Home / Guida trading / Copy Trading di eToro. La guida completa su come funziona

Copy Trading di eToro. La guida completa su come funziona

Cos’è il copy trading? Come investire in un portafoglio di copy trading? Ecco tutti i dettagli di cosa è il copy trading di eToro, come funziona, come iniziare a copiare i trader e come investire in un portafoglio di copy trading.

Il copy trading è la soluzione ideale se vuoi fare trading online attivamente anche se praticamente non hai esperienza o conoscenza di come funzionano le cose. Questo perché sarai in grado di acquistare e vendere asset in modo passivo, poiché il copy trading ti permette di copiare fedelmente le operazioni di trading fatta da altri trader.

Se questo è qualcosa che ti interessa, la piattaforma regolamentata eToro è ampiamente considerata il leader di mercato in questo spazio, anche perché ospita oltre 13 milioni di trader.

In questa guida ti guideremo attraverso il processo di copy trading, spieghiamo cos’è e come funziona, indipendentemente dal fatto che sia redditizio o meno, e cosa devi fare per iniziare con un portafoglio di trading automatizzato.

Nota: come scopriremo in questa guida, il copy trading non è adatto solo agli investitori principianti. Al contrario, è perfetto anche per i trader esperti che semplicemente non hanno il tempo di acquistare e vendere attivamente asset.

Cos’è il Copy Trading? Le basi

In parole povere, il copy trading ti consente di ‘copiare’ il portafoglio di un trader esperto in maniera autonoma.

Ad esempio, supponiamo che ti imbatti in un trader che ha realizzato guadagni superiori al 10% in ciascuno dei 12 mesi precedenti. Se quello che vuoi fare è replicare la sua strategia sul tuo portafoglio, con piattaforme di copy trading come eToro, questo può essere semplici. Vale a dire, copiando l’investitore scelto, puoi rispecchiare il loro portafoglio. Ad esempio, se il trader ha il 10% del proprio portafoglio in azioni Apple e il 5% in oro, il tuo portafoglio lo rispecchierà.

È importante notare che il copy trading non è adatto solo per investimenti a lungo termine in azioni o fondi. Invece, puoi anche copiare un investitore attivo nel trading a breve termine. Pertanto, se desideri impegnarti nel trading giornaliero su Forex o CFD, la funzione di copy trading di eToro ti consente di avere un investimento passivo al 100%.

In altre parole, se il trader scelto effettua un ordine di acquisto su GBP/USD e poi esce dalla sua posizione poche ore dopo, il tuo portafoglio farà esattamente lo stesso. Una delle cose migliori del copy trading su eToro è che puoi iniziare con soli 1.000 euro. Come spiegheremo brevemente, il tuo portafoglio sarà ponderato come per il trader scelto.

Come funziona il copy trading?

Il processo di copy trading è in realtà molto semplice. Dopotutto, devi semplicemente selezionare un trader di cui ti piace l’aspetto e quindi determinare quanto desideri investire. Tuttavia, e proprio come qualsiasi strategia di investimento online, devi ancora capire come funzionano le cose. Questo perché rischierai il tuo sudato capitale, quindi la conoscenza è fondamentale.

Con questo in mente, di seguito troverai una semplice ripartizione di come funziona in pratica il copy trading.

Esempio 1: portafoglio di investimenti a lungo termine

In questo esempio, vedremo come funziona il copy trading nel caso di un investitore a cui piace concentrarsi su azioni e azioni a lungo termine.

  • Sul sito eToro trovi un investitore esperto in azioni
  • Decidi di investire 1.000 euro nel copy trader
  • Il trader ha il 50% del proprio portafoglio in azioni Facebook
  • Il trader ha anche il 25% in azioni Netflix e il 25% in azioni IBM

Una volta confermato l’investimento in eToro, il tuo portafoglio personale sarà simile al seguente:

  • 500 euro di azioni su Facebook (50%)
  • 250 euro di azioni in Netflix (25%)
  • 250 euro di azioni in IBM (25%)

Come puoi vedere da quanto sopra, non importa quanto capitale ha investito il copy trader sulla piattaforma, poiché il tuo portafoglio è ponderato in modo omogeneo.

