Home / Guida trading / Gli errori che gli investitori dovrebbero evitare a tutti i costi

Gli errori che gli investitori dovrebbero evitare a tutti i costi

Mettere i tuoi soldi al lavoro investendo nei mercati può aiutare i tuoi risparmi a crescere in modo significativo. Ma investire comporta dei rischi e commettere errori potrebbe essere catastrofico.

Ascoltare storie contrastanti di successi e fallimenti di investimento potrebbero averti fatto sentire confuso per la tua nuova impresa. Sebbene tu possa fare buoni o cattivi investimenti, cercare di evitare di commettere errori lungo la strada può aiutarti a salvare il tuo investimento in momenti difficili.

Questi i quattro principali errori che gli investitori senza esperienza fanno e che tu dovrai evitare a tutti i costi.

1. Non avere un piano di investimento

Investire dovrebbe iniziare con un piano ben preciso perché può rendere più probabile il raggiungimento di un obiettivo che ti sei prefissato, come guadagnare 1 milione di euro prima di andare in pensione o realizzare il sogno della tua vita.

Il tuo piano di investimento prenderà in considerazione cose come il tuo orizzonte temporale e quanto investirai.

Investirai in titoli passivi come ETF e fondi comuni di investimento o sceglierai singole azioni? Quale sarà il tuo modello di asset allocation e che tipo di rendimento puoi ottenere? Capire questo tipo di informazioni in anticipo può aiutarti a tracciare un piano di investimento per raggiungere il tuo obiettivo.

Ti potrebbe interessare: Dove investire? Questa la soluzione per gli investitori senza esperienza

2. Andare a caccia di ritorni

Come nuovo investitore, trovare il tuo prossimo investimento osservando ciò che è andato bene in passato potrebbe essere allettante. Ma prevedere quale asset class farà meglio di anno in anno è impossibile. E se investi in base a ciò che ha fatto meglio l’anno prima, potresti trovarti costantemente a scegliere investimenti ad un prezzo più alto.

Ad esempio, i mercati emergenti sono passati dall’essere l’asset class con la migliore performance nel 2017 con un guadagno del 37%, alla peggiore performance nel 2018 con una perdita del 15%. Un investimento nel settore immobiliare ha fatto la stessa cosa nel 2006 con un guadagno del 42% seguito da una perdita del 7% nel 2007.

Più lo fai nel tempo, più potrebbe portare a rendimenti inferiori. Invece, possedere un portafoglio diversificato ti aiuterà a evitare questo gioco d’ipotesi. E anche se non sarai sempre in grado di riuscire ad acquistare il migliore asset class dell’anno, investire in azioni growth o azioni value non ti porteranno mai alla rovina.

3. Cercare di cronometrare il mercato

Se investi una somma forfettaria appena prima di un mercato ribassista, potresti perdere molti soldi prima di guadagnarne. Se mettessi 100.000 euro in azioni a grande capitalizzazione all’inizio del 2008, avresti visto il saldo del tuo conto scendere del 37% a 63.000 euro entro la fine dell’anno. E non saresti tornato al tuo investimento iniziale fino a quattro anni dopo, nel 2012.

Se riesci a vendere i tuoi investimenti prima di un crollo del mercato azionario, puoi evitare di perdere denaro. Ma se le perdite che prevedi non si verificheranno mai, potresti perdere un’opportunità di crescita. Ad esempio, se avessi venduto le tue azioni a grande capitalizzazione all’inizio della pandemia COVID-19 pensando che l’anno sarebbe finito negativo, avresti sbagliato e perso la crescita del 18% per l’anno.

La possibilità di investire nel momento sbagliato può essere snervante e l’utilizzo di una strategia come la media del costo in dollari può aiutarti a evitare questo errore. Quando lo fai, metti una certa parte di denaro in investimenti che hai scelto in tempi prestabiliti. Poiché il mercato azionario varia di giorno in giorno, così saranno i prezzi ai quali effettui i tuoi acquisti: alcuni saranno più alti mentre altri saranno più bassi. Ma i principali vantaggi di questo tipo di processo sono che ti aiuterà a ottenere investimenti e potrebbe ridurre l’ansia che provi per l’acquisto delle tue partecipazioni esattamente nel momento sbagliato.

4. Essere impaziente

Le azioni possono crescere più di altri investimenti come per esempio le obbligazioni, ma questo e le prestazioni possono variare ogni anno. Se hai acquistato azioni dell’S&P 500 in anni come il 2015 e il 2018, come nuovo investitore, potresti non essere rimasto impressionato dai rendimenti che hai ottenuto. Nel 2015, questo indice ha guadagnato l’1% e nel 2018 ha perso il 4%. Di conseguenza avresti anche potuto svendere questo investimento; avere una mancanza di prospettiva a lungo termine può costarti molto.

Se avessi mantenuto le azioni di questo indice per un periodo di 30 anni, avresti guadagnato un tasso medio di rendimento del 9,8% e se avessi investito 10.000 euro, il tuo portafoglio sarebbe potuto crescere fino a più di 165.000 euro. Anche se ci saranno investimenti in azioni che non finirai per conservare per molto tempo, la maggior parte degli investitori di successo, acquista buone azioni con obiettivo di investimento a lungo termine.

Conclusioni

Investire i tuoi soldi è un ottimo modo per creare ricchezza, ma commettere errori evitabili può portare a rendimenti poco brillanti o addirittura a perdite, e questo potrebbe rendere più difficile il raggiungimento dei tuoi obiettivi. Avere un piano di investimento, non cronometrare il mercato, diversificare e avere pazienza può rendere grande il tuo investimento.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La correzione al ribasso mercato azionario Usa spaventa gli investitori. È solo l’inizio?

È questo il tanto atteso crollo del mercato azionario? L'aumento dei casi di COVID-19 e le preoccupazione sull'aumento dell'inflazione, riaccende il risk off sui mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.