Home / Guida trading / Il trading online non è una attività adatta a tutti

Il trading online non è una attività adatta a tutti

Spesso abbiamo parlato del trading e come questo può diventare un vero e proprio lavoro. Tieni presente che nel trading si possono guadagnare molti soldi ma i rischi di perderne è alto.

Non esiste una strategia in grado di guadagnare sempre e per questo, nel momento che si decide di iniziare a fare trading, è necessario conoscere i rischi che porta questa attività.

Oggi la situazione economica in Italia non è delle migliori. Molte aziende sono costrette a chiudere e molte persone si ritrovano senza lavoro e purtroppo con poche possibilità di trovarne uno nuovo.

Tutto questo ha fatto aumentare la voglia di fare trading. L’obbiettivo di trovare un modo per guadagnare denaro è la speranza di tutti. Il trading online ha le caratteristiche del lavoro perfetto.
Lo si può fare in ogni momento, di giorno e di notte e ovunque ci si trovi, basta solamente un collegamento ad internet.
Tutto questo ha però ha dei lati negativi: il capitale; i rischi di perdere denaro.

Per iniziare a fare trading online ci vuole poco. Basta scegliere il broker, aprire un conto, scegliere la piattaforma e si è già pronti.

Ma quanto è facile e veloce iniziare a fare trading, tanto è difficile guadagnare realmente.
L’illusione di poter guadagnare facilmente non dura molto. Le difficoltà sono tante e per questo è necessario seguire determinate regole.

Prima di iniziare a fare trading occorre avere una buona padronanza con i mercati e con gli strumenti di analisi.

Questi alcuni punti principali da seguire prima di iniziare a fare trading:

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Per prima cosa è necessario lavorare sodo per conoscere la materia, questo è essenziale poter puntare ad ottenere dei profitti. I tre punti chiave del trading online sono: impegno, pazienza e disciplina.

Iniziare a fare esperienza direttamente sui mercati è indispensabile come anche studiare una propria strategia. Ti consigliamo di fare questo attraverso un conto demo (quasi tutti i broker lo utilizzano) senza rischiare il proprio denaro.
Come abbiamo detto lo sviluppo di una strategia è importante,  ma devi sapere che non esiste un regola che faccia guadagnare sempre, ciononostante, le possibilità di guadagno ci sono, e sono molto buone.

I passaggi da seguire per inizia a fare trading sono:

  • aprire un conto demo
  • imparare ad utilizzare la piattaforma di trading messa disposizione
  • saper leggere i mercati e le notizie
  • studiare e testare delle propri tecniche di trading
  • sapere controllare le emozioni
  • capire il momento giusto per fare entrare sul mercato
  • saper limitare le perdite
  • imparare dagli sbagli commessi

Queste sono solo alcune delle regole principali da seguire. Senza una determinata disciplina sarà difficile se non impossibile guadagnare denaro.

Un ultimo e utilissimo consiglio è quello di fare esperienza con il trading simulato e non aver fretta di iniziare a guadagnare da subito. I mercati offrono sempre ottime opportunità, non aver fretta di iniziare. Ogni cosa ha bisogno del suo tempo.


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

I principi fondamentali dell’analisi tecnica

L'analisi tecnica è un elemento base del trading online. Ogni trader dovrebbe conoscerla ed utilizzarla nelle proprie strategie. Il suo utilizzo può aiutare ad individuare i trends

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *