Home / Guida trading / Concetti fondamentali di trading. Quello che tutti dovrebbero sapere

Concetti fondamentali di trading. Quello che tutti dovrebbero sapere

concetti-trading

“L’andamento dei mercati finanziari si può prevedere e da esso ci si può difendere”, è questa la convinzione che deve guidare chiunque abbia l’intenzione di iniziare l’attività di trading.
Alcuni, al contrario, sostengono che le borse seguano una direzione assolutamente casuale. Se questa è anche la vostra opinione allora il mio consiglio è quello di lasciar perdere, risparmiando energie per impegnarsi a fare altro.
E’ matematicamente impossibile riuscire ad ottenere ricavi costanti nel tempo da un mestiere completamente dominato dal caso. Sarebbe come andare al Casinò tutti i giorni e pensare di uscirne vincenti.

Le speranze di profitto, se affidate esclusivamente alla sorte, anziché alle proprie capacità, non hanno alcuna probabilità di successo nel lungo periodo. Abbandonarsi unicamente alla fortuna significherebbe rischiare troppo, e questo si tratterebbe solamente di una scommessa e come tale andrebbe gestita.

Per chi, invece, crede che i mercati siano statisticamente interpretabili e prevedibili entro limiti ragionevoli, allora ha certamente una sua logica dedicarsi al loro studio per poi affrontarli in maniera professionale, tramite l’utilizzo di strumenti tecnici adeguati e lo sviluppo di soluzioni avanzate. Il calcolo probabilistico è uno di questi.

L’importanza della formazione nel trading

La conoscenza in primis. Accrescere la propria formazione, cercando di acquisire le molte nozioni tecniche disponibili, non è tempo perso, anzi necessario. Una solida base teorica costituisce senza dubbio la giusta premessa di partenza.

Si parte dalla lettura di testi specifici (qui i migliori libri di trading), che vanno affiancati anche la frequentazione a corsi e la partecipazione a meeting organizzati da professionisti del settore (Trading Tour 2016 – Seminari di trading gratuiti di ActivTrades).
Dalla rielaborazione di tutti i concetti appresi in questa fase sarete in grado di trarre quegli spunti indispensabili alla creazione di una robusta strategia operativa.

Conseguire una corretta istruzione vi permetterà di scegliere con accuratezza quali strumenti impiegare per l’analisi delle serie storiche e per la formulazione di previsioni future. Non consideratelo un compito superfluo ma piuttosto come un investimento su voi stessi e sul vostro futuro.
Non illudetevi però di trovare sui libri chissà quale segreto o soluzione per far soldi facilmente perché non esiste, più concretamente otterrete buoni spunti su cui lavorare.
E’ doveroso rimanere costantemente aggiornati anche leggendo notizie sui mercati finanziari e articoli pubblicati attraverso siti e blog curati da esperti, la cui competenza in materia sia riconosciuta a livello nazionale e interazionale.
Cercate di evitare gli incantatori di serpenti sempre abili a promettere improbabili guadagni.

Indicatori e strumenti di trading

Gli indicatori di analisi tecnica sono strumenti fondamentali allo scopo previsionale. Sono dispositivi grafici costruiti con formule più o meno elaborate, che vengono applicati ai prezzi al fine di identificarne la direzionalità oppure gli eccessi, a rialzo e ribasso.
Il problema principale legato all’impiego degli indicatori è che, purtroppo, funzionano solo in certe condizioni di mercato. In effetti alcuni sono particolarmente efficaci durante i movimenti laterali mentre altri lo sono soprattutto nelle fasi di trend ma non troverete mai uno solo di essi che risulti essere performante in qualunque condizione.

Un consiglio è quello di utilizzare validi indicatori e testarli attraverso un conto demo fino a quando non si è sicuri del loro funzionamento ed uso.

Sul sito di dove investire trovi una serie di strumenti gratuiti e alcuni a pagamento. Visita le sezioni dedicate per scegliere quelle più adatto alle proprie esigenze.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

I consigli su dove trovare la migliore formazione al trading

Sei un trader principiante? Non sai da dove iniziare? Ecco dove trovare la migliore formazione di trading. Questo il percorso da seguire per diventare un trader di successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.