Home / Guida trading / Diventare trader oggi è molto più facile

Diventare trader oggi è molto più facile

Il trading online ha riscosso un certo successo in Italia dal 1999 e ad oggi dimostra di essere una professione in costante evoluzione. C’è chi lo svolge l’attività di trading a tempo pieno, chi solo come hobby, ma il desiderio comune dei partecipanti è quello di guadagnare soldi. Ora quello che molti si domandano è se si guadagna veramente con il trading, come si fa e da dove si inizia.

Prima di entrare nel mondo del trading online, è necessario sapere chi è il trader? Il trader è la persona che svolge negoziazioni di azioni, obbligazioni, valute, materie prime e via dicendo, rigorosamente all’interno dei mercati finanziari utilizzando internet.

In linea teorica chiunque può fare trading e svolgere questa professione a tutti gli effetti, ed avere la possibilità di guadagnare soldi dal movimenti dei prezzi dei diversi asset sul mercato.

Per iniziare a fare trading basta solamente un PC o uno smartphone o un tablet connesso ad internet e di una piattaforma che funge da intermediario tra il trader il mercato. Queste piattaforme di trading offrono l’accesso ai grafici in tempo reale oltre a dare la possibilità di eseguire ordini di acquisto e vendita sui diversi asset finanziari.

Le moderne piattaforme di trading sono semplici da utilizzare ed offrono strumenti di analisi sempre più professionali. Purtroppo molti di coloro che iniziano a investire sui mercati non sanno nemmeno cosa sia e finiscono per perdere rapidamente i loro soldi: o perché fanno operazioni sbagliate oppure perché finiscono direttamente nelle mani di truffatori. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare una guida completa sulla scelta del Broker Forex e CFD. Prima di iniziare consiglio di dare un’occhiata alla pagina dedicata: https://www.doveinvestire.com/broker-forex/

La teoria sta alla base del trading online

Preparazione teorica, conoscenza dei mercati e gli strumenti con cui si lavora, e specifiche abilità sono fondamentali nello svolgimento del trading online, esattamente come fondamentale è la conoscenza delle piattaforme di trading e una certa propensione per l’analisi.

Per iniziare a svolgere l’attività di trading non è necessario aver conseguito una laurea o chissà quale altro tipologia di studio. Per apprendere le tecniche di trading è importante indirizzarsi tramite master o formazioni ad hoc, verso la strada della specializzazione, per poter operare in tutta serenità con nozioni teoriche sufficienti. Si può seguire corsi di trading che organizzano scuole tecniche, ma esistono anche libri di trading o ebook molto interessanti o siti particolarmente formativi che potranno aiutare il professionista come per esempio doveinvestire.com. L’importante è comprendere che la formazione nel trading è tutto, ed è importantissimo rimanere sempre aggiornati.

Diventare trader oggi è molto più facile

Per chi si avvicina per la prima volta a questo mondo, fare un buon corso di trading online può essere veramente utile. Il trading non è affatto difficile come alcune persone pensano. Tutto sta ad avere le idee chiare e soprattutto seguire un buon percorso di formazione.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Su internet si trovano migliaia di offerte di corsi di trading. Molti di questi vengono venduti a caro prezzo, altri possono essere di scarsa qualità. Difficile capire quale è meglio fare e anche quelli a pagamento a volte non sono all’altezza del denaro speso. Investire nella formazione è la cosa migliore in tutte le attività imprenditoriali, vale lo stesso discorso per il trading online.

Un buon corso di trading deve raggiungere il suo obiettivo e cioè insegnare a chi segue il corso a guadagnare con il trading. Un corso di trading non può essere incentrato sulla teoria: non siamo a scuola, non serve imparare la pappardella a memoria. Le lezioni di un corso di trading devono essere semplicissime da comprendere e devono essere strutturate in modo che il trader, anche il più inesperto, possa applicare immediatamente i concetti appresi. Un buon corso di trading non può cominciare con dei concetti complicati, soprattutto se è il primo corso che viene fatto. Iniziare con le cose difficili significa andare incontro ad un fallimento assicurato.

Ma vale veramente la pena spendere centinaia di euro in un corso di trading quando si è alle prime armi? La risposa è NO. Gli aspiranti trader dovrebbero seguire un percorso di formazione che parta dalle basi. Non bisogna pagare queste informazioni in quanto si trovano facilmente in modo gratuito, vedi ad esempio gli ebook sul trading gratuiti disponibili sul nostro portale. Una vera enciclopedia di trading con guide, regole e le migliori strategie. Materiale gratuito e reperibile a questo link: https://www.doveinvestire.com/ebook-trading-dove-investire/

Scuola di trading online

Il trading online è un’attività veramente molto redditizia e ormai si può cominciare anche con piccole somme. Proprio per questo motivo molti principianti si mettono alla ricerca di materiale formativo che sia come una scuola di trading in grado di risolvere tutti i loro problemi e farli guadagnare velocemente. Purtroppo non questo non è possibile con il trading online, l’unica scuola di trading che funziona davvero è data dalla combinazione di una buona formazione (anche gratuita) con la pratica in un conto demo.

La verità è che per imparare il trading online non serve una scuola e soprattutto non serve spendere soldi: è possibile fare tutto gratis ma ci vuole tempo e buona volontà.  L’aspirante trader che vuole imparare può farlo senza difficoltà, è questo l’importante!

La scelta del Broker per iniziare a fare trading

Sembrerebbe una formalità e invece è un passaggio molto importante per iniziare questa attività. Non tutti i Broker sono uguali, anzi, ognuno si distingue per servizi, strumenti, piattaforma, supporto e soprattutto per l’affidabilità.

La scelta del Broker deve avere come priorità l’affidabilità; è tempo perso guadagnare con il trading con un Broker non affidabile che nel momento che si richiedono i soldi guadagnati non vengono dati. Non stiamo facendo ipotesi ma situazioni realmente accadute.

Un Broker deve comprendere alcuni requisiti fondamentali:

  • Affidabilità
  • Piattaforma di trading funzionale
  • Supporto rapido e professionale
  • Strumenti di analisi
  • Una buona disponibilità di asset

Per conoscere nel dettaglio i migliori Broker Forex CFD , abbiamo preparato un elenco aggiornato con le principali caratteristiche. Ognuna delle società presenti qui di seguito dispongono di un conto demo gratuito. Ti consiglio di provare personalmente i servizi e gli strumenti offerti e successivamente decidere con chi aprire un conto reale per iniziare a fare trading.

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Qualunque tipo di trader tu sia, ITRADER ti offre ciò che stai cercando!

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le 10 regole d’oro del trading online

Per avere successo con il trading online è necessario seguire delle regole. Per aiutarti e non perdere soldi inutilmente, abbiamo preparato un elenco con le dieci regole d'oro

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.