Home / Guida trading / Come iniziare a fare Trading. La guida completa di Dove Investire

Come iniziare a fare Trading. La guida completa di Dove Investire

Prima di iniziare a fare trading è importante imparare bene la materia. Solo in questo modo potrai investire in modo serio e professionale nel trading.

Ora, visto che sei qui per imparare, ti inviato a leggere questa breve guida che ti permetterà di iniziare a fare trading nel modo giusto. Si tratta di alcuni concetti molto importanti che non possono in nessun caso essere ignorati. Ricordiamo che fare trading non è semplice e si potrebbe anche perdere soldi a causa di errori ed inesperienza. Ti consigliamo ancor prima di continuare con la lettura di questa guida di aprire un conto di trading demo con uno dei migliori Broker Forex CFD i quali ti permettono di testare emettere in pratica capacità e strategie di trading ancor prima di investire con soldi reali.
Il conto demo di trading è un passaggio obbligatorio per i trader principianti: Il processo di registrazione con un Broker e la creazione di un account possono per alcuni apparire complessi, ma questo non è assolutamente vero. La creazione di un account è semplice: in meno di 5 minuti dall’inizio della procedura di creazione di un account è già possibile eseguire le prime operazioni sul mercato. A questo LINK o in fondo all’articolo, è presente un elenco con i migliori Broker Forex CFD selezionati dalla redazione di Dove Investire.

A questo punto, non ci resta che procedere con la nostra guida al trading.

Indice dei contenuti

Le basi del trading, tutto quello che ti serve per iniziare

Fare trading non consiste solamente nel trovare le opportunità, è fondamentale avere le conoscenze necessarie per capire dove investire e come farlo nel modo corretto per assicurarsi un rendimento.

Fare trading con successo non è una cosa semplice. È una attività che comporta dei rischi e prima di fare qualsiasi operazione bisogna conoscere le basi dell’analisi tecnica, l’analisi fondamentale, la terminologia, i mercati, la psicologia, la gestione del denaro e le strategie di trading. Cerchiamo di spiegarlo in modo semplice ed intuitivo.

Ti potrebbe interessare: Domande e risposte per chi vuole iniziare a fare trading

Come posso iniziare a fare trading?

Se sei un nuovo investitore e ti poni la domanda: “Come inizio?”, qui di seguito trovi sei possibili risposte:

Segui il mercato

Siti di notizie come Yahoo Finance, The Economist, e Google Finance offrono informazioni aggiornate e sono una risorsa eccellente per i nuovi e vecchi investitori. Siti invece come Wall Street Journal e Bloomberg offrono approfondite analisi dei mercato.
Si tratta di siti in lingua inglese, ma non mancano di certo quelli in lingua italiana e di buona qualità. Ne un esempio Investing.com (sia in lingua italiana che in inglese), Money, it, Finanza.com e vogliamo anche aggiungere il nostro portale di Dove Investire nel quale sono pubblicati giornalmente articoli analisi di mercato, formazione e tanto altro ancora.

I nuovi investitori possono ottenere molte informazioni utili sulle tendenze del mercato, analisi degli esperti, nuovi concetti e strumenti, nonché un apprezzamento del clima generale dei mercati. Coloro che sono più inclini a studiare dati numerici trarranno beneficio da grafici, grafici e indici pubblicati quotidianamente nei numerosi siti precedentemente elencati.

Rimani aggiornato

I mercati finanziari sono molto dinamici e i cambiamenti avvengono ogni momento. È indispensabile che l’investitore rimanga aggiornato su tutti gli sviluppi pertinenti. Praticamente ogni notizia, sia grande che piccola, politica, sociale crea un effetto sul mercato. Quindi, se vuoi sopravvivere e guadagnare dagli investimenti, sappi cosa sta succedendo intorno e aggiusta di conseguenza i tuoi investimenti.

Ecco alcuni suggerimenti utili per tenerti aggiornato:

  • Leggi il quotidiano ogni giorno. Continuo a credere che sia una delle migliori fonti di informazioni rilevanti sugli eventi attuali e sulla situazione del mercato.
  • Guarda i canali TV e i programmi che riguardano il mercato.
  • Visita regolarmente i siti web del settore. I buoni siti web pubblicano dati aggiornati e in tempo reale su valori e movimenti dei principali mercati. Molti investitori fanno affidamento solo sulle informazioni online in quanto spesso molto più complete e inerenti all’argomento ricercato.
  • Le riviste di affari sono anche loro ricche di informazioni. Sebbene non escano a cadenza giornaliera, contengono articoli importanti che possono aiutarti molto. Alcune riviste si rivolgono a tipi specifici di settore e pubblicano articoli, relazioni periodiche e statistiche pertinenti a tale settore, quindi selezionane uno o due che sono correlati ai tuoi investimenti.