Esempio 2: portafoglio di trading Forex a breve termine

In questo esempio, esploreremo come funziona il copy trading quando scegli di copiare un day trader Forex.

  • Investimento di 1.000 euro nel tuo trader Forex scelto su eToro
  • Il trader inserisce un ordine di acquisto su EUR / USD a 1.1810
  • Il trader rischia il 3% del proprio capitale di trading con una leva di 1:30
  • A sua volta, ciò significa che effettuerai anche un ordine di acquisto su EUR / USD al 3% del tuo capitale, che è di 30 euro

Una volta inserita la posizione di cui sopra, il risultato sarà determinato dal trader. Vale a dire, se il trader realizza un profitto sulla sua posizione EUR / USD, come farai tu. Allo stesso modo, se subiscono una perdita, lo farai anche tu.

  • Poche ore dopo, il trader chiude la propria posizione su EUR / USD a 1,2046
  • Questo si traduce in guadagni al 2%
  • Sulla tua puntata di 30 euro, realizzi un profitto di 0,60 euro
  • Proprio come il copy trader, hai anche applicato una leva di 1:30 alla posizione
  • Ciò significa che il tuo profitto totale dalla posizione EUR / USD ammonta a 18 euro

Fondamentalmente, l’esempio di copy trading sopra mostra che sei in grado di fare trading attivamente sul Forex senza dover alzare un dito. Lo stesso trader potrebbe quindi continuare a posizionare altre 10 posizioni più tardi nel corso della giornata, il tutto rispecchiato come per caso nel tuo portafoglio personale eToro.

eToro Copy Trading

Ci sono diverse piattaforme online che ti consentono di fare copy trading, che tratteremo brevemente a breve. Tuttavia, c’è da dire che eToro domina questo spazio con un certo margine.

La piattaforma ospita oltre 13 milioni di trader, anche se non tutti si sono iscritti alla funzione di copy trading. Ma ce ne sono decine di migliaia che hanno, il che significa che hai molte opzioni tra cui scegliere.

Ecco un’istantanea panoramica del motivo per cui eToro è all’avanguardia nel fenomeno del copy trading.

  • Puoi iniziare con un investimento minimo di soli 1.000 euro
  • La piattaforma supporta metodi di pagamento quotidiani come carta di debito / credito, portafogli elettronici e bonifico bancario
  • L’investimento minimo per copy trader è di soli 200 euro
  • Le risorse supportate includono Forex, azioni, ETF, criptovalute e numerosi CFD
  • La piattaforma è regolamentata, proprio come qualsiasi noto Broker internazionale, eToro è regolamentato da molti regolatori, tra cui CySec a Cipro (il che significa che eToro è regolamentato in tutta l’UE), FCA nel Regno Unito, ASIC in Australia e da FinCEN ( Financial Crimes Enforcement Network) negli Stati Uniti
  • eToro è uno dei pochi Broker fidati che è riuscito a ottenere l’accettazione negli Stati Uniti
  • Ogni operazione effettuata dal trader è trasparente al 100%
  • Hai un sacco di metriche da esaminare quando scegli un copy trader, come il ROI storico e mensile, la valutazione del rischio e la classe di asset preferita

Tutto sommato, se il copy trading è qualcosa che ti interessa, la soluzione migliore è usare eToro.

