Home / Guida trading / Le SETTE regole principali per diventare un trader di successo

Le SETTE regole principali per diventare un trader di successo

Per raggiungere la completa padronanza nel trading ed avere successo è necessario fare un lungo processo tra formazione, pratica e la ricerca costante di un miglioramento combinato con un alto livello di disciplina. Questo non vuol dire che questi passaggi possono garantire un trading di successo, ma sicuramente rappresentano un ottimo strumento di miglioramento.

Qui di seguito riportiamo le sette regole principali per diventare un trader di successo.

Regola 1: Stop alle emozioni

È essenziale che il trader lavori con una prospettiva di razionalità e abilità e non dia spazio alle emozioni. In una certa misura, il trader dovrebbe essere disposto e in grado di imparare come comportarsi in modo controcorrente rispetto alla natura umana. In altre parole, il trader ha bisogno di sapere come riuscire a sfruttare il potere della coscienza. In un certo senso, è come inventare una nuova prospettiva, che può darti la possibilità di vedere il mercato in una prospettiva diversa, mentre allo stesso tempo, essere in grado di assumersi la responsabilità delle proprie azioni.

Regola 2: Visionario

Ogni trader dovrebbe essere in grado di immaginare il risultato finale e quindi seguire un insieme prestabilito di regole per raggiungere questo obbiettivo. Per questo passaggio, è importante che il trader possa essere in grado di sbarazzarsi delle ipotesi su se stesso e di essere pronto ad agire in un secondo momento trascurando le vecchie illusioni.

Passo 3: Mantieni l’obbiettivo

È davvero importante che, nel corso della costruzione della curva del capitale e dei profitti, il trader mantenga l’obbiettivo. Non è raro che quando i commercianti raggiungono i loro obiettivi (o si avvicinino), fanno saltare i loro profitti. Questo risultato è più o meno dovuto al fatto che raggiungere gli obiettivi si entra in una “zona di comfort” e questo agisce come uno strumento di sollievo e una conseguente perdita di concentrazione. Pertanto, i trader dovrebbero imparare come sentirsi a proprio agio con il successo.

È importante che il trader continui a imporsi degli obiettivi più grandi e sostenere questo modo di operare. Il trader dovrebbe imparare come separare ciò che accade sul mercato dalle sue risposte emotive, deve accettare la paura di trovarsi in una zona sconosciuta con una forte forza di volontà e smettere di provare a cambiare questo nuovo stato. In altre parole, bisogna essere in grado di accettare l’ignoto e abbracciarlo con entrambe le mani. Il trader dovrebbe mirare a raggiungere una fase, in cui lui / lei non dovrebbe concentrarsi su ciò che gli altri pensano di loro. Il trader non dovrebbe essere circondato dai suoi pensieri sul vincere / perdere, ma sull’obbiettivo prestabilito e su come raggiungerlo.

Il trading non è solo un divertimento, ma un impegno, in cui le opportunità sono prese senza sforzo con l’unico scopo di raggiungere gli obiettivi.

Regola 4: Maniaco del controllo

Il trader dovrebbe capire che è impossibile avere il controllo del mercato. Dovrebbe essere in grado di sbarazzarsi della sensazione di essere “migliore” ma prendere solo le opportunità che il mercato ha da offrire.

Questo è il momento di liberare te stesso da eventuali paure che sono profondamente radicate nella propria coscienza e iniziare a comportarsi in modo realistico senza cercare di controllare il mercato o tentare di prevedere gli eventi futuri.

Dovresti imparare ad affrontare il desiderio interiore di “prevedere” la direzione del mercato e seguire invece un piano di trading. Invece di essere troppo euforico o pauroso, il trader dovrebbe essere già pronto per il prossimo scambio, senza nemmeno pensarci. Il trader sa già che alcune operazioni saranno in profitto ed altre in perdita, ma questo non significano nulla a lungo termine.

Regola 5: Padronanza

Padronanza è uno stato mentale psicologico in cui non c’è paura o desiderio, ma solo la possibilità di esistere. Un trader dovrebbe svuotare da se stesso l’ego e la paura e concentrarsi sull’obiettivo più grande, senza preoccuparsi di ciò che gli altri stanno pensando.

Il trader dovrebbe mettere tutti i suoi sforzi sul processo di cambiamento, o diventare quello che sono realmente capaci di diventare. In altre parole, entrare nel regno dell’ignoto. Il  trader dovrebbe dimenticare il perfezionismo. Piuttosto, lui / lei dovrebbe abbracciare l’imprevedibilità del futuro. Come trader di successo, dovresti imparare a commerciare in un modo nuovo, quello che ti fa continuare a inventare il percorso mentre ti sposti verso la posizione desiderata in cui hai raggiunto i tuoi obiettivi senza emozioni.

Regola 6: Essere onesti con se stessi

Per essere un bravo trader devi essere onesto con te stesso. Devi uscire fuori dai dubbi di sé e dalla paura dell’incertezza. Fare trading con successo ti costringe ad agire al di fuori della zona di comfort ed essere in grado di cogliere le opportunità ogni volta che si presentano.

Il trader è in grado di allineare la realtà con la visione coscientemente progettata, piuttosto che con le credenze immaginarie. Deve essere in grado di andare oltre il passato e concentrarsi sulla sua visione pura con disciplina e onestà.

Il trader di successo sa che la cosa migliore da fare quando i risultati non sono coerenti con i propri obiettivi è di essere completamente onesti con se stesso. Se le cose non funzionano come previsto, non c’è motivo di sentirsi in colpa, questo non è un riflesso di te, ma una misura di dove ti trovi in ​​relazione ai tuoi obiettivi. In tali circostanze il trader di successo non incolpa la “sfortuna” o il mercato, ma guarda cerca di capire quale è stato l’errore fatto e come potrebbe evitato.

Regola 7: Controlla l’ansia e l’euforia

Il trader di successo sa come gestire le posizioni redditizie e non permette ai sentimenti di euforia di entrare. Tali sentimenti potrebbero essere distruttivi quanto i sentimenti di paura e ritiro.

Ansia ed euforia possono innescare un senso di colpa, sfrontatezza e un rilassamento della disciplina, che manterrà il trader in una situazione di difficoltà per raggiungere l’obiettivo finale.

La soddisfazione dovrebbe venire dallo sviluppo e dall’implementazione della strategia / competenza commerciale e non solo dai profitti e perdite. I sentimenti di euforia sono dannosi a causa di un altro fattore: assunzione di rischi non necessaria.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

5 suggerimenti per un Piano di Trading affidabile

Creare un piano di trading affidabile sta alla base del successo di ogni trader. Se non vuoi fallire prima di iniziare, ti invito di leggere questo post e seguire fedelmente i suggerimenti descritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.