Guida all’analisi tecnica nel trading

Vi piacerebbe scoprire una serie di tecniche e strategie capaci di anticipare i movimenti dei prezzi? Lo studio dell’analisi tecnica si pone esattamente questo obiettivo.

Cos’è l’Analisi Tecnica

L’analisi tecnica viene definita come la disciplina che studia i mercati basandosi sui grafici, oppure un’altra classica definizione è lo studio del comportamento degli investitori e di come influiscano sui movimenti di prezzo nei mercati.

Le tra regole dell’analisi tecnica

  1. Il prezzo di un’azione è causato da molti fattori: contabili, politici, macroeconomici e in più generale da qualsiasi notizia che possa riguardare il titolo. Quindi non ha senso analizzare a fondo le cause che portano ad un movimento del prezzo di un’azione e tanto meno ha senso analizzare i valori fondamentali di un azienda
  2. I prezzi seguono un trend e non si muovono in modo casuale. Questo trend resta valido fintantoché non arriva un segnale di inversione del trend. Riuscire ad analizzare e capire questo trend è fondamentale
  3. Il trend tende e ripetersi nel tempo e analizzando la storia si possono identificare dei comportamenti analoghi che possono portare a delle previsioni molto probabili

Come funziona l’analisi tecnica

L’analisi tecnica dei mercati è uno strumento indispensabile per gli operatori del settore, perché tramite lo studio dei movimenti di prezzo passati si possono individuare degli schemi che si sono ripetuti frequentemente in passato (pattern) e che hanno buona probabilità di ripetersi anche in futuro

E’ molto importante riuscire ad individuare degli schemi che identificano i cambiamenti nel trend dei prezzi, che vengono chiamati supporti e resistenze

Supporti, resistenze e cambi di Trend

Supporti e resistenze sono termini ampiamente utilizzati nel mondo della finanza e molto spesso vengono rappresentati graficamente all’interno dei grafici dei prezzi tramite 2 linee che delimitano un’area dalla quale il prezzo difficilmente riesce ad uscire, infatti capita molto spesso che il prezzo, avvicinandosi ad una di queste righe, subisca un cambio di trend e non riesca ad incrociare la linea.

Supporto = punto di svolta del Trend (da discendente ad crescente).
È il livello che generalmente segnala la fine della caduta del prezzo, che subirà un rimbalzo con un inversione rialzista del trend.

Resistenza = punto di svolta del Trend (da crescente a discendente).
È il livello che generalmente segnala la fine della crescita del prezzo, viene rappresentato graficamente da un rimbalzo del prezzo che porterà un inversione ribassista del trend.

Il lavoro dell’analista tecnico sta nel riuscire ad identificare i livelli di supporto e resistenza nel modo più corretto possibile.

Importante ricordare che se la previsione non si è verificata e se un prezzo supera il livello di supporto o scende sotto ad un livello di resistenza previsto, continuerà a salire o a scendere fino a quando non incontrerà un nuovo livello di supporto o resistenza.

L’analisi tecnica ricava le informazioni necessarie a prevedere il trend dei prezzi da un analisi dei grafici di prezzo stessi, senza interessarsi di quello che accade nel mercato.

L’analista tecnico studia esclusivamente i pattern presenti all’interno delle diverse tipologie di grafici di trading:

  • Lineari
  • Barre
  • Candele

Da sola, l’analisi tecnica, non può considerarsi una soluzione sempre efficace per fare trading, ma va sempre affiancata da un modello di money management efficace e da una buona dose di buon senso e ponderatezza.

Molti trader la ritengono un punto fermo fondamentale e che hanno realizzato degli ottimi guadagni basandosi esclusivamente sulla lettura dei grafici. D’altro canto ci sono anche molti trader che si dicono contrari all’analisi tecnica in quanto non la ritengono affidabile nella previsione dei prezzi.
In ogni caso il nostro consiglio è di conoscerla a fondo e di iniziare a metterla in pratica in modo virtuale attraverso un conto demo di trading, disponibile gratuitamente nella maggioranza dei Broker Forex CFD.

