Home / Guida trading / Investire nelle azioni di borsa in attesa delle nuove IPO

Investire nelle azioni di borsa in attesa delle nuove IPO

Investire nelle azioni di borsa negli ultimi due anni si è rivelato una soluzione molto indovinata. L’indice della borsa italiana, dopo aver toccato i minimi di luglio 2012 a 12.295, ha infatti iniziato una risalita che ha portato a superare quota 22.000.
Di questo trend rialzista ne hanno beneficiato quasi tutte le azioni di borsa, registrando aumenti a due cifre e in alcuni casi, addirittura a tre cifre.

In questa situazione quasi tutti gli investitori che sono riusciti ad ottenere profitti elevati. Ora però è necessario fare attenzione e scegliere bene dove investire nei prossimi mesi.

Grafico dell’indice della borsa italiana degli ultimi due anni:

indice-di-borsa-italiano

Il trend è ancora fortemente rialzista ma avendo superato i massimi storici, è giusto aspettarsi delle prese di profitto importanti che potrebbero far perdere credibilità ai mercati e con una conseguente inversione di tendenza. Di certo bisognerà anche prestare attenzione alla situazione politica in Italia e segnali sull’uscita della crisi economica.

Quello che però molti investitori attendono sono le nuove IPO che nel corso dell’anno entreranno nei listini. Le ultime presentate sono state, Cucinelli, Ferragamo, Moleskine e Moncler. A breve ci sarà invece il debutto di Anima Holding, prevista sul listino di Borsa Italiana già questo mese, seguita poi dalle grandi privatizzazioni di Poste Italiane e Fincantieri e dalle promettenti Cerved, Fineco (in estate) e Sisal (in autunno).

Queste nuove IPO si lanceranno su un mercato in crescita, il che fa ben sperare in una partenza certamente molto forte. Occasioni come queste sono sempre prese di mira da società pubbliche ed istituti bancari, che vedono questo come un ottimo momento per investire.

Anche se molti fattori fanno ben sperare per il debutto di queste nuove IPO, bisogna anche valutare i rischi. In passato non tutte le IPO hanno avuto successo. L’ultima in ordine di tempo è Moncler, che dopo un’impennata delle quotazioni è ricontrollata sotto al prezzo di collocazione.

Grafico delle azioni Moncler degli ultimi mesi:

moncler-quotazioni

Continueremo ad osservare i mercati e le novità per offrire i migliori consigli.

Per rimanere aggiornato sulle evoluzioni dei mercati e non perdere i nostri articoli, segui i nostri RSS o clicca MI PIACE nella nostra pagina Facebook

dove investire facebook Indice della borsa italiana giù, Euro e Oro stupiscono


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Brokereo Licenza CySEC
No commissioni su CFD
Segnali di trading
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove investire per trasformare 10.000 € in 100.000 € in 10 anni o meno

Acquistare azioni di attività innovative ed essere pazienti è la chiave per la creazione di ricchezza. Queste due attività potrebbero portare enormi rendimenti nei prossimi anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.