Home / Guida trading / Perché iniziare a fare trading? Le 10 domande più comuni

Perché iniziare a fare trading? Le 10 domande più comuni

Il mondo delle trading ti appassiona? Vuoi sapere come diventare un trader di successo? In questo post trovi le risposte alle 10 domande più comuni di chi inizi a fare trading.

Prima di iniziare, voglio dirti che il trading online è una attività che offre la possibilità di guadare molti soldi, ma non senza rischi. Per questa ragione è bene prima formarsi ed informarsi su che cosa si sta per fare e soprattutto i rischi che ne derivano.
Fare trading nella pratica è semplice, ma non bisogna confondere questa semplicità con la possibilità di guadagnare soldi. Nel trading il rischio di perdere soldi è alto e per fare soldi veramente è necessario avere una buona preparazione teorica e pratica. Solo in questo modo è possibile pensare di poter mantenere una redditività a lungo termine e fare soldi attraverso il trading.

Le 10 domande più comuni di chi inizia a fare trading

1. Cosa serve per fare trading?

Ti occorre solo un PC, una connessione ad internet ed un conto corrente (che può darti anche degli interessi attivi), non hai costi di personale e nessun problema con il dipendenti. Nessun costo per sede, ufficio, magazzino, con il tuo PC ed internet puoi fare trading, a casa tua o in qualsiasi parte del mondo: In albergo, in barca, in campeggio, non hai bisogno di altro. Non ti occorre nessuna licenza. Non devi iscriverti alla camera di commercio né aprire una partita IVA.

2. Che capitale mi occorre per iniziare?

Per aprire un conto operativo sono sufficienti anche solo 200 euro, ma il consiglio è quello di depositare cifre maggiori (2000/5000 euro). Le uniche spese vive sono il costo dei collegamenti internet.

3. Quanto posso guadagnare?

Tutto dipenderà da te, dal tempo che dedicherai a questa attività, dal capitale che protrai impegnare, dalla tua attenzione e la serietà che dedicherai a questo lavoro.
Una resa annua del 200 / 300 % o anche più sono la norma per i trader esperti.

4. Quanto tempo dovrò dedicare all’attività di trading?

Da un minimo di pochi minuti ad un massimo di 2/3 d’ore al giorno, a seconda dei tuoi impegni e delle tue scelte. Se vuoi fare del trading la tua attività principale puoi farlo. L’operatività nel Forex (mercato dei cambi) permette di ottenere elevati ritorni sul capitale investito pur dedicandoci pochissimo tempo ben diversamente dagli “scalpers” che passano ore ed ore davanti al loro terminale, aprendo e chiudendo operazioni di continuo per tutta la giornata, se non addirittura la notte.

5. Quali sono i rischi a cui vado incontro ?

Ogni attività presenta dei rischi, quelli che si corrono facendo trading non sono certo superiori a quelli che si affrontano aprendo un bar, un ristorante, una qualsiasi attività commerciale o di servizi. Con una differenza, la tua materia prima non sono vestiti, che passano di moda, ne generi alimentari che scadono. Quando fai trading sai che il tuo capitale non è deperibile, è lo strumento che permette di produrre altro denaro, cioè altra merce, è il denaro a lavorare per te!.
Con il Forex e i CFD difendersi dai rischi è più sicuro e semplice rispetto a tanti altri investimenti. Ovviamente è anche possibile perdere tutto il capitale se si incappa continuamente in operazioni nettamente sbagliate, perseverando negli errori. Il rischio c’è sempre, occorre conoscerlo e sapersi difendere.

6. Cos’è la leva finanziaria?

È lo strumento che ti permette di moltiplicare il tuo capitale senza che ti costi neppure un centesimo di interessi e che rende il trading sul Forex, una delle attività più redditizie del mercato. Se si sa come operare, naturalmente!
Una leva 1:30 ad esempio consente addirittura con soli 1.000 euro di comprare/vendere per 30.000 euro. La leva ti permette di muovere grandi quantità di denaro anche con capitali modesti questo può moltiplicare sia i guadagni che le perdite.

7. Cosa è il Forex?

Il termine Forex sta a indicare il “FOReign EXchange”, il mercato mondiale dove vengono scambiate le diverse valute.
Il prezzo di una valuta si esprime attraverso il tasso di cambio ovvero la differenza del costo di una valuta nei confronti di un’altra. Ad esempio se il cambio di EURUSD (euro/dollaro) è quotato 1,3541, significa che per acquistare un euro con dei dollari dovrò pagarlo Un dollaro 35 centesimi e rotti. Ovvero che tra queste due monete c’è uno “spread” di circa il 35 %.

8. Quali sono i vantaggi di fare trading con il Forex?

Le strategie Forex sono estremamente flessibili, motivo per cui è possibile guadagnare non solo quando il prezzo sale, e/o quando scende ma addirittura, quando il mercato va laterale senza una direzione precisa, cosa che succede per circa il 65% del tempo.