Altre piattaforme di copy trading

Se per qualsiasi motivo non hai voglia di usare eToro per i tuoi sforzi di copy trading, sono presenti una serie di altre opzioni che comprendono:

  • MT4 / MT5: le piattaforme di trading di terze parti MT4 e MT5 offrono entrambe funzionalità di copy trading. Tuttavia, dovrai anche trovare una piattaforma di trading online che supporti MT4 / M5.
  • ZuluTrade: Proprio come MT4 / 5, ZuluTrade supporta anche il copy trading.
  • AvaTrade: AvaTrade è una piattaforma di trading CFD e Forex regolamentata che ti consente di copiare altri trader. Dovrai farlo tramite ZuluTrade, Duplitrade o MQL5.
  • Pepperstone: un altro popolare sito di trading online che supporta il copy trading tramite piattaforme di terze parti

A chi è adatto il Copy Trading?

Il copy trading è adatto a una varietà di obiettivi finanziari. Che tu sia un principiante o semplicemente non abbia il tempo di fare ricerche sui mercati da solo, il copy trading offre una soluzione per molte barriere agli investimenti. Questo comprende:

Trader principiante

L’ovvio punto di partenza è che il copy trading è altamente favorevole se hai poca o nessuna esperienza nel mondo degli investimenti. Dopotutto, il copy trader scelto prenderà ogni decisione di trading per tuo conto.

Nessun è richiesta la conoscenza dell’analisi tecnica / fondamentale

La ricerca è di gran lunga l’abilità più importante che devi avere come trader. In prima linea in questo c’è l’analisi tecnica, che è il processo di lettura e valutazione dei grafici. Come puoi immaginare, possono volerci molti, molti mesi prima di iniziare a fare i conti con gli indicatori tecnici e gli strumenti per disegnare grafici.

Allo stesso modo, anche l’analisi fondamentale è necessaria per operare in modo efficace. Questo è il processo di lettura e interpretazione degli sviluppi delle notizie finanziarie e del modo in cui possono influire sul valore di un asset.

Fondamentalmente, creando un portafoglio di copy trading – non è necessario eseguire tu stesso un centimetro di ricerca – poiché questo è curato dal rispettivo investitore che sostieni.

Reddito passivo

Partendo dalla sezione precedente, il copy trading è ottimo anche se cerchi una forma di reddito passiva. Ancora una volta, non appena hai scelto di copiare il trader scelto, non c’è più niente da fare per te. Invece, il trader acquisterà, venderà e scambierà strumenti finanziari per tuo conto.

Impegno di tempo

A meno che tu non sia un investitore a lungo termine, il trading attivo sui mercati finanziari è un processo che richiede tempo. Non solo devi dedicare tempo alla ricerca della tua asset class scelta, ma devi anche inserire posizioni di acquisto e vendita durante il giorno. In quanto tale, il copy trading è adatto a quelli di voi che semplicemente non hanno il tempo di fare trading.

Investimento liquido

Il copy trading è adatto anche a quelli di voi che cercano un investimento liquido. Con questo, intendiamo che avrai sempre la possibilità di incassare il tuo portafoglio di copy trading con un clic di un pulsante. Questo è l’ideale se hai bisogno di un accesso rapido al tuo capitale di trading.

Come si guadagna con il copy trading?

Quando si tratta di fare soldi, funziona in modo molto simile a qualsiasi altra strategia di trading online. Vale a dire: hai la possibilità di far crescere il tuo capitale in due modi: plusvalenze e dividendi.

Guadagni

Che tu stia investendo in azioni e fondi o facendo trading su Forex e CFD, l’obiettivo principale rimane lo stesso: guadagnare.

In parole povere, questo significa che venderai un’attività per più di quanto hai pagato originariamente (o viceversa se stai mettendo in cortocircuito l’attività). Nel caso del copy trading, le plusvalenze si ottengono quando il valore del tuo portafoglio aumenta nel tempo.

Per esempio:

Supponiamo che tu investa 2.000 euro in un copy trader su eToro seguendo un trader che investe in azioni. Nel corso dei prossimi 2 mesi il valore del portafoglio è aumentato dell’11%, ciò significa che il tuo investimento ora vale 2.220 euro.

