Forex non regolamentati.

Bisognerebbe utilizzare solamente un Broker Forex regolamentato da un’agenzia regolatrice competente, ma anche in questo caso si deve prestare attenzione al luogo in cui il Broker è regolamentato.

Una delle sedi più popolari per i Broker Forex è Cipro. Questo perché l’autorità di regolamentazione di Cipro è un po’ più indulgente riguardo alle sue regolamentazioni sul trading online. Aprendo la sede a Cipro, un Broker può affermare di essere “regolamentato da un paese dell’Unione Europea”, che è tecnicamente vero. Ma, detto questo, si potrebbe pretendere di essere “regolamentati in America”, pur essendo registrati in Messico.

È buona norma controllate il luogo in cui è regolamentato il Broker prima di aprire un conto, assicurandovi di scegliere un’ubicazione ed un regime di regolamentazione che offra un adeguato livello di protezione.

I Broker regolamentati devono inoltre rispettare una serie di regole che hanno lo scopo di salvaguardare le attività degli investitori. Questo è il motivo primario per cui la regolamentazione è così importante. Tra queste regole, c’è la Customer Protection Rule, norma che tutela i clienti, viene presentata all’interno delle disposizioni regolamentari. Questa norma stabilisce che i soldi dei trader devono sempre essere tenuti in conti separati da quelli usati per le attività proprie al Broker. Queste sono norme e leggi applicate ai Broker con regolamentazioni della CySEC e della FCA.

Piattaforma di trading

La piattaforma di trading è lo strumento tra il trader e i mercati. È anche lo strumento attraverso il quale il trader esegue le proprie negoziazioni. Una piattaforma di trading appropriata, semplice e facile da usare è fondamentale nel trading di successo.

La piattaforma di trading più popolare è sicuramente la MetaTrader 4, ma molti Broker Forex hanno negli ultimi anni sviluppato piatteforme i trading proprietarie in alcuni casi di ottima qualità.

Oltre ad essere veloci ed efficienti la piattaforma di trading dovrebbe essere sopportata da tutti i dispositivi mobile, in questo modo il trader potrà fare trading in mobilità o solo versificare le proprie operazioni ovunque si trovi.

Coppie di valute

Non tutti i Broker offrono le stesse coppie di valute. Alcuni ne offrono più di 100, altri solo le 20 coppie più comuni ad esempio. Nella scelta del Broker Forex è bene verificare le coppie di valute e gli altri asset disponibili prima di aprire un conto. La maggior parte di trader si aspetta di trovare tutti le coppie di valute ma non è così.

Leva finanziaria

La leva è uno strumento che permette di aumentare l’esposizione su un mercato finanziario a fronte di un investimento relativamente più piccolo. È senz’altro una delle caratteristiche più importanti del trading Forex e CFD.

Quando si fa trading con leva finanziaria, il Broker chiederà di versare solo una piccola parte del valore totale della posizione. La parte restante del capitale sarà messa a disposizione dal Broker.
Il profitto o la perdita sarà basato però sull’intera esposizione. Per cui la somma del guadagno o della perdita potrebbe sembrare molto elevata rispetto al capitale effettivamente investito. Potrebbe addirittura superare il vostro esborso iniziale.

A seconda della parte del mondo in cui ci si trova, il massimo di leva offerta varia. La leva da la possibilità di negoziare multipli di valuta più grandi con un deposito relativamente piccolo. Alcuni dei Broker là fuori dell’unione europea offrono leve che possono arrivare fino a 400 a 1. Questo significa che potete controllare 400 euro per ogni 1 euro depositato. Per questo, potrebbe sovraccaricare le perdite, come i vostre guadagni.

Da notare che le autorità di regolamentazione statunitensi ed anche quella europee hanno recentemente ridotto l’ammontare di leva che possono usare i trader retail a 30:1 per le coppie principali, e 20:1 per i cross.

