Regole di base per Investire. Come mettere i Soldi al Lavoro

Il successo nella vita è per l’80% la psicologia e il 20% per la meccanica. Capire come la nostra mentalità può influenzare ciò che facciamo e le nostre decisioni può svolgere un ruolo significativo nel nostro successo nelle vita e, ovviamente negli investimenti.

È molto più difficile avere successo senza la giusta mentalità e questo stesso principio si applica anche all’educazione finanziaria e agli investimenti.

In definitiva, tutto si riduce a sei principi fondamentali e al raggiungimento di una sana educazione finanziaria. Diamo un’occhiata più da vicino a queste idee, a come applicarle alla tua situazione finanziaria personale e a come produrre denaro dai tuoi beni piuttosto che lavorare per esso.

Regole di base per Investire

Investire è l’atto di acquisire attività come azioni, obbligazioni, azioni, immobili, materie prime, criptovalute con l’obiettivo di venderle a un prezzo più alto in futuro per realizzare un profitto, o affinché queste attività generino un reddito passivo per loro nel lunga corsa.

Le persone possono investire attivamente e gestire i propri investimenti o scegliere di utilizzare un consulente finanziario. Gli investitori possono scegliere di investire in modo passivo attraverso asset a reddito fisso come le obbligazioni o investire in azioni che richiedono maggiore attenzione e lavoro (in questo caso ti invito a leggere l’articolo dedicato “Come Investire in Azioni. Guida passo dopo passo per iniziare“.

Spesso, la prima cosa che viene in mente quando si investe è il rischio. La decisione della tua strategia di investimento dipende dalla tua tolleranza al rischio e da quanto tempo e lavoro sei disposto a dedicare. Può richiedere un cambiamento dalla mentalità e dal comportamento tradizionali.

Ecco perché chiunque abbia dei risparmi può investire ma dovrebbe avere una corretta comprensione di cosa sia e conoscere queste regole di base per investire:

  • Soldi altrui o, in gergo leva finanziaria;
  • Principali tipologie di reddito;
  • Educazione finanziaria;
  • Investire nel flusso di cassa;
  • Investire è rischioso;
  • Impara come raccogliere capitali.

Di seguito, abbiamo dettagliato queste sei regole fondamentali per investire in dettaglio di seguito per aiutarti a raggiungere il successo e dominare i mercati.

Soldi altrui o, in gergo leva finanziaria

I soldi di altre persone è un’espressione gergale usata nel mondo degli affari per descrivere la leva finanziaria o il finanziamento di terze parti, di solito per acquistare immobili o altri beni che possono aumentare di valore nel tempo.

La leva finanziaria è capitale preso in prestito utilizzato per aumentare i potenziali rendimenti, aumentando così anche il rischio. Questa consente ad un investitore di acquisire, controllare o migliorare le attività per aumentarne il valore e trarre profitto oltre le loro risorse originali (il capitale che hanno attualmente). O, in parole povere, prendere in prestito denaro da una banca per acquistare beni che possono crescere di valore per realizzare un profitto, comunemente usato in finanza e dagli imprenditori.

Un buon esempio è prendere in prestito denaro da una banca per investire in proprietà, con l’obiettivo di affittarlo a un canone di locazione che supera il pagamento del prestito o ristrutturarlo per vendere l’immobile a un valore più alto, realizzando un profitto.

Tuttavia, può andare in entrambe le direzioni: se la decisione di investimento non è buona e ben ponderata, il processo può anche comportare perdite elevate. Pertanto, l’utilizzo della leva richiede molta comprensione finanziaria, ma è uno dei modi più fattibili per aumentare la ricchezza.

Esempio di leva finanziaria

Il più delle volte, gli investitori utilizzano un mix di debito e finanziamento azionario. I mutuatari depositano un deposito (il proprio denaro) e chiedono un prestito per coprire il resto per acquistare il bene.

Ad esempio, se un investitore ha investito 1.000 euro su un asset, questo asset potrebbe guadagnare o perdere il 20% di valore in futuro. Se l’acquisizione aumenta del 20% in valore, guadagnano un profitto di  200 euro e se l’attività diminuisce del 20%, l’investitore perde 200 euro.

Con il finanziamento del debito, se un investitore prende in prestito 4.000 euro in più in aggiunta al suo investimento in contanti originale di 1.000 euro, investe un totale di  5.000 euro in questa stessa risorsa. Poiché la somma è maggiore, se l’attività guadagna il 20%, l’investitore guadagna un profitto di 1.000 euro, un ritorno del 100% dal suo capitale. Allo stesso modo, se l’attività perde il 20%, perde 1.000 euro, che rappresenta una perdita del 100% dell’investimento originale.

Come puoi vedere, la leva finanziaria è un eccellente strumento finanziario per generare più denaro in combinazione con la liquidità esistente. L’uso del debito per finanziare gli investimenti può generare profitti più elevati ed è un modo per far sì che il denaro esistente vada oltre la liquidità disponibile, ma può anche aumentare il rischio allo stesso tempo.

