Il migliore investimento che selezionare oggi

Se dovessi selezionare un unico strumento dove investire, quale sarebbe la soluzione migliore per te? Ecco quale investimento può prendere il nome ‘per la vita’

Ci sono così tante opzioni di investimento da poter scegliere che anche i migliori investitori del mondo non le conoscono tutte. L’enorme varietà di azioni, criptovalute e altri investimenti può sopraffare i principianti, ma iniziare a investire può in realtà essere più semplice di quanto potrebbe sembrare.

Anche se ognuno ha i propri obiettivi di investimento e la propria tempistica, c’è un investimento che si adatta abbastanza bene per molte persone, e se potessi investire solo in una cosa, è quale sarebbe una delle migliori soluzioni dove investire.

Il migliore investimento che puoi fare oggi

Investire con successo significa massimizzare i guadagni riducendo i rischi di perdita. Per far questo ci sono alcune cose su cui è necessario concentrarti, innanzitutto investire in aziende forti. Queste aziende in genere hanno una sorta di vantaggio rispetto alla concorrenza, come il riconoscimento del marchio, un prodotto unico o prezzi bassi.

Quando si valuta il valore di un’azienda, dovresti concentrarti sul suo potenziale di crescita a lungo termine piuttosto che sulla sua performance recente. Idealmente, dovresti mantenere i tuoi investimenti per almeno cinque o dieci anni prima di vendere, quindi dovresti investire solo in società che ritieni avranno buone prestazioni in questo lasso di tempo.

Diversificare i risparmi è anche la chiave per proteggere il capitale. La maggior parte delle persone lo fa investendo in più società appartenenti a diversi settori. Ma la diversificazione non deve sempre comportare una enorme quantità di investimenti differenti, potresti avere una grande diversificazione in un unico investimento. Se investi in un fondo indicizzato S&P 500, ottieni una piccola partecipazione in 500 delle più grandi società quotate in borsa negli Stati Uniti. Questo distribuisce i tuoi soldi tra diverse società, molte delle quali sono ai vertici dei loro settori. E mentre la performance storica non è garanzia di rendimenti futuri, l’indice S&P 500 ha un tasso di crescita annuo medio composto del 10,7% annuo. Un risultato eccezionale per la sua semplicità e anche, nei confronti dei migliori fondi comuni di investimento gestiti attivamente, non riescono ad eguagliarlo nel lungo periodo, soprattutto se si considerano le commissioni.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

I fondi indicizzati S&P 500 sono tra gli investimenti più convenienti in circolazione, con rapporti di spesa – commissioni annuali pagate da tutti gli azionisti – in alcuni casi fino allo 0,03%. Ciò significa una commissione di soli 3 euro all’anno per ogni 10.000 euro che hai investito nel conto. E questo ti aiuta a trattenere molto di più dei tuoi guadagni.

Scegli il fondo indicizzato S&P 500 migliore per te

I fondi indicizzati S&P 500 sono disponibili attraverso molte società. Di solito hanno “S&P 500” nel loro nome da qualche parte. Anche se tutti possano sembrare abbastanza simili, possono presentare lievi differenze in termini di quanto denaro viene investito in ciascuna azione e quante commissioni addebita.

Confronta alcuni fondi indicizzati S&P 500 prima di decidere in quale investire. Guarda le loro prestazioni rispetto all’indice stesso e i rapporti di spesa che pagherai per possedere questi fondi, al fine di determinare quale offre il valore maggiore.

Leggi anche: I migliori Fondi Indicizzati S&P 500 (ETF) su cui investire i propri risparmi

Come gestire al meglio l’investimento

Sebbene un fondo indicizzato S&P 500 possa essere un’ottima base per il portafoglio di qualsiasi invesitore, ha i suoi limiti proprio come qualsiasi altro investimento. Per uno, mentre diversifica in una certa misura i tuoi risparmi, mantiene tutti i soldi in grandi società con sede negli Stati Uniti. Potresti voler investire del denaro in azioni internazionali, ad esempio, per diversificare ulteriormente il portafoglio.

E probabilmente non vuoi nemmeno investire tutti i tuoi soldi in azioni, soprattutto se ti stai avvicinando alla pensione. Spostare parte dei tuoi risparmi verso investimenti meno rischiosi come le obbligazioni può aiutarti a proteggere ciò che hai maturato fino a questo momento. Una buona regola pratica è mantenere 110 meno la tua età in azioni e il resto in obbligazioni. Quindi è il 70% in azioni se hai 40 anni e il 60% se ne hai 50.

Come investitore devi anche essere preparato per alcuni alti e bassi, non importa in cosa investi. Anche le aziende più stabili hanno buoni e cattivi trimestri, quindi non preoccuparti se di tanto in tanto perdi un po’ di soldi. Continua a concentrarti sul lungo termine e lascia che il tempo faccia il suo percorso.

✅ Stai cercando un guida per investire in Azioni? Questo è l’ebook che fa per te… Se vuoi ottenere dei risultati dal trading su mercato azionario, questa guida è ciò che ti serve. Investi il tuo tempo nella formazione e verrai ricompensato dai tuoi stessi risultati.
👉 Scarica la guida gratuita!

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Tre solidi ETF di supporto per completare il tuo portafoglio

Con i mercati azionari in trend al ribasso per la maggior parte del 2022, gli investitori rimangono con un enigma su dove investire i propri soldi per evitare pesanti perdite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.