Non dimenticare, saresti in grado di realizzare i guadagni di cui sopra solo se dovessi uscire dalla tua posizione di copy trading. Fino ad allora, il valore del tuo portafoglio può aumentare o diminuire.

Dividendi

In eToro, avrai accesso a due classi di attività che producono dividendi: azioni ed ETF. Se il reddito regolare è qualcosa che stai cercando di ottenere oltre alle plusvalenze, allora è meglio scegliere un copy trader che si concentri sulle attività indicate sopra.

Nel caso delle azioni, riceverai la tua quota di dividendi man mano che vengono pagati. Ad esempio, se il tuo portafoglio di copy trading detiene 100 azioni di una società che distribuisce un dividendo di 0,40 euro per azione, riceverai un pagamento di 40 euro.

Tuttavia, se il tuo portafoglio di copy trading contiene ETF, i dividendi vengono generalmente pagati ogni tre mesi. Questo perché è probabile che l’ETF in questione detenga dozzine, se non centinaia di azioni che pagano dividendi.

Come utilizzare il copy trading in modo efficace

Il copy trading potrebbe suonare come questa cosa sorprendente, ed è davvero un concetto molto innovativo che può aiutare i trader a progredire al livello successivo, ma ci sono ancora cose a cui i trader devono stare attenti.

Soprattutto, dovresti assicurarti di non copiare ciecamente altri trader. Non dovresti davvero dipendere troppo da loro; devi essere parte attiva del tuo trading!

Dovresti esaminare come vengono valutati i trader e osservare le loro prestazioni di trading. Tutte le buone piattaforme di social trading e copy trading dovrebbero avere una sorta di sistema di valutazione per aiutarti a prendere una decisione informata. Come selezionare un copy trader verrà spiegato in maggiore dettaglio nella sezione successiva.

E solo perché hanno un’alta percentuale di rendimento non significa che siano i migliori!

Potrebbe essere solo che gli ultimi scambi che hanno portato a termine siano stati buoni, ma se guardi più da vicino vedi che hanno fatto molte perdite prima di realizzare quei guadagni, e alcuni di questi scambi potrebbero essere stati molto rischiosi. Pensa sempre a quello che sta pensando l’altro trader e se ritieni che sia un rischio puoi correre.

Alcuni trader più esperti potranno rischiare molto di più di te! Non svuotare il tuo conto di trading copiando i rischi che non puoi gestire!

Idealmente, non dovresti trattare il tuo account di social trading come un account gestito, dovresti esercitare il tuo libero arbitrio. Dopo tutto sei un trader, non un investitore. Tuttavia, se vuoi solo che qualcuno scambi per te senza doverci pensare, sarebbe meglio per te ottenere un account gestito poiché il copy trading richiede almeno una parte del tuo coinvolgimento.

Se sei un trader alle prime armi che cerca di imparare da altri trader, alla fine, man mano che diventi più esperto, potresti controllare di più le tue operazioni e fare meno affidamento sulla copia. Chissà, in futuro, altri trader potrebbero iniziare a copiarti.

Come selezionare un Copy Trader su eToro

Che si tratti della capacità di fare trading passivamente o di accedere ai mercati finanziari senza bisogno di alcuna esperienza, il copy trading offre una miriade di vantaggi. Tuttavia, la parte più impegnativa è, ovviamente, trovare un trader che abbia il potenziale per farti profitti consistenti.

Dopotutto, solo perché l’investitore prescelto ha una comprovata esperienza di guadagno, non vi è alcuna garanzia che ciò avvenga in futuro. Di conseguenza, è importante dedicare tempo sufficiente alla ricerca di un copy trader prima di separarsi dal proprio capitale.

Nelle sezioni seguenti, esploriamo alcuni dei fattori di ricerca chiave a cui dovresti prestare attenzione nella tua ricerca di un copy trader eToro redditizio.