Principali tipologie di reddito

Per passare dalla mentalità 9-5 e far crescere con successo i tuoi soldi esistenti, è importante comprendere tre tipi principali di reddito. La maggior parte delle persone guadagna attraverso il reddito da lavoro; qualsiasi lavoro in cui le persone lavorano determinate ore per uno stipendio.

Comprendere i tipi di reddito di base può aiutare a capire come risparmiare denaro per la pensione oltre i tradizionali fondi pensione, investire in immobili e azioni, guadagnare più reddito passivo, generare ricchezza senza dover lavorare, diventare un imprenditore, trasformare i tuoi hobby in un business o in un reddito secondario, o essere generalmente finanziariamente consapevoli.

Poiché la maggior parte delle persone non pensa a come pagare meno tasse o a come generare un reddito passivo,denaro guadagnato senza lavorare, abbiamo bisogno di comprendere i tipi di reddito di base.

Quando si tratta delle regole di base dell’investimento, ci sono tre tipi di reddito:

Reddito guadagnato

Come suggerisce il nome, il reddito guadagnato è quando le persone lavorano per guadagnare uno stipendio. Ad esempio, se sei un dipendente di un’azienda che ti paga uno stipendio per le tue ore di lavoro, scambiando il tuo tempo con denaro.

Esistono due categorie di reddito: attivo e passivo. Il reddito guadagnato è un reddito attivo, poiché devi lavorare per guadagnare attivamente quei soldi.

La maggior parte delle persone rientra in questa categoria ed è il primo posto in cui iniziare a guadagnare capitale da investire. Tuttavia, il passo successivo è sapere come investire e far crescere passivamente quei soldi. Spesso, la mancanza di conoscenza deriva dalla mancanza di educazione finanziaria.

È importante capire che i soldi guadagnati in questa categoria possono crescere solo così tanto, poiché le persone possono lavorare solo un numero limitato di ore. Altri tipi di reddito sono necessari per completarlo e far crescere il reddito da lavoro esistente.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Reddito di portafoglio

Il reddito di portafoglio può provenire da vari investimenti, in cui le attività vengono acquistate a basso e con l’obiettivo che acquisiscano valore nel tempo, si vendono a un livello elevato per ottenere un profitto. Dopo il reddito da lavoro, il reddito di portafoglio è il secondo reddito tassato più alto.

Un modo è guadagnare dividendi o plusvalenze investendo in asset cartacei come azioni, fondi comuni di investimento, con investimenti spesso guidati da un consulente finanziario. Lanciare case è un altro buon esempio di investimento di portafoglio, acquisto di una proprietà a un prezzo inferiore, ristrutturazione e vendita con profitto.

Molte persone usano questo tipo di reddito per risparmiare per la pensione o per generare entrate extra.

Alcuni esempi includono:

  • Diventare azionista di una società;
  • Acquisto e negoziazione di azioni, fondi negoziati in borsa (ETF), fondi indicizzati;
  • Mettere denaro in conti di risparmio o obbligazioni;

Reddito passivo

Rispetto al reddito guadagnato e di portafoglio, un aspetto reddito passivo è che non deve essere gestito attivamente. Presta attenzione se desideri aumentare i tuoi soldi e farli funzionare per te senza rimanere dietro la scrivania dell’ufficio per più ore.

Il reddito passivo può essere denaro guadagnato attraverso proprietà in affitto, una società in accomandita semplice, un’impresa o ricevendo royalties da un libro o da un corso venduto online.

Ad esempio, hai creato e lanciato un corso online, quindi addebiti 10 euro per ogni download. Dato che hai già lavorato, questo corso continuerà a generare entrate passive in futuro senza dover fare più lavoro.

Tuttavia, è fondamentale notare che anche questi guadagni vengono tassati, ma il bello è che spesso sono inferiori, e molte cose vengono detratte. Ad esempio, nel settore immobiliare, l’ammortamento, la manutenzione, la manutenzione o le riparazioni riducono la base imponibile.

Qualche altro esempio di reddito passivo:

  • Royalties da corsi online o vendita di libri;
  • Guadagnare denaro da immobili in affitto;
  • Marketing di affiliazione attraverso un blog o un sito web;

Educazione finanziaria

Tende ad essere una mancanza di educazione finanziaria nelle scuole e nelle università. Ciò che viene insegnato è l’alfabetizzazione finanziaria, ma ciò che non è è come funzionano i soldi e come far funzionare i soldi per te: educare te stesso finanziariamente è una delle regole di base dell’investimento.

L’educazione finanziaria riguarda il sapere come sfruttare il debito, le attività, le passività e il flusso di cassa, non solo quali sono le entrate e le spese. Anche la comprensione delle basi dei processi contabili e della gestione del flusso di cassa può aiutare.