Guida all’analisi fondamentale nel trading

L’analisi fondamentale è lo studio che cerca di identificare il prezzo “corretto” di un asset tramite valutazioni dei parametri economici e dei mercati finanziari.

A cosa serve l’analisi fondamentale?

L’analisi fondamentale cerca di prevedere l’andamento di un asset (valute, azioni, indici, …) in base a:

  • le informazioni dell’azienda (informazioni su bilanci, utili, previsioni e notizie trapelate)
  • le notizie di carattere economico (dati micro e macro-economici) legate ad un paese o ad un prodotto
  • la situazione politica del paese o dei paesi coinvolti con l’asset che si sta analizzando
  • la situazione sociale di un paese o dei paesi coinvolti con l’asset
  • la tipologia di settore dell’asset

La regola che sta alla base di questo tipo di analisi è che per stabilire il valore di un azione (o di un asset in generale) si cerca di capire il valore reale dell’azienda (o del prodotto), quindi ci si interroga per capire se il valore stimato sia più alto o più basso del valore di mercato e di conseguenza decidere se vendere o comprare.

In generale questa tipologia di analisi viene svolta dagli analisti fondamentali che cercano quindi di avere tutte le informazioni (ad esempio: settore, persone coinvolte nell’asset societario, bilanci, clienti, utili, concorrenti, previsioni, … ) che possono in qualche modo influenzare le scelte future degli azionisti.

Ad esempio una stima al rialzo degli utili aziendali potrebbe portare, se confermata, ad un aumento dei compratori del titolo dell’azienda in previsione di un rialzo, e ad un conseguente effettivo rialzo del valore del titolo.

E’ molto importante, per un’analista fondamentale, studiare le notizie economiche che vengono periodicamente pubblicate, soprattutto quelle riguardanti le maggiori potenze economiche come Usa, UK, Cina e Russia, che essendo vere e proprie potenze economiche sono in grado di influenzare i mercati finanziari con i loro dati e le loro previsioni.

Ti suggeriamo di consultare il calendario economico in tempo reale

Gli svantaggi dell’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale, pur essendo molto utilizzata, è per molti meno efficace rispetto all’analisi tecnica, per le seguenti ragioni:

  • L’accesso alle informazioni importanti è molto difficile e solitamente non si riesce ad ottenere in anticipo
  • L’analisi tecnica è molto più veloce perché si basa sui grafici in tempo reale
  • L’analisi fondamentale cerca di stabilire il prezzo “corretto” di un asset, ma il prezzo reale lo stabilisce il mercato con i volumi di lettera/denaro, quindi il prezzo “corretto” potrebbe non corrispondere a quello reale
  • La teoria su cui si basa l’analisi fondamentale (che il prezzo di mercato di un titolo tende sempre verso il valore “corretto”) a conti fatti non sempre risulta sempre vera

Analisi fondamentale su azioni di borsa

Molti siti mettono a disposizioni le analisi fondamentali dei principali asset, noi vi consigliamo di seguire la lista di analisi messe a disposizione da Il Sole 24 ore, si tratta dei principali titoli italiano quotati in borsa, disponibili qui.

Analisi fondamentale sul Forex

Nel trading sulle valute (Forex) gli analisti fondamentali cercano di prevedere le diverse forze che fanno variare i valori dei cambi monetari analizzando principalmente i seguenti fattori economici:

1. Tassi di interesse
Ogni variazione dei tassi di interesse apportata dalle banche centrali porta inevitabilmente ad un forte oscillazione dei tassi di cambio nel Forex

2. Inflazione interna
L’inflazione è data dal potere di acquisto della propria moneta all’interno del proprio stato, ossia una misura della forza economica delle persone nell’acquisto dei beni primari, un inflazione elevata porta conseguentemente ad uno stallo dei consumi, ed è vista negativamente nei mercati Forex

3. PIL (Prodotto Interno Lordo)
Il prodotto interno lordo dello stato o degli stati in caso dell’euro influenza notevolmente la volatilità dei prezzi nel Forex, ed è uno degli indicatori chiave dello stato di salute di uno stato.
Spesso però consigliamo di non aspettare l’uscita della comunicazione ufficiale del PIL (in quanto potrebbe essere troppo tardi per beneficiare della volatilità che ne consegue) ma di utilizzare i valori del rapporto anticipato e del rapporto preliminare, che generalmente vengono pubblicati con qualche mese di anticipo.

