Home / Guida trading / Investire oggi nei beni rifugio

Investire oggi nei beni rifugio

Le situazione finanziaria che stiamo attraversando, spinge molti investitori a scegliere i cosiddetti beni rifugio. Non bisogna confondere i beni rifugio con gli investimenti sicuri. I beni rifugio seguono le leggi dal mercato, per cui i prezzi salgono e scendono in relazione alla domanda e all’offerta.

La prima cosa che ci viene in mente, quando si parla di questo tipo di investimento, viene in mente l’oro. Proprio l’oro negli ultimi anni ha raggiunto livelli mai visto. Proprio la crisi finanziaria europea, il timore del crollo dell’euro e anche fattori tipo geo-politico, hanno fatto aumentare notevolmente la richiesta dell’oro.

La quotazione massima del prezzo dell’oro è stata raggiunta a fine 2011 con un prezzo superiore a 1900 dollari l’oncia. Ora il prezzo dell’oro è di 1645 dollari l’oncia e molti si chiedono se è ancora il momento giusto per investire nell’oro.

Se guardiamo la situazione economica attuale si può ben capire che siamo ancora lontani da un stabilità economica. A questo si aggiunge la situazione della Grecia e del debito americano.
Per questi motivi ritengo sia ancora un valido investimento l’oro sempre se inserito in un portafoglio ben diversificato.

Oltre al classico bene rifugio che abbiamo appena analizzato si possono valutare altre forme di investimento. Di questo ne abbiamo parlato nell’articolo “Investimenti alternativi”.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Per riprendere l’argomento sugli beni rifugio di investimento, si può parlare dell’investimento nel mattone. Questa forma di investimento è stato fino ad oggi quello preferito dagli italiani. Oggi però il trend di crescita registrato negli ultimi anni si è interrotto. Le ultime previsioni parlano di un rischio crollo, fino al 20%, dei valori a breve (entro fine 2012). Inoltre, l’imposizione di una maggiore tassazione potrebbe comportare un abbassamento dei prezzi anche nel medio lungo termine.

Per concludere riteniamo sia una buona scelta investire oggi sui beni rifugio ma in modo accurato e con un portafoglio ben diversificato.
Fonte: investireinformati.com

Ti potrebbe interessare questo ebook gratuito sugli investimenti sicuri. Buona lettura

ebook investimenti sicuri

In questo ebook trovi un elenco dei migliori investimenti sicuri o basso rischio. E’ necessario però capire il significato di sicurezza negli investimenti. Investire sicuri significa non essere disposti a perdere soldi in nessun orizzonte temporale.


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le azioni necessarie per imparare a guadagnare in borsa

È possibile guadagnare in borsa? Quali sono le regole da seguite? Una guida utile per imparare a guadagnare in borsa in modo semplice e chiaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *