Home / Guida trading / La gestione del rischio nel trading online (Risk Management)

La gestione del rischio nel trading online (Risk Management)

Abbiamo parlato molto della gestione del rischio in questo portale, e questo perché è incredibilmente importante per i trader ed investitori. Anche il trader più bravo con la è condannato a perder soldi se usa una cattiva gestione del rischio.

La gestione del rischio è di certo la parte più importante del trading online. Una cattiva gestione porta velocemente alla perdita di tutto il denaro investito e ad un fallimento totale.

Lo sbaglio più comune dei trader principianti è proprio quella di investire troppo in una singola operazione di trading, con il risultato comune di azzerare il conto di trading dopo poche settimane.

Lo abbiamo detto più volte e mai smetteremo di farlo; per guadagnare con il trading non serve una strategia infallibile (non esiste), ma una che abbia una alta probabilità statistica di vittoria. Parliamo sempre di probabilità , perchè i risultati passati sono sempre indicativi per il futuro e ciò che ha funzionato una volta, non vuol dire che funzionerà sempre.
Anche se le condizioni di mercato sembrano ottimali per la propria strategia, si potrà perdere. È inevitabile, nel trading le perdite fanno parte del “gioco” e l’unico modo per gestire una perdita è prepararsi.

Quei di seguito sono presenti una serie di regole per la gestione del rischio:

Preserva il capitale e gestisci il denaro

Questa è la pietra miliare del trading. Dovresti sempre pianificare uno scenario peggiore ponendoti da subito alcune domande come: “quanto posso guadagnare?”, “quanto posso perdere?”.
Queste sono domande che solo attraverso una accurata gestione del rischio si può pensare di rispondere.

Un imprenditore intelligente corre solo rischi che non lo metteranno fuori dal mercato anche se commette diversi errori di seguito. Lo stesso deve saper fare un trader, dovrà definire il rischio che equivale alla massima quantità di denaro che rischierai o perderai in ogni singola operazione. Questa gestione del denaro è definito come percentuale del proprio portafoglio personale.
La maggior parte dei trader professionisti che opera sui mercati finanziari fa trading tra lo 0,5% e il 2% del proprio capitale su una singola operazione.

Attenzione al fattore emotivo nel trading

Il trading è così eccitante che spesso fa sentire i trader euforici e depressi in pochissimo tempo. L’attività di trading comporta un alto grado di stress emotivo, e questo è il maggior nemico del trader.

La paura e l’avidità sono destinate a distruggere i trader che non sono in grado di dominare le proprie emozioni. Un trader professionale non è troppo eccitato o arrabbiato per i profitti o le perdite, è questa la psicologia di trading corretta da tenere. È sicuramente uno degli scogli più alti da superare ma è fondamentale riuscirci se si vuole guadagnare soldi con il trading.

Ti potrebbe interessare:

Fai Trading su Valute, Materie Prime, Azioni e Molto Altro. Conto DEMO gratuito, Formazione Completa. Vincitore Migliore Broker!

Il 73,9% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Markets. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Concentrati sul successo

L’obiettivo di un professionista in qualsiasi campo è quello di raggiungere il suo meglio personale. Per essere un trader vincente devi concentrarti nel modo giusto. Ogni operazione deve essere gestita al meglio per riuscire ad ottenere un risultato. Il trading online non è un gioco d’azzardo, la fortuna non conta, i risultati arrivano mettendo in pratica una strategia affidabile insieme ad un gestione del denaro accurata. Prima di aprire un operazione, accertati delle reali possibilità di ottenere un profitto, concentrati principalmente sul successo perchè durante l’attività di trading arriveranno anche perdite e solo la tua forza di volontà potrà portarti ad avere successo.

L’importanza degli stop loss

Lo so, alcuni ti diranno il contrario, ma gli stop loss sono uno strumento fondamentale per il successo del trader. Quando entri in uno scambio, devi sapere dove sarà la tua uscita se il mercato si rivolge contro. Questo livello definisce il tuo rischio massimo in questa operazione. La maggior parte delle piattaforme di trading ti consentono di impostare un livello di stop loss e target profit  contemporaneamente e ancor prima di entrare sul mercato.

Articoli di approfondimento dell’argomento li trovi a questi link:

Imposta il giusto rapporto rischio / rendimento

Il rapporto rischio / rendimento è un importante strumento di gestione del rischio che viene utilizzato per determinare se una strategia di trading è probabilmente redditizia o no.

I trader esperti sanno che il rapporto rischio / rendimento è fondamentale quando si tratta di trading. Tuttavia, questo è spesso trascurato dai trader nuovi e inesperti.

Una considerazione importante nel determinare il rapporto rischio / rendimento è la percentuale di operazioni vincenti il sistema di trading ha. Più è alta questa percentuale, più basso deve essere il rapporto rendimento / rischio.

Ad esempio, se il 50% delle tue operazioni è vincente, qualsiasi rapporto rischio / rendimento maggiore di 1:1 ti renderebbe redditizio.

Ancor meglio se il rapporto rischio / rendimento è di 3: 1 con una probabilità di successo almeno del 75%. Le strategie di trading sulle zone di domanda e offerta ti consentono di avere con rapporto rendimento-rischio superiori a 10:1 o addirittura 20:1 con probabilità di successo molto elevate.

Conclusioni

La gestione del rischio è fondamentale per essere un trader di successo. Se non sei disposto a impegnarti ad utilizzare una sistema di gestione del denaro, probabilmente fallirai in breve tempo. Sii intelligente, impegnati e sii professionale, solo in questo modo avrai successo.

Ora, per quante regole possano essere state descritte in questo articolo, è importante notare che le dimensioni del rischio e della posizione sono due soggetti diversi, ogni trader ha una personale propensione al rischio differente da altri.

Esercitati il più possibile, fai tutte le prove del caso attraverso un conto demo di trading e potrai, nel giro di alcuni mesi, capire se sarai in grado di gestire i rischi su ogni operazione di trading.

Qui di seguito sono elencati alcuni dei migliori Broker Forex CFD a livello europeo, ognuna delle società presenti in questa tabella sono regolamentati e possono essere considerati affidabili:

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com Licenza CySEC, FSCA
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC

Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile

apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Linee di tendenza nell’analisi tecnica. Come identificarle e come usarle

Nel trading online riuscire ad identificare le tendenze del mercato può generare ottimi profitti. In questa pagina trovi la guida su come identificarle linee di tendenza e come usarle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.