4. Tasso di disoccupazione
Capire il tasso di evoluzione sia dei salari che del rapporto percentuale del numero di posti di lavoro mancanti (disoccupazione) è un altro indice importante per identificare la salute di uno stato. Se il tasso di disoccupazione è in aumenti è probabile che il valore della moneta sovrana diminuirà rispetto ad una moneta di uno stato più in salute dal punto di vista occupazionale.

5. Valori di import/export
La differenza di valore tra l’import e l’export di uno stato (La bilancia commerciale) incide molto sui cambi nel Forex.
In generale se uno stato esporta più di quanto importi (se le bilancia commerciale è positiva) allora la moneta si rafforzerà, viceversa se la bilancia commerciale è negativa allora la moneta si indebolirà.

6. Stabilità politica
Governi instabili portano all’incertezza dell’andamento dello stato, e quindi possono portare ad una diminuzione della forza di una moneta, per non parlare ovviamente degli stati con guerre e rivolte. Anche una semplice incertezza dovuta ad un premier che non ottiene la fiducia al governo può causare una diminuzione del valore della moneta nel mercato Forex

7. Politica fiscale
Governi politici che attuano delle riforme con l’intento di migliorare i valori di PIL, occupazione, fiscalità, accesso al credito, … possono portare ad un incremento della fiducia verso lo stato e di conseguenza ad un possibile aumento del valore della moneta.

8. Bilancio statale
Uno stato il cui debito pubblico continua a crescere porta ad un condizione di sfiducia da parte degli investitori

Differenze tra l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale

L’analisi tecnica studia le dinamiche del prezzo, leggendo i grafici e interpretando oscillazioni e trend, mentre la seconda, l’analisi fondamentale cerca di determinare il valore dell’azione all’interno di un mercato studiando eventi e influenze esterne. Ad esempio l’analisi fondamentale studia i bilanci di esercizio, le previsioni di vendite e ricavi, gli utili e la crescita.

Terminologia di trading

Mercato FX: ovvero il Forex è il mercato dove gli investitori possono scambiare una divisa contro un’altra divisa.

Parità o coppia: Le divise sono sempre quotate in coppia. Tutti gli scambi avvengono tra due diverse divise determinando il contemporaneo acquisto di una divisa e la vendita dell’altra. Per esempio, in un’operazione di EUR/USD, la parità scambiata è EUR contro USD. Una divisa verrà comprata (determinando una posizione lunga) mentre l’altra verrà venduta (posizione corta).

Spread denaro/lettera: è la differenza tra prezzo di acquisto e vendita per ogni parità. Il prezzo Denaro è il prezzo al quale la divisa di riferimento può essere venduta. Il prezzo Lettera è il prezzo al quale la divisa può essere acquistata. La differenza tra Denaro e Lettera è chiamata spread. Lo spread Denaro/Lettera differisce tra le diverse coppie di divise in quanto le più diffuse (Majors) hanno spread più stretti.

Lotto: Un lotto è l’unità di misura standard di una transazione. Rappresenta la quantità minima negoziabile in un dato strumento.

Pip: Le divise sono quotate usando da 2 a 4 decimali. L’ultima cifra, chiamata “pip”, rappresenta l’incremento minimo che un prezzo può subire. Per esempio, un prezzo di 1.2253, un incremento di 10 pips porterebbe ad un prezzo finale di 1.2263. Allo stesso modo, una discesa dello stesso ammontare determinerebbe un prezzo di 1.2243. Quando si opera nel Forex, il valore di ogni pip dipende da due variabili: l’ammontare dell’operazione e la parità scambiata.

Margine: Operare con il margine significa che un investitore può comprare o vendere una divisa per un valore nominale superiore rispetto al capitale effettivamente inpiegato.La leva finanziaria dà la possibilità di generare velocemente profitti, ma allo stesso modo aumenta il rischio di incorrere rapidamente in grosse perdite. La leva è specificata sotto forma di rapporto, ad es. 200:1. Ciò significa, che il trader può negoziare importi 200 volte più alti della somma del proprio conto di margine. Se il trader dispone di $1.000 nel suo conto, potrà aprire negoziazioni del valore di $200.000.

Posizione Lunga (long): Un trader che assume una posizione lunga prevede che il prezzