Home / Guida trading / Il Franco svizzero può rappresentare l’investimento sicuro dove rifugiare i risparmi

Il Franco svizzero può rappresentare l’investimento sicuro dove rifugiare i risparmi

Abbiamo parlato più volte dell’Oro come bene rifugio d’eccellenza ma non è l’unica strada per salvare i risparmi. Esistono infatti alternative molto valide come le valute pregiate e il Franco Svizzero.

Con l’introduzione dell’euro, si è ridotta la possibilità di diversificare sulle valute di altri paesi. Ora il numero delle valute estere in cui rifugiarsi per difendere i propri risparmi è decisamente ridotto, ma il Franco Svizzero e la borsa elvetica possono rappresentare una forma di investimento.

La domanda che ci sono pone è, il Franco Svizzero è una valuta pregiata?
Investire in Franchi Svizzeri implica l’assoggettamento delle somme impiegate alle oscillazioni del tasso di cambio. Nella misura in cui la valuta estera si apprezza nei confronti di quella domestica, la divisa estera rappresenta una forma di bene rifugio in grado di riparare i risparmi in essa investiti. Prima di valutare la situazione del Franco Svizzero, è opportuno aggiungere ancora una considerazione: il possesso di valuta estera, così come l’investimento in strumenti finanziari che ne replichino l’andamento nei confronti dell’euro, è un impiego infruttifero.
Le banconote svizzere, custodite in casa o presso un conto corrente bancario non offrono di per sé alcun interesse, con la conseguenza che il rendimento (o la protezione dalle crisi) dell’investimento deriva unicamente dalla rivalutazione del tasso di cambio tra la valuta stessa e la moneta nazionale.

Concludendo, il Franco Svizzero potrebbe essere oggi una valuta rifugio grazie alla sua storica solidità. La brusca interruzione della rivalutazione della moneta transalpina nei confronti dell’Euro avvenuta negli ultimi mesi, però, induce alla massima prudenza. Qualora la tendenza di fondo si fosse invertita, l’acquisto di Franchi svizzeri non rappresenterebbe più un investimento sicuro nel quale rifugiare i propri risparmi.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La guida ai migliori investimenti a lungo termine

Investimenti a lungo termine sono di sicuro una delle migliori soluzioni per far crescere il portafoglio e raggiungere grandi obiettivi. Questi i migliori investimenti a lungo termine

3 Commenti

  1. La banca centrale svizzera sta limitando le oscillazioni del franco per non sfavorire le esportazioni. Il franco forte non conviene alla Svizzera ma è evidente che l’euro nei prossimi mesi si indebolirà.
    Non conviene comunque tenere valuta svizzera in casa, piuttosto si apre un conto in Svizzera regolare su cui matura anche qualche interesse. I costi possono essere azzerati

  2. Scusa Richard
    io abito in Toscana
    e stavo pensando di aprire un conto in Svizzera.
    Sai dirmi dove posso trovare tutte le informazioni su cosa e come?
    Scusa la richiesta, stò muovendo i primi passi in materia e non sò a chi rivolgermi.

  3. Ciao, dopo un po di ricerche sul web sono arrivato alla conclusione che si potrebbe aprire su PosteFinance (le Poste Svizzere) che a quanto sembra siano economiche in termini di tenuta conto e nessun problema per apertura agli Italiani non residenti (ovviamente per transazioni di soldi tracciate !!!):
    https://www.postfinance.ch/it/biz/prod/fin/acccred/apply.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.