Nell’istruzione convenzionale, alle persone viene detto di studiare sodo, ottenere un lavoro ben pagato, lavorare sodo, pagare le tasse e saldare i propri debiti. Tuttavia, le vie dell’imprenditorialità e del reddito passivo non sono così ampiamente discusse, lasciandoli inconsapevoli dell’importanza di altre possibilità. Pertanto, l’educazione finanziaria in combinazione con gli studi accademici e professionali è essenziale.

Il divario di ricchezza sempre crescente significa che i giovani ora guadagnano meno reddito rispetto ai loro genitori o nonni rispetto al costo complessivo della vita: affitto alto, acquisto di una casa, dover ripagare debiti ridicolmente alti per prestiti studenteschi.

Tuttavia, il sentimento generale sta iniziando a cambiare: circa il 45% dei giovani è più interessato a investire rispetto a soli cinque anni fa, ha rilevato il sondaggio del 2020.

I millennial e la Gen-Z sono nativi digitali, con la tecnologia parte della loro vita quotidiana, che consente loro di trasformare i propri hobby in flussi di reddito passivi, avviare rapidamente la propria attività o istruirsi finanziariamente.

La realtà è che il debito globale continuerà ad aumentare, accelerato dalla difficile situazione macroeconomica dovuta dal post Covid-19, Guerra in Ucraina e Inflazione elevata che obbliga le banche centrali ad alazare i tassi di interesse sui prestiti.

Pertanto, educare e conoscere le basi dei processi contabili e della gestione del flusso di cassa è fondamentale quando si investe.

Investi nel flusso di cassa

Il flusso di cassa in senso commerciale significa la quantità di denaro in entrata e in uscita da un’azienda: denaro guadagnato dalle vendite come ricavi e denaro speso per i costi come spese. Può anche riferirsi a reddito passivo da attività: investire nel flusso di cassa significa acquisire attività per guadagnare un reddito continuo, come appartamenti in affitto o royalties.

Le persone sognano una grande casa e un’auto e, a causa delle mutevoli condizioni economiche, è sempre più difficile farlo con il solo reddito guadagnato. Investendo in asset, le persone possono guadagnare un reddito passivo aggiuntivo che fa crescere il reddito guadagnato.

Un corso accelerato di contabilità può essere uno strumento utile per chi non ha familiarità con i termini finanziari e come funziona il denaro per investire con successo. La chiave è il cambiamento nella mentalità: lavorare per acquisire beni piuttosto che lavorare per soldi. Lavora per guadagnare denaro per utilizzare quei soldi per investire in attività che possono generare entrate coerenti a lungo termine in futuro.

Investire è rischioso
Investire è rischioso, ma ciò che è rischioso dipende da come lo definisci. Anche svolgere un lavoro 9-5 ben pagato può essere rischioso, poiché si può essere licenziati in qualsiasi momento senza un piano di backup.

Se ciò accade, il reddito da attività acquisite diventa importante come reddito aggiuntivo. Bene, anche essere licenziato da un lavoro pur avendo preso una decisione di investimento sbagliata non suona l’ideale? L’educazione finanziaria si lega a tutto, motivo per cui è così importante. Sia il cambiamento di mentalità che la consapevolezza finanziaria e educativa consentono alle nostre decisioni di vivere una buona vita finanziaria.

Ad esempio, investire nel settore immobiliare può essere rischioso, ma attraverso l’apprendimento, la conoscenza e l’esperienza, le persone possono prendere decisioni ponderate e realistiche su dove e come investire al meglio.

Impara come raccogliere capitali

La raccolta di capitali può intimidire e ci vogliono intelligenza e apprendimento, impegno e creatività per raccogliere fondi.

Nel libro di Robert Kiyosaki, “Papà ricco, papà povero“, il papà ricco suggerisce che c’è sempre un modo per trovare i soldi con un buon investimento. È più difficile raccogliere capitali perché implica essere preparati, diventare ben informati, istruiti ed esperti.

Ma questo processo educherà e aiuterebbe a diventare un investitore buono/migliore perché bisogna capire come permetterselo in primo luogo e imparare nel processo. Investire capitale proprio è facile, quindi la chiave qui è essere un buon investitore e prima bisogna istruirsi.

Conclusione

La regola principale dell’investimento è ottenere una corretta educazione finanziaria e cambiare la mentalità che ne deriva. L’educazione finanziaria aiuta a prendere decisioni di investimento ben informate e intelligenti.

In primo luogo, per capire come utilizzare la leva finanziaria, conoscere la differenza tra diversi tipi di reddito, come far crescere quel reddito e come funzionano la contabilità e il flusso di cassa sono tutte regole di base da padroneggiare per investire con successo.

Per padroneggiare queste regole, trova gli insegnanti giusti, istruisci te stesso attraverso varie risorse e corsi online e acquisisci esperienza.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
Fonte Immagine di testata: Depositphotos
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Come imparare ad Investire partendo da Zero

Investire è una importante priorità che le persone dovrebbero valutare indifferentemente dal capitale a disposizione. Queste le guide per imparare ad investire con successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.