I traders professionisti tendono a limitarsi ad un rapporto di leva massimo di 3:1. Solo perché il tuo broker ti offre leve elevate, non significa che devi utilizzarle tutte. E sempre fondamentale ricordare che è più importante ridurre le perdite, che fare grandi vincite, e per questo motivo una leva eccessiva è una pessima idea.

Analisi di mercato

Nella fase d’apprendimento del trading è molto importante, ed è sempre utile avere delle analisi di mercato accurate che vi aiuteranno a vedere in che modo si muove il mercato e a quali livelli tecnici entrare o uscire da un trade.

I migliori Broker Forex conoscono l’importanza di questo tipo di cose, e stanno assumendo analisti tecnici professionisti che postano analisi di mercato tutti i giorni. Questo può essere un ottimo punto di riferimento per la scelta del Broker Forex con cui iniziare a fare trading.

Assistenza e supporto

È una delle cose più importanti che si dovrebbe verificare in un Broker. I mercati finanziari sono aperti 24 ore su 24. Pertanto il Broker Forex prescelto dovrebbe idealmente offrire assistenza continua.

Durante il trading è possibile riscontrare problemi tecnici, è quindi opportuno avere la certezza che il Broker scelto sia facilmente reperibile e sia altrettanto professionale e preparato.

Il sito web dovrebbe già spiegare le cose in modo chiaro ma è meglio essere certi della qualità e dell’efficienza del servizio di assistenza prima di aprire un conto.

Costi, commissioni e spread

Il mercato delle valute, a differenza di altri mercati, ha una particolarità unica utilizzato dai market maker per invogliare gli investitori ad operare: nessun tassa o costo di cambio, dati gratuiti e, cosa migliore di tutte, nessuna commissione.

Fondamentalmente esistono tre tipologie di commissione utilizzate dai Broker Forex:

  • spread fisso
  • spread variabile
  • commissione calcolata su una percentuale di spread

Solo un rapido promemoria: il differenziale o spread, di solito calcolato in pip, è la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita.

Conclusioni

Quando volete fare trading sulle valute o altri asset di mercato, è molto importante scegliere un Broker Forex giusto. Non dimenticate che i broker sono qui per servire il cliente, quindi vale la pena guardarsi intorno.

Il nostro portale di doveinvestire.com è online da circa 10 anni e da sempre ha mostrato la sua serietà e trasparenza di mostrare Broker Forex regolamentati pubblicando recensioni e dando “sfogo” alle nostre e vostre impressioni personali.

Qui di seguito è presente l’elenco dei Broker Forex consigliati, un vero e proprio confronto Broker. La lista preparata dai nostri trader e analisti è influenzata da una serie di qualità e strumenti analizzati prima della pubblicazione.

Il nostro obbiettivo è quello di offrire un aiuto ai trader principianti che non sanno con quale Broker Forex iniziare, o per chi vuole cambiare intermediario ed è alla ricerca di un Broker di qualità che possa aiutarlo a migliorare i risultati di trading.

Classifica dei migliori Broker Forex

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
Valutazione dell’articolo


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

Come scegliere il migliore Broker Forex
  • Regolamentazione
  • Stabilità finanziaria
  • Supporto clienti
5

Riassunto

Scegliere un Broker Forex con cui fare trading è una cosa da perdere molto seriamente. Le opzioni infinite, ogni Broker ha le proprie caratteristiche ed è proprio per questo che la scelta dovrà essere soggettiva. In questa pagina abbiamo elencato i fattori più importanti da prendere in considerazione nella scelta del Broker Forex con cui fare trading. Spero che questa guida sia stata utile.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

WikiFX. La prima App di ricerca del migliore Broker Forex

Fare trading con un Broker Forex affidabile è fondamentale. Grazie a WikiFX e alla App mobile che ha sviluppato potrai conoscere i migliori Broker online e identificare i falsi, i cloni e le truffe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.