Tipologia di asset

Gli investitori esperti saranno spesso specializzati in un mercato finanziario specifico. Ad esempio, i commercianti di Forex di maggior successo raramente toccheranno azioni o ETF. All’altra estremità dello spettro, è improbabile che i trader di azioni a lungo termine tocchino qualcosa al di fuori della scena della borsa.

Con questa mente, il primo passo dovrebbe essere quello di filtrare i tuoi potenziali copy trader in base alla loro asset class preferita (il tipo di asset che l’investitore ama negoziare come azioni, valute, criptovalute, indici, materie prime o ETF). In altre parole, se vuoi fare trading attivamente sul Forex, resta con i copy trader specializzati nell’arena valutaria.

Performance storica

Inutile dire che dovresti considerare solo i copy trader che hanno un eccellente track record su eToro. Dopotutto, non affideresti il ​​tuo sudato capitale a un trader che fa perdite consistenti, vero?

Al contrario, vorrai investire nel meglio. Fortunatamente, eToro è trasparente al 100% sulle prestazioni di trading. Vale a dire, quando fai clic su un profilo di copy trading, puoi visualizzare una serie di statistiche stimolanti.

Ad esempio, puoi visualizzare il ROI (ritorno sull’investimento) dei trader da quando sono entrati a far parte di eToro. Inoltre, puoi suddividerlo su base mensile.

Durata media degli scambi

Questa è una statistica utile che ti consente di conoscere la durata media per la quale il copy trader mantiene aperta una posizione. Perché? Bene, questo ti darà una chiara comprensione del tipo di strategia di trading che l’investitore ama adottare.

Per esempio:

  • Se la durata media del trade è in minuti o ore, è probabile che l’individuo sia un day trader. In quanto tale, il tuo portafoglio sarà vivace per tutta la giornata di negoziazione.
  • Se il trader mantiene le posizioni aperte per diversi giorni o settimane alla volta, è probabile che sia coinvolto nello swing trading.
  • All’altro estremo dello spettro, se il copy trader ha una durata media di settimane o mesi, è probabile che sia un investitore azionario o di fondi a lungo termine.

In definitiva, la statistica sulla durata degli scambi garantisce di scegliere un trader che soddisfi i tuoi obiettivi finanziari.

Valutazione del rischio

In poche parole, eToro assegnerà automaticamente un rating di rischio a ogni copy trader. Questo va da 1 a 10, con 10 che rappresenta il rischio più alto. Il punteggio stesso viene calcolato in base a diversi fattori legati all’attività del trader.

Ad esempio, questo esamina i tipi di attività tipicamente trader individuali e il prelievo medio nelle quattro settimane precedenti. In definitiva, maggiore è la valutazione del rischio, maggiori saranno i rendimenti che dovresti aspettarti.

Come fanno i Copy Trader di eToro a guadagnare?

Una delle domande più comuni che ci vengono poste qui è come i copy trader di eToro guadagnano effettivamente. Dopotutto ci deve essere un incentivo finanziario di qualche tipo, tenendo conto che gli investitori non sono tenuti a pagare un premio quando utilizzano la funzione di copy trading.

In parole povere, i copy trader guadagneranno fino al 2% annuo delle loro attività gestite. Pertanto, un trader con un patrimonio gestito di 2 milioni di euro avrà la possibilità di guadagnare 40.000 euro all’anno. Ci sono, tuttavia, diversi livelli di commissione su eToro, quindi quelli con un numero limitato di copiatori guadagneranno meno.

La cosa più importante da ricordare è che i copy trader di eToro utilizzano effettivamente il proprio capitale sulla piattaforma. In realtà, questo è un requisito minimo per essere ammessi al programma. In quanto tale, puoi essere certo che il trader scelto non tenterà di accedere ai mercati in modo sconsiderato, poiché il proprio denaro sarà a rischio.

La funzione di copy trading di eToro è regolare?