9. Quali sono i vantaggi di fare trading nel Forex?

Innanzitutto la liquidità del mercato sempre certa 24 ore su 24. Poi l’assoluta impossibilità da parte delle cosiddette “mani forti” di condizionare le quotazioni pilotandone il rialzo o il ribasso, (infatti è un pò difficile influenzare un mercato di circa 2000 miliardi di dollari al giorno) inoltre non è neppure ipotizzabile che una Valuta di riferimento come l’euro, il dollaro, la sterlina, il franco svizzero, lo yen… eccetera, possano subire deprezzamenti del 10, 30, 50% o addirittura 100%, non è mai successo, neppure con l’avvento del terrorismo 0 delle guerre. L’11 settembre il dollaro è sceso di pochi punti e si è ripreso dopo pochi giorni, mentre decine di banche, assicurazioni e grandi società sono crollate.
Infine le potenti strategie operative che possono essere messe in atto con l’osservazione dei grafici e l’attuazione di precise tecniche che consentono con il minimo rischio di entrare al ribasso o al rialzo nel momento più propizio, di rimanere nel trade finché ne vale la pena e di uscirne veloci come il vento con le tasche piene, quando sono in arrivo inversioni di tendenza.

10. Come è possibile vivere di trading?

Ci sono molte decine di migliaia le persone che riescono a vivere di solo trading. Queste persone riescono in questo obbiettivo grazie alle analisi tecniche, indicatori, strategie, modelli matematici che funzionano, che fanno guadagnare, non sempre ma spesso, non sono infallibili però a lungo andare ci consentono di guadagnare di più di quello che perdiamo.

Le migliori guide al Forex trading

Ora puoi approfondire l’argomento scaricando uno o più ebook sul trading, clicca sul link e successivamente compila il form di richiesta e riceverai immediatamente una copia direttamente nella tua email. Buona lettura, buon trading:

Guida Forex per principianti

Se sei in cerca di una guida per iniziare a fare trading nel modo giusto, questo ebook è quello che fa per te. Un manuale di trading rivolto a tutti coloro che si avvicinano al mondo del trading online, a chi vuole migliorare i propri risultati, o a chi vuole semplicemente capire come funziona il magico mondo del trading online.

Consigli, strategie, e tutto quello che è necessario sapere per iniziare con il piede giusto. Tutto questo e molto altro, presente in una unica guida in italiano, considerata da molti la migliore e la più completa del settore.

Investire con i CFD

Un ebook scritto con l’obbiettivo di spiegare in modo semplice come investire con i CFD e tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo del trading online. Una guida dettagliata alle diverse metodologie tecniche e grafiche per capire il comportamento dei mercati finanziari con lo scopo di individuare le migliori opportunità.

Nelle 78 pagine, questo ebook spiega come mettere in pratica diverse strategie operative direttamente nella piattaforma e individuare cosi i momenti più opportuni per aprire e chiudere una operazione nel momento giusto..

Guadagnare con il Trading

Un ebook creato dai trader per i trader in grado di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di trading.

Più di 100 pagine di contenuti utili per apprendere le basi del trading fino allo creazione di strategie di successo. Un libro scritto con parole semplici, adatto alle persone che vogliono iniziare questa attività o che stanno operando senza ottenere risultati. Una guida pratica per arrivare a guadagnare con il trading, uno strumento necessario per capire le dinamiche dei mercati e non solo.

Come fare Trading da casa

Sempre più persone valutano di iniziare un’esperienza di telelavoro con il trading online comodamente da casa. Molti si avvicinano a questa attività per pura curiosità e per alcuni, da semplice hobby è diventato un vero lavoro.

Dove Investire ha tracciato una linea guida su strumenti e nozioni più idonee per iniziare questa attività da casa pubblicando un ebook nel quale si descrive in modo semplice cosa bisogna fare per iniziare a fare trading da casa.

Una guida al trading scritta con parole semplici che raccoglie un insieme di nozioni di base utili per iniziare a svolgere questa attività in sicurezza.

Se anche tu vuoi sapere come iniziare, scarica l’ebook gratuitamente con un semplice click, il download è immediato!

Trading per Tutti

Una guida per comprendere in modo semplice il funzionamento dei mercati finanziari. L’ebook “Trading per Tutti” è destinato a tutte le persone che cercando il modo per ottenere successo nell’attività di trading.

Nelle oltre 200 pagine si parla di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale, Oscillatori, Medie Mobili, Candele Giapponesi, Money Management, oltre ad utili consigli per non commettere più errori e scoprire come sfruttare al meglio tutte le opportunità di trading grazie alle strategie di trading più affidabili. Non mancano esempi pratici e una serie di lezioni teoriche ed operative utilizzate dai trader esperti.

Scuola di Trading

Una raccolta di 4 libri di trading con lo scopo di fornire tutte le informazioni necessarie per svolgere questa attività in maniera consapevole e con risultati.

Queste guide sono realizzate per seguirti passo dopo passo nel tuo percorso di crescita ed evitare che faccia sbagli e perda soldi inutilmente.

I QUATTRO ebook, Principiante, Elementare, Intermedio, Avanzato, contengono oltre 300 pagine di informazioni indispensabili e sono lo strumento migliore per apprendere tutto sul mondo del trading online.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Plus500 annuncia un nuovo Tech Hub a Tel Aviv

Plus500 annuncia un nuovo Tech Hub a Tel Aviv, parte di un investimento di 50 milioni di dollari in Research and Development (R&S)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.