Home / Guida trading / Prosegue l’euforia in borsa

Prosegue l’euforia in borsa

La settimana di borsa parte con il piede giusto; borse europee positive in avvio. Prosegue la corsa anche Piazza Affari dove brilla il settore auto e lusso.

Oggi occhi puntati su: Bp Milano, IMA e Finmeccanica che ha chiuso la settimana con un calo significativo.

Questa l’analisi del 14 gennaio sui mercati finanziari.

Nella borsa di Milano si registrano acquisti sui titoli del settore lusso grazie al report positivo di Deutsche Bank: in evidenza Ferragamo (+2,6%) e Safilo Group (+2,2%).

Positivi gli automobilistici nel giorno dell’avvio del salone di Detroit. Pirelli&C (+1,5%) in evidenza grazie a BofA-Merrill Lynch che ha avviato la copertura sul titolo con raccomandazione “buy” (acquistare) e target a 11,5 euro, ben al di sopra dei 9,25 circa attuali.

In verde anche Fiat che secondo indiscrezioni di stampa del fine settimana il Lingotto sarebbe vicino a un accordo con Guangzhou Automobile Group per la costruzione in Cina di Jeep per il mercato locale.

Ben comprata Impregilo in vista dello stacco di un dividendo straordinario dopo il completamento della cessione di Ecorodovias: si parla di una cedola superiore a 1 euro per azione

HEADLINES

Finmeccanica: Ubs alza il prezzo obiettivo a 6 euro
Gli analisti di Ubs ha hanno deciso di alzare il prezzo obiettivo di Finmeccanica da 5 a 6 euro (buy).

Ferragamo: Deutsche Bank alza target price
Gli analisti di Deutsche Bank alzano il prezzo obiettivo di Ferragamo a 17,2 euro da 16 euro. E’ stato anche confermato il giudizio “hold”.

Irlanda: S&P conferma il rating BBB+
Standard & Poor’s ha confermato il rating dell’Irlanda a BBB+ con outlook negativo

Meridiana: Enac rilascia licenza provvisoria di esercizio
L’Ente Nazionale per l’Aviazione civile (Enac) ha comunicato a Meridiana fly e a Air Italy la sospensione della licenza di esercizio e il contestuale rilascio di una licenza provvisoria. Tale modifica non impatta sugli aspetti operativi e non comporta variazioni né in termini di sicurezza né di regolarità de i collegamenti, bensì un monitoraggio mensile dell’Enac sulla gestione finanziaria delle due società. Il rilascio della licenza provvisoria è un provvedimento previsto dall’attuale normativa europea per quei vettori che, a fronte di difficoltà finanziarie, presentino un realistico piano di ristrutturazione aziendale da attuare nell’arco di dodici mesi, Piano che in questo caso è stato già messo a disposizione dell’Enac.

General Motors: record di vendite in Cina
General Motors e le sue joint venture cinese hanno raggiunto nella Repubblica Popolare un record di vendite da 2.836.128 veicoli nel 2012 con un miglioramento dell’11,3% sul dato del 2011. Nel mese di dicembre GM e la sua joint venture hanno venduto 242.486 veicoli nel mercato domestico cinese, con un incremento del 23,2% su base annuale. Le vendite domestiche di GM Shangai sono cresciute del 41,7% a 110.135 unità, mentre quelle di SAIC-GM-Wuli ng sono aumentate dell’11,7% a 126.730 unità. Si tratta in entrambi i casi di risultati record. Le vendite di FAW-GM sono scese dello 0,1% a 5.624 unità.

Swatch acquisisce Harry Winston
Swatch Group rileva il 100% del capitale della compagnia statunitense HW Holdings, che controlla il marchio di orologi Harry Winston e le sue attività. In particolare la compagnia svizzera acquisisce gli asset connessi alla gioielleria e agli orologi che impiegano 535 persone nel mondo e la società di produzione ginevrina del gruppo. L’acquisizione ha il valore di 750 milioni di dollari più una cifra ancora stimata ma che non supererà i 250 milioni di dollari correlata al debito netto pro-forma del gruppo. La transazione non comprende le attività minerarie in Canada di Harry Winston Diamond Corporation. Lo riporta una nota della società svizzera.

DATI MACRO ATTESI

Lunedì 14 gennaio
GIA Mercati chiusi per festività;
10:00 ITA Produzione industriale nov;
11:00 EUR Produzione industriale nov;
22:00 USA Intervento Bernanke (Fed).

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *