Home / Guida trading / 4 livelli di esperienza di trading. Quale è il tuo?

4 livelli di esperienza di trading. Quale è il tuo?

Vorrei condividere con i lettori del portale Dove Investire un altro aspetto importante del trading, i diversi livelli di esperienza di trading.

L’esperienza nel trading arriva a tappe e queste possono essere indicate in 4 livelli. Diamo un’occhiata più approfondita a quegli stadi e cosa sono veramente.

Livello 1 – Il principiante

È la prima fase, inizia quando ti rendi conto che c’è un modo per fare soldi con il trading mentre stai a casa. Probabilmente non sei consapevole dei pericoli del trading né da dove iniziare a cercare di capire come funziona. In questa fase sei pieno di entusiasmo e vuoi conquistare il mondo. Stai iniziando a capire che hai la possibilità di guadagnare ancora più soldi tramite la leva finanziaria, sottovalutando tutti i pericoli che il trading porta. Questo è il livello che probabilmente il 20-30% dei “commercianti” sta abbandonando.

Livello 2 – Lo studente

Il secondo livello di trading è quello dell’apprendimento. In questo periodo stai provando a mettere le mani letteralmente su tutto ciò che è legato al trading. Dagli articoli di trading ai video corsi gratuiti, dai libri cartacei agli ebook, dai video su youtube ai corsi a pagamento.

Ti potrebbe interessare: I migliori libri di trading che devi assolutamente leggere

Come studente inizi a rendersi conto di quanto sia immenso il trading sul campo e quanto sia difficile da capire come ottenere una rendita da questa attività.

In questo livello di trading ti rendi conto che devi scegliere la giusta strategia. Questa dovrebbe essere una strategia che preferibilmente si adatta alla tua personalità. Inizi a farti domande come: dovrei essere un day trader? Forse, starò meglio come commerciante a lungo termine o swing-trader. Quale sarebbe la migliore strategia per adattarsi alla mia agenda quotidiana? Posso fare trading part time, o dovrei iniziare a fare trading a tempo pieno?

Questo è anche il livello di trading in cui stai saltando da una strategia di trading a un’altra. Sei troppo ansioso di trovare una strategia di trading che possa dare risultati, il trader dentro di te non sta realmente prestando attenzione alla gestione del denaro o alla gestione del rischio. Vuoi diventare un trader professionista troppo velocemente. Questo è anche il livello che probabilmente il 30-40% dei “commercianti” sta abbandonando.

Livello 2 – Lo Tenbagger

“Tenbagger” è un termine introdotto dal famoso investitore Peter Lynch. Di solito è usato per descrivere un investimento che cresce di dieci volte. Questo è il livello del trading, in cui un trader ha finalmente imparato come mantenere una posizione più a lungo.

Lui / lei non stanno facendo gli stessi sciocchi errori che erano abituati a prima. Ora è il momento di brillare davvero e iniziare a vantarsi di fronte ai tuoi colleghi e amici trader.

Forse è giunto il momento per te di prendere in considerazione la possibilità di abbandonare il tuo lavoro noioso e di lavorare a tempo pieno come commerciante.  Ti stai toccando sulla spalla e inizi a pensare se è giunto il momento di prendere in considerazione altri tipi di investimenti. Forse puoi reinvestire; o forse puoi trovare un altro hobby. Questo è il livello di trading in cui ti stai ponendo la domanda se dovresti aprire un tuo blog di trading e condividere la tua strategia.

È tutto fantastico fino a quando ti svegli una mattina e ti rendi conto che sei stato esposto troppo pesantemente e hai ricevuto una chiamata di margine. Ti senti come se fosse il peggior giorno della tua vita. Vuoi piangere (e probabilmente lo fai) e incolparti di quanto sei stato stupido. Questo è il livello del trading, nel quale stai capendo quanto sia importante la gestione del rischio / denaro e quanto sia stata sottovalutata la tua strategia di trading. Questo è anche uno stadio in cui un altro 20-30% lo chiamerà un giorno.

Livello 4 – Il cinque percento

Si parla tanto che solo il 5% dei trader ce la fa davvero. Non sono sicuro che questa percentuale sia giusta o più simile allo 0,5%. Ciò che è veramente vero è che solo una minima parte dei trader è in grado di raggiungere questo livello di esperienza di trading ed essere profittevole nel tempo.

Raggiungere questo livello non significa che non cadrai mai indietro. Non vi è alcuna garanzia che sarai il 5% per sempre. Significa però che hai imparato a capire cosa è veramente il trading e sai come muoverti in questo oceano.

Essere un 5% significa che hai mostrato un carattere più forte della maggior parte degli altri trader e puoi finalmente batterti sulla spalla. Ma tu non lo fai. Non lo fai, perché hai imparato nel modo più duro che più ti vanti o più sei eccitato e puoi mentire solo a una cosa, perdendo il tuo status di 5%.

Essere un grande trader non è un talento naturale. È un’abilità che i trader sviluppano nel corso degli anni. Essere un 5% significa che non sai solo dove prendere profitto; più importante di questo sai dove tagliare un trade perdente. Questo livello di trading ti insegna che sapere come vivere nell’ignoto.

Essere un 5% significa che puoi tenere un po’ più a lungo finché il prezzo non raggiunge il tuo obiettivo. A questo livello di trading non stai più pensando ai sistemi di trading., e non hai più paura di non intraprendere questo o quel mestiere. Allo stesso tempo, non hai mai troppa paura di entrare in un commercio più tardi. Sei ora trader professionista.

Conclusione

Qual è il tuo livello di trading? Sei sicuro che il trading sia per te? Il trading è una attività che ti rende o ti spezza. Ogni giorno è diverso e devi essere abbastanza flessibile per capirlo.

In questo articolo ho condiviso alcune delle idee sul trading in 4 livelli. A volte essere un principiante è più vicino al 5% di quanto pensi. Sentiti libero di condividere i tuoi commenti nella sezione sottostante.

Se ritieni di essere al livello 1, consulta gli ebook sul trading nella sezione dedicata (EBOOK TRADING), se pensi che la colpa delle tue perdite sia dovuta alla tua strategia di trading, dai un’occhiata agli indicatori professionali presenti sul sito (INDICATORI di TRADING).

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *