Home / Guida trading / Gli errori più comuni e l’importanza delle regole nel trading online

Gli errori più comuni e l’importanza delle regole nel trading online

Il desiderio di guadagnare soldi attraverso il trading online è comune per molte persone; da un lato le numerose pubblicità online, dall’altro le grandi opportunità offerte, sempre più persone scelgono questa attività per guadagnare soldi extra. Ma non è tutto oro quello che luccica, quello che da una parte può sembrare facile, in realtà le difficoltà e i rischi sono veramente tanti.
Come per qualsiasi altro strumento finanziario, se si vuole fare trading in maniera profittevole è necessario seguire delle regole. Regole che per aver successo devono essere sempre rispettate e che sono la base di una attività di trading efficace.

Diventare trader e guadagnare soldi non è per tutti, non perché è difficile, ma perché senza una giusta preparazione è facile commettere errori e perdere denaro.

I mercati finanziari sono imprevedibili, e lo sono anche per i trader più esperti, ma sapere come comportarsi in ogni situazione permette loro di limitare le perdite ed ottenere profitti nel tempo.

Diversamente da questi, i trader senza esperienza spesso commettono errori banali che potrebbero essere evitati. Qui di seguito sono elencati alcuni degli errori più comuni che si commettono durante l’attività di trading online:

Fare trading online senza alcuna strategia

Una trading di trading definita è fondamentale per la riuscita in questa attività. Oltre a fornire le giuste indicazioni operative deve includere delle regole di money management (gestione del capitale). Una strategia di trading vincente deve essere in grado di tagliare le perdite e lasciare correre i profitti. Solo in questo modo si può sperare di sopravvivere in questa attività.

Essere troppo sicuri di se e delle proprie capacità

Un errore che gli aspiranti trader commettono è quello di aver la convinzione di guadagnare soldi facilmente grazie alle proprie capacità. L’eccessiva sicurezza fa si che il trader non si renda conto dei rischi che sta assumendo, tra questi quello di investire un capitale eccessivo in una singola orazione con il rischio di azzerare il conto in pochissimo tempo.

Fare trading contro il mercato

Altro errore molto comune. Fare trading contro tendenza è molto rischioso e, anche se può sembrare più profittevole, quasi sembra si rivela una soluzione sbagliata. Se non si è trader professionisti, è necessario fare trading solo a favore del trend. Seguire la direzione dei prezzi è sempre la cosa giusta da fare.

Abbiamo descritto solamente tre errori comuni commessi dai trader principianti, ma ce ne sono altri. Il consiglio è quello di formarsi ed informarsi al meglio prima di investire soldi in questa attività. Il trading online può essere veramente un ottima opportunità per guadagnare soldi, ma non è assolutamente semplice come molte pubblicità vogliono far credere.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Trading online. Cose da fare e le trappole da evitare

Per avere successo con il trading online è necessario seguire determinate regole ed evitare a priori le tante "trappole" celate dietro questa attività. Queste le cose da fare e quelle da non fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.