Home / Guida trading / Punti chiave per creare un piano di trading funzionale

Punti chiave per creare un piano di trading funzionale

Il trading come lo sport richiede una adeguata preparazione. Mettere alla prova le proprie capacità, cercare di analizzare i punti deboli dell’avversario è fondamentale per avere successo nel trading. Solo creando un piano di trading funzionale è possibile ottenere risultati nel tempo.

Un piano di trading deve offrire tutta una serie di informazioni sulla propria attività di trading. Queste informazioni hanno il compito di aiutare, migliorare e correggere gradualmente gli errori commessi.

Un piano di trading è essenziale per i trader che desiderano avere una attività profittevole. Qui di seguito sono presenti alcuni dei punti chiave che un piano di trading dovrebbe includere.

Valutate la vostra abilità

Avete testato la strategia? Siete sicuri che funzionerebbe? Riuscite a seguire la strategia senza esitazioni?
Se non avete ancora acquisito padronanza della propria strategia, potrebbe essere meglio provarla e aggiustarla fino a che non si è sicuri riguardo il suo utilizzo.

Preparazione mentale

Il trading può rappresentare un grande carico emozionale, quindi è importante fare trading quando non si è stressati. Se state affrontando vicende personali o non siete pronti alla sfida del trading, fareste probabilmente meglio a non piazzare i vostri trade. Assicuratevi di aprire una posizione solo se siete emotivamente e psicologicamente pronti.

Impostate il livello di rischio

Quando si fa trading è necessario impostare un livello di rischio con cui vi sentite sicuri. I trader professionisti tendono a rischiare non più dell’1-5% del proprio capitale. Quello che scegliete dovrebbe dipendere dal vostro stile di trading e dalla vostra tolleranza al rischio.

Imponetevi degli obiettivi

Prima di iniziare a fare trading, dovreste imporvi degli obiettivi in termini di target di profitto realistici e di rapporti rischio/ricompensa. In qualità di trader, dovreste impostare degli obiettivi di profitto a cadenza settimanale, mensile e annuale, e valutarli regolarmente per vedere se siete sulla strada giusta.

Preparatevi al trading

All’inizio di ogni giornata di trading, potreste seguire una serie di passaggi prima di posizionare il vostro primo ordine. Per esempio, cercate i maggiori annunci del giorno, impostate zone di supporto e resistenza sui vostri grafici, o rivedete il vostro piano di trading.

Regole di entrata e uscita

Prima di entrare in un trade, dovreste sapere già dove piazzare gli stop loss e i target di profitto.

Quando entrate in un trade, l’ingresso dovrebbe essere basato su una strategia di trading collaudata. Il piano di trading dovrebbe evidenziare esattamente quando e dove entrerete, cosa dovranno fare gli indicatori, cosa deve fare l’azione di prezzo,e cosa deve succedere nelle diverse finestre temporali perchè voi possiate entrare nel trade.

Dovreste poi essere preparati a uscire dal trade al vostro target predefinito – nonostante possa essere allettante tenere la posizione aperta quando i mercati si muovono in vostro favore, tenete conto che potrebbero cambiare in qualsiasi momento.

Registrate tutto

Tenere traccia di tutta la vostra complessiva performance di trading può aiutarvi ad analizzare quanto efficace è la vostra strategia, oltre ad evidenziare dove avete sbagliato nel caso stiate avendo una serie di trade in costante perdita.

Le informazioni di cui tenere nota sono:

  • Il prezzo d’entrata
  • Il prezzo d’uscita
  • I livelli di stop-loss e take-profit
  • La dimensione della posizione
  • I commenti sul perché siete entrati nel trade
  • Le emozioni durante il trade
  • Il profitto o la vostra perdita
  • Uno screenshot del grafico al momento dell’ingresso e dell’uscita

Avere un piano è cruciale se volete diventare dei buoni trader, non sottostimate mai il potere della pianificazione.

Per approfondire l’argomento ti invito a scaricare l’ebook gratuito “GUADAGNARE CON IL TRADING – GUIDA PRATICA PER CHI INIZIA”

Contenuto: Un ebook creato dai trader per i trader con l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di trading.Più di 100 pagine di contenuti utili per apprendere le basi del trading fino allo creazione di strategie di successo. Un libro scritto con parole semplici, adatto alle persone che vogliono iniziare questa attività o che stanno operando senza ottenere risultati. Una guida pratica per arrivare a guadagnare con il trading, uno strumento necessario per capire le dinamiche dei mercati e non solo.

L’ obiettivo di questa guida è quello di dare la possibilità al lettore di vivere una esperienza di trading positiva fin dall’inizio.

SCARICA L’EBOOK

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

7 consigli per diventare un trader di successo

Il trading online è una attività che può essere redditizia ma anche molto rischiosa. Questo non significa che fallirai anche tu, segui questi consigli e le tue possibilità di successo saranno maggiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.