In parole povere, la funzione di copy trading di eToro è regolare al 100%. In effetti, l’intera piattaforma è sicura e sicura da usare. In prima linea in questo c’è lo status normativo di eToro. Contiene tre licenze di primo livello, che includono:

  • FCA (Regno Unito)
  • CySEC (Cipro)
  • ASIC (Australia)

La piattaforma esiste dal 2007 e ora ospita oltre 13 milioni di trader in tutto il mondo. Fondamentalmente, vorremmo sostenere che eToro è l’opzione di fatto se stai cercando di copiare il commercio nel modo più sicuro possibile.

Non solo per il suo forte impegno nei confronti della regolamentazione, ma per il fatto che tutto è trasparente al 100%. Come abbiamo discusso in tutta la nostra guida, ogni posizione che un copy trader ha mai collocato sulla piattaforma è visualizzabile pubblicamente. Ciò significa che i trader non possono nascondere le loro perdite.

Quali sono i rischi del copy trading?

Sebbene ci siano molti vantaggi del fenomeno del copy trading, il processo non è privo di rischi. Dopotutto, solo perché il trader scelto è dietro enormi guadagni a lungo termine da quando si è unito alla piattaforma, questo non vuol dire che sarà sempre così.

In particolare, un brutto mese potrebbe finire per frustare una parte ragionevole del tuo capitale investito. Questo è il motivo per cui ti consigliamo di diversificare tra diversi copy trader. Ad esempio, un portafoglio di copy trading ben diversificato potrebbe includere investitori di una varietà di mercati, come azioni, Forex e materie prime.

Vale anche la pena considerare una strategia di diversificazione ‘ponderata’, in cui il capitale viene allocato in base alla valutazione del rischio dell’individuo. Ad esempio, potresti avere il 70% del tuo denaro in copy trader con una valutazione di rischio pari o inferiore a 3 e il resto in trader ad alto rischio.

Consigli per i Copy Trader eToro

Prima di copiare qualsiasi trader, ci sono tre cose a cui prestare attenzione su eToro:

  • Qual è la loro percentuale di rendimento (di solito misurata negli ultimi dodici mesi)? Ma non commettere l’errore di giudicare un trader solo su questo!
  • Quante persone le copiano (e la percentuale che aumenta o diminuisce)? E infine;
  • Qual è la loro valutazione del rischio? Questo è fondamentale perché non vuoi perdere tutto nel tuo conto di trading!

Il rischio è estremamente importante da considerare perché alcuni di questi trader potrebbero essere in grado di rischiare molto di più di quanto tu sia in grado di fare e copiando uno scambio in perdita, potresti davvero perdere molto del tuo conto di trading se non presti attenzione!

Inizia oggi il copy trading: tutorial passo passo

Quindi ora che conosci i dettagli della funzione di copy trading di eToro, potresti chiederti come puoi iniziare oggi? In tal caso, ti guideremo passo dopo passo attraverso il processo.

Passaggio 1: apri un conto su eToro

Se desideri utilizzare la funzione di copy trading su eToro, dovrai prima aprire un conto. Dopotutto, la piattaforma è una società di intermediazione a tutti gli effetti regolata da tre organismi di licenza.

Per iniziare vai semplicemente al sito web di eToro e cerca il pulsante ‘Iscriviti adesso‘. Ti verrà quindi chiesto di inserire alcune informazioni personali, come ad esempio:

  • Nome e cognome
  • Nazionalità
  • Data di nascita
  • Indirizzo di casa
  • Numero di telefono
  • Indirizzo e-mail

Dovrai anche creare un nome utente e una password complessa. eToro ti chiederà di verificare il tuo numero di cellulare inserendo il PIN univoco che viene inviato al tuo telefono tramite SMS.

Passaggio 2: verifica la tua identità

Come nel caso di tutti i Broker online in possesso di licenze di primo livello, dovrai verificare la tua identità. Il processo richiede solo un paio di minuti con questo broker, poiché è in grado di convalidare i tuoi documenti istantaneamente.

