Home / Guida trading / Il migliore investimento dell’anno

Il migliore investimento dell’anno

Con la crisi economica che stiamo attraversando già da tempo è facile capire le paure che le persone hanno nel decidere dove investire il proprio denaro. Molte persone attendono segnali di conforto e sicurezza prima di investire i propri risparmi. Segnali che non arrivano e che spaventano tutti i risparmiatori.

Ci sono comunque molte persone che scelgono di utilizzare il proprio denaro per farlo rendere. La scelta in questo caso cade su forme di investimento a breve termine, in quanto è l’unico modo per disponibilità del proprio denaro in breve tempo e in caso di bisogno.

I cambiamenti della finanziaria 2011 hanno reso alcune forme di investimento più vantaggiose e alcune meno. Analizziamo nel dettaglio quali sono gli investimenti migliori.

Tra le scelte migliori di investimento rimane sempre valido l’investimento immobiliare. Il mattone rimane una garanzia di rendimento ma non indicata a tutti in quanto chi ha un capitale ridotto l’acquisto di un immobile rimane inavvicinabile.

Investire nei Bot, dei titoli statali a breve termine e con scadenza annuale. Si stima che per l’anno 2012 il rendimento sia superiore al 4%. Fino a poco tempo fa questi titoli erano considerati sicuri ma con le vicissitudini italiane la questione sta cambiando.

I titoli di stato seguono l’andamento economico dell’Italia e se questa va male, anche i suoi titoli possono andare male.

Con la nuova finanziaria i Bot hanno il vantaggio di aver mantenuto la percentuale di tassazione sul rendimento che al 12,50%. Questo è un buon vantaggio che rende valida la scelta di investire nei titoli di stato.

Un forma per investire i soldi sono le obbligazioni sono un’altra.
Il funzionamento è semplice, l’investitore comprando una obbligazione presta il suo denaro alla banca, allo Stato oppure a qualche ente privato, la quale lo restituirà in un tempo stabilito e con gli interessi. Le obbligazioni possono essere a tasso variabile oppure a tasso fisso; a seconda della scelta, l’investitore potrebbe ottenere un guadagno differentemente.

Per la scelta su quali obbligazioni investire è necessario prestare molta attenzione. E’ necessario prima di procedere ad investire denaro su questo strumento, valutare con attenzione l’affidabilità della stessa. Le obbligazioni sono indicate con sigle come AAA o AA+ etc.. ma non è un parametro affidabile al 100%.

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

I titoli azionari sono differenti dalle obbligazioni perché non si tratta di una prestito tra azienda ed investitore, ma di un acquisto in percentuale di un’azienda. In questo caso il rischio è tutto dell’investitore che deve pregare che il titolo vada bene per poter avere un rendimento. Con la nuova finanziaria la tassazione sulle plusvalenze sui titoli azionari è passata dal 12,5% al 20%.

Un alternativa molto valida ai Bot e alle Obbligazioni, sono i conti deposito in quanto non comportano grandi spese e grazie al fondo interbancario sono ormai considerati degli investimenti sicuri.

Questi sono prodotti finanziari offerti dalle banche e sono di breve durata. Nella norma sono di 12 mesi ma possono arrivare anche a 24; molte banche propongono conti deposito che durano anche 1 mese solo. Questo è un investimento sicuro perché il rendimento è stabilito subito e non cambierà, anche se la banca ci rimette.

Analizzando i vari strumenti descritti in precedenza, possiamo affermare che il migliore investimento dell’anno sono i conti deposito in quanto privi di rischi e caratterizzati da un buon rendimento.

Ti potrebbe interessare questo ebook gratuito sugli investimenti sicuri. Buona lettura

ebook investimenti sicuri

In questo ebook trovi un elenco dei migliori investimenti sicuri o basso rischio. E’ necessario però capire il significato di sicurezza negli investimenti. Investire sicuri significa non essere disposti a perdere soldi in nessun orizzonte temporale.


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le azioni necessarie per imparare a guadagnare in borsa

È possibile guadagnare in borsa? Quali sono le regole da seguite? Una guida utile per imparare a guadagnare in borsa in modo semplice e chiaro

Un commento

  1. Concordo sul fatto che gli investimenti in conti deposito siano in ‘pole position’ tra i migliori impieghi per il 2012. Non disdegnerei però nemmeno qualche titolo di stato o qualche bond bancario, nell’aspettativa che la crisi renderà le banche assetate di liquidità e quindi disposte ad emettere obbligazioni interessanti.
    Giacomo Saver – http://www.segretibancari.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *