Home / Guida trading / Investire nei mercati azionari oggi

Investire nei mercati azionari oggi

I mercati azionari oggi non sono più come quelli di dieci anni fa. Questo bisogna ammetterlo. Non stiamo dicendo che oggi non è più possibile guadagnare in borsa acquistando azioni. Quello che è cambiato è la volatilità e le oscillazioni dei valori di mercato.

Oggi come prima, investire in borsa è rischioso. Quando si decide di investire in borsa è come fare una scommesse sul titolo azionario acquistato. Prevedere cosa possa fare nei giorni o mesi successivi all’acquisto è come lanciare una moneta per aria. Se si è fortunati e bravi si può guadagnare denaro.

Con una accurata analisi tecnica o una analisi fondamentale è possibile avere delle indicazioni su quale è il momento giusto per investire ma anche queste tecniche non permettono di avere la sicurezza di aver fatto la mossa giusta.

Non esistono tecniche e trucchi per investire sicuri in borsa. Negli investimenti in borsa oggi sono cambiati gli importi dei guadagni e delle perdite. Proprio nei periodi di volatilità si possono guadagnare ottime cifre ma nello stesso tempo si possono perdere molti soldi se non si utilizzano tecniche per limitare le perdite come gli stop loss.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Osservando le quotazioni di mercato oggi, si può notare l’andamento di un titolo balzare in avanti per più di 5 punti percentuali e subito dopo crollare in doppia cifra. Questo crea stati di ansia e nervosismo a molti investitori che di conseguenza hanno deciso di uscire fuori dai mercati regolamentati per abbracciare forme di risparmio ritenute più sicure, o mantenere il denaro sul conto corrente.

Oggi infatti, un conto deposito o titoli di Stato, offrono tassi di interesse molto buoni. Inoltre, come abbiamo detto in un precedente articolo, i conti deposito sono tutelati dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

La scelta migliore in queste situazioni è sempre la diversificazione. Non ci stancheremo mai di dirlo ma per ogni tipo di scelta e sempre quella migliore.

Oggi investire in borsa, è rischioso come lo è sempre stato ma le opportunità di guadagno sono davvero interessanti. Oggi la maggioranza dei titoli azionari si possono acquistare a sotto-prezzo, ma consigliamo anche in questo caso di prestare molta attenzione perché non è detto che i prezzi non possano continuare a scendere fino a quando non si sa.


Scuola di Trading in 4 Volumi. Scarica i tuoi nuovi ebook sul trading!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
ETFinance Licenza CySEC
Spread stretti
Piattaforma MT4
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Opportunità short sulle azioni Apple. Goldman Sachs prevede un crollo del 20%

Il regno di Apple è sotto assedio, Goldman Sachs declassa il gigante della tecnologia. Secondo gli analisti il prezzo delle azioni Apple scenderà del 20% nei prossimi mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.