I due documenti che dovrai fornire sono:

  • Documento d’identità rilasciato dal governo: passaporto, patente di guida o carta d’identità nazionale
  • Prova di residenza: bolletta o estratto conto bancario emesso negli ultimi tre mesi

Nota: puoi caricare i documenti di cui sopra in un secondo momento purché non depositi più di 2.250 euro. Questo deve essere fatto prima che tu possa effettuare una richiesta di prelievo, quindi ti consigliamo di completare il processo immediatamente per evitare ritardi di pagamento.

Passaggio 3: effettua un deposito

Dovrai finanziare il tuo account eToro prima di poter effettuare un deposito. Questo deve essere almeno 1.000 euro, che è lo stesso importo richiesto per investire in un copy trader.

I metodi di pagamento supportati includono:

  • Carte di debito / credito
  • Portafogli elettronici (Paypal, Skrill, Neteller)
  • trasferimento bancario

Finché non stai finanziando il tuo account con bonifico bancario, il pagamento verrà aggiunto al tuo account immediatamente.

Passaggio 4: scegli un Copy Trader

Non appena il tuo deposito è stato accreditato, puoi procedere con l’investimento. Per fare ciò, dovrai prima dedicare un po ‘di tempo alla ricerca di un copy trader che soddisfi i tuoi obiettivi finanziari a lungo termine.

Per aiutarti lungo il percorso, puoi rivedere la nostra sezione ‘Come selezionare un Copy Trader su eToro’ più in alto in questa pagina.

Passaggio 5: allocare i fondi

Dopo aver scelto un copy trader eToro di cui ti piace l’aspetto, dovrai quindi allocare dei fondi. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante ‘Copia’ e quindi inserire l’importo che desideri investire. Ancora una volta, questo deve essere almeno 200 euro.

Inoltre, devi anche decidere se desideri copiare solo il portafoglio corrente dell’individuo o se desideri anche rispecchiare tutte le operazioni in corso. Se è il secondo, devi semplicemente spuntare la casella.

E questo è tutto: non appena confermi l’investimento, i fondi verranno prelevati dal tuo saldo di cassa e assegnati al trader scelto. Puoi uscire dalla tua posizione in qualsiasi momento. Quando lo fai, i fondi verranno reintegrati nel tuo conto in contanti eToro.

Guida al copy trading: il verdetto finale

Il copy trading è una delle cose più innovative del mondo del trading. Non è più necessario avere alcuna esperienza di trading per fare soldi, né è necessario passare innumerevoli ore ad apprendere il proprio mestiere. Non è nemmeno necessario eseguire alcuna ricerca, poiché il copy trader scelto determinerà quali asset acquistare e vendere e quando.

Tutto sommato, se il copy trading è qualcosa che vorresti provare oggi, allora ti suggeriamo di farlo con il numero uno di questo settore, eToro.

Il Broker ospita oltre 13 milioni di trader ed è in possesso di tre licenze di primo livello. Puoi facilmente trovare un trader che si adatta ai tuoi obiettivi finanziari esaminando le metriche chiave dell’individuo, come asset preferito, durata media degli scambi e ROI generale.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Brokereo Licenza CySEC
No commissioni su CFD
Segnali di trading
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le Migliori Piattaforme di Copy Trading di Criptovalute per Principianti nel 2021

Che cos'è il Copy Trading? Perché il Copy Trading è popolare tra i trader principianti? Quali sono le migliori piattaforme di copy trading di criptovalute per principianti?

Un commento

  1. Salve complimenti per l’articolo,l’unico dubbio che mi rimane sui copy-trader è se quelle percentuali di guadagno che risultano dai grafici siamo calcolate solo sui trade chiusi o sull’intero portafoglio in essere.
    Ho notato infatti che molti di questi trader hanno portafogllio con molte azioni in perdita di oltre il 50% come se non chiudessero mai le posizioni negative.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.