Cose da evitare come investitore principiante

Qualunque sia la tua età, se stai pensando di dilettarti in investimenti come azioni, fondi gestiti o criptovalute, ecco un elenco di errori comuni che generalmente vale la pena evitare.

1. Non riuscire a pianificare l’investimento

Quando si cerca di investire, è generalmente saggio pensare a:

  • la tua posizione attuale e quanto puoi realisticamente permetterti di investire (considera quali altre priorità finanziarie hai o debiti esistenti che potresti ripagare?)
  • i tuoi obiettivi e quando vuoi raggiungerli
  • implicazioni per il breve/medio e lungo termine
  • se capisci in cosa stai effettivamente investendo
  • se sai come monitorare le prestazioni e apportare modifiche
  • se vuoi investire tu stesso, o con l’aiuto di un Broker o consulente.

2. Non conoscere la tua propensione al rischio

Come regola generale, gli investimenti che comportano maggiori rischi sono più adatti se trattati in ottica di lungo termine, poiché la performance di alcuni investimenti può cambiare rapidamente e in modo imprevedibile (vedi le azioni o le criptovalute). Tuttavia, essere troppo prudenti con i tuoi investimenti potrebbe renderti più difficile raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Le opzioni di investimento a basso rischio (o prudenti) tendono ad avere rendimenti inferiori a lungo termine, ma è meno probabile che ti perdano denaro se i mercati si comportano male.

Le opzioni di investimento a rischio medio (o bilanciato) tendono a contenere un mix di attività sia a basso che ad alto rischio. Queste opzioni potrebbero essere adatte a chi vuole vedere crescere i propri investimenti nel tempo ma è comunque diffidente nei confronti del rischio.

Le opzioni di investimento ad alta crescita (o aggressive) tendono a fornire rendimenti più elevati a lungo termine, ma possono subire perdite significative durante le flessioni del mercato. Questi tipi di investimenti sono generalmente più adatti agli investitori con orizzonti a lungo termine che possono aspettare cicli economici volatili.

3. Pensare che i rendimenti degli investimenti siano sempre garantiti

L’idea di rendimenti garantiti sembra meravigliosa, ma la verità quando si tratta di investire i rendimenti generalmente non sono garantiti.

Ci sono rischi connessi all’investimento, il che significa che mentre potresti guadagnare soldi, potresti raggiungere il pareggio o perdere denaro se i tuoi investimenti diminuiscono di valore.

Inoltre, la liquidità, che si riferisce alla velocità con cui i tuoi asset possono essere convertiti in contanti, potrebbe essere un problema. A seconda del tipo di investimento che detieni o di cosa potrebbe accadere nei mercati in qualsiasi momento, potresti non essere in grado di incassare determinati investimenti quando necessario.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

4. Mettere tutte le uova nello stesso paniere

La diversificazione degli investimenti può essere ottenuta investendo in un mix di:

  • Asset class (contanti, tasso fisso, obbligazioni e azioni)
  • Industrie (ad es. finanza, estrazione mineraria, assistenza sanitaria)
  • Mercati (es. Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Asia).

Il motivo per cui la diversificazione potrebbe essere una buona cosa è che potrebbe aiutarti a livellare volatilità e rischio, poiché potresti essere meno esposto a un singolo evento finanziario.

5. Credere alle opinioni di ogni presunto guru

Cambiare la tua strategia sulla base delle notizie di mercato può essere o meno una buona idea. Dopotutto, le persone hanno fatto ogni sorta di previsioni di mercato nel corso degli anni, che non si sono necessariamente avverate.

Inoltre, abbiamo tutti quell’amico a cui piace fingere di essere un guru delle azioni o degli investimenti generali, che sebbene possa sembrare persuasivo nei loro commenti sul mercato, non ha le qualifiche per dare consigli alle persone.

Con questo in mente, se stai cercando una guida, probabilmente faresti meglio a consultare il tuo consulente finanziario che potrebbe essere in grado di darti un quadro più completo del clima attuale e dei potenziali vantaggi e svantaggi che dovresti incontrare.

6. Prendere decisioni avventate basate sulla paura o sull’eccitazione

Molti investitori vengono coinvolti nel clamore mediatico e/o temono e acquistano o vendono investimenti nella parte superiore e inferiore del mercato.

Come con qualsiasi cosa nella vita, è facile essere stressati e preoccupati per il futuro e agire in modo impulsivo, ma come con altre cose questa potrebbe non essere una cosa intelligente da fare.

Sebbene possano esserci momenti in cui l’investimento attivo ed emotivo potrebbe essere redditizio, in genere una strategia solida e rimanere sulla rotta attraverso picchi e depressioni del mercato si tradurrà in rendimenti più positivi.

Questi alcuni articoli che ti potrebbero interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Un terremoto si abbatte sulle Criptovalute. Cosa si devono aspettare gli investitori?

Le criptovalute stanno crollando; una serie di fattori stanno mettendo sotto pressione l'intero settore delle monete digitali. Ecco che cosa potrebbe accadere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.