Il mercato azionario crollerà nel 2021? Come non farsi trovare impreparati

Il mercato azionario ha vissuto 18 mesi di crescita fenomenali, ed ora si teme che sia in arrivo una recessione. Questi consigli per non farsi trovare impreparati al prossimo crollo del mercato azionario.

Il mercato azionario ha avuto una corsa sfrenata nell’ultimo anno e mezzo. Se prendiamo di riferimento l’indice del mercato azionario americano S&P 500, dopo aver perso più di un terzo del suo valore in poche settimane durante le prime fasi della pandemia di COVID-19, è aumentato di quasi il 100% dallo scorso marzo ad oggi.

Tuttavia, alcune persone credono che tutta questa crescita sia troppo bella per essere vera e che il mercato sia oggi sopravvalutato. Ciò significa che una correzione potrebbe essere all’orizzonte per riportare i prezzi al ribasso.

La verità è che nessuno può prevedere esattamente quando si verificherà una recessione, quanto sarà grave o quanto durerà. Detto questo, se sei preoccupato per un imminente crollo del mercato azionario, ci sono alcune cose da tenere a mente in modo da non farsi trovare impreparati.

Le flessioni del mercato azionario sono comuni

Le flessioni del mercato possono essere allarmanti, ma si verificano più frequentemente di quanto si possa pensare. In termini tecnici, una ‘correzione’ si riferisce a ogni volta che il mercato scende dal 10% al 20%. Un ‘crash’ è un calo improvviso di oltre il 20% e siamo in territorio di mercato ribassista quando il mercato scende di oltre il 20% e non si riprende subito.

Secondo i dati della società di consulenza Yardeni Research, dal 1928 l’indice di borsa S&P 500, uno dei principali parametri di riferimento della performance del mercato azionario, ha subito più di 50 flessioni in cui il mercato è sceso del 10% o più. Di queste flessioni, 21 potrebbero essere classificate come crolli o mercati ribassisti.

Il mercato azionario è ciclico e le flessioni del mercato possono effettivamente essere salutari. I prezzi delle azioni non possono continuare a salire per sempre, quindi i cali regolari sono normali e si verificano abbastanza frequentemente.

Il mercato azionario è sempre stato capace di rialzarsi dopo le cadute

Potrebbe non essere troppo rassicurante sapere che i crolli del mercato possono verificarsi regolarmente, ma la buona notizia è che è anche molto probabile che il mercato si riprenda. Di tutti i crolli e le correzioni che il mercato azionario ha subito nel corso degli anni, non c’è mai stato un singolo caso in cui non si sia ripreso alla fine.

Questa è una vera impresa, considerando che il mercato ha attraversato momenti bui in passato. Quando la bolla delle dot-com è scoppiata nei primi anni 2000, ad esempio, l’S&P 500 è sceso di quasi il 50%. Durante la Grande Recessione, il mercato ha perso oltre il 56% del suo valore tra il 2007 e il 2009.

Eppure, nonostante queste significative flessioni, l’S&P 500 è ancora in rialzo di oltre il 200% dal 2000.

In altre parole, anche se il mercato dovesse subire una correzione o addirittura un crollo quest’anno, puoi stare tranquillo sapendo che ci sono ottime possibilità che le cose migliorino.

Investendo a lungo termine, puoi tenere i tuoi soldi al sicuro

Uno degli aspetti più intimidatori dei crolli di mercato è che nessuno sa con certezza quando accadranno. I peggiori crolli sono spesso innescati da fattori al di fuori del nostro controllo, come una crisi del mercato immobiliare o una pandemia globale, ed è facile sentirsi impotenti quando i prezzi delle azioni iniziano a scendere.

L’unica cosa che puoi fare per proteggere i tuoi soldi, tuttavia, è investire a lungo termine. L’investimento a lungo termine implica l’acquisto di titoli forti e il loro mantenimento per anni o addirittura decenni, indipendentemente da ciò che fa il mercato.

Le aziende forti e sane hanno maggiori probabilità di sopravvivere alla volatilità del mercato. Riempiendo il tuo portafoglio con titoli solidi, i tuoi investimenti hanno maggiori possibilità di riprendersi se il mercato subisce una flessione.

Leggi anche: Mercato in calo? Ecco una azione su cui investire a lungo termine

Nessuno sa con certezza se una flessione del mercato è all’orizzonte, ma puoi prepararti costruendo un solido portafoglio di investimenti e scegliendo le azioni giuste. Che il mercato crolli o meno, sarai preparato a tutto.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Capixal Licenza CySEC
Piattaforma MT4 e Mobile
Oltre 350 CFD disponibili
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA
Social Trading
Protezione dei fondi
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 67 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le cose che non dovresti fare se il mercato azionario crolla

Cosa fare se il mercato azionario crolla? Sai che le decisioni emotive non funzionano mai bene e gli errori ti costeranno caro. Se cerchi un aiuto segui questi consigli, ti saranno utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.