Home / Guida trading / Meglio una strategia con l’Analisi Tecnica o Fondamentale?

Meglio una strategia con l’Analisi Tecnica o Fondamentale?

analisi-tecnica-fonamentale

Il Trend Following è la strategia di Forex secondo la quale il Trader segue il trend, lo fa sino all’esaurimento dello stesso, sino all’inversione di tendenza, cercando ovviamente di ricavarne il maggior guadagno possibile.

Il trend è, quindi, l’elemento chiave di questa strategia. Saperlo individuare, e conoscerne movimenti e segnali rappresenta, pertanto, la caratteristica fondamentale per un buon investitore. Quest’ultimo si trova, in primo luogo, dinanzi ad una ipotetica scelta: Analisi Tecnica o Fondamentale?

La verità è che l’opzione ideale è quella della combinazione tra le due componenti, tra le due ‘strade’. Già, perché l’Analisi Fondamentale ci fornisce un valido aiuto nell’individuare la lunghezza e la forza di un trend, mentre quella Tecnica si sofferma sulla tendenza vera e propria, e sul suo sviluppo.

In parole povere, l’analisi fondamentale è più affidabile dell’analisi tecnica per definire una tendenza che abbia un potenziale a lungo termine, ma senza l’analisi tecnica sarebbe estremamente difficile decidere quando o come entrare in una posizione. Ecco perché entrambe sono particolarmente importanti, e si completano tra loro.

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Probabilmente il fattore più importante di tale ‘collaborazione’ è la capacità delle due tecniche di integrarsi tra loro: la fondamentale, infatti, ha il pregio di eliminare i falsi segnali della tecnica, mentre gli strumenti e le tecniche forniscono un certo periodo di tempo per decidere l’andamento dei prezzi sui punti di ingresso.

Detto questo, il primo passo da compiere è quello di capire se la tendenza si sta formando o meno. Ma come? In primis, individuiamo subito i tre unici tipi di tendenze esistenti: rialzo, ribasso, laterale. In seguito, per determinare una tendenza è necessario prendere due punti a caso su un grafico, tracciare una media mobile su di essi, e lo schema che ne deriva può essere analizzato come una tendenza. Così si ha sempre una base per la comprensione dei fattori economici che possono creare le tendenze, prima di decidere sulla validità di un modello grafico.

Visita la sezione DOWNLOAD del sito, qui trovi una serie di ebook gratuiti con strategie e guide per fare trading nel modo migliore.

download dove investire Vuoi guadagnare con il trading? Evita gli errori comuni


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Come combinare l’Analisi Fondamentale e l’Analisi Tecnica

Quando si tratta di analizzare i mercati, ci sono due tipi di analisi, analisi tecnica e analisi fondamentale. Queste le linee guida su come combinare le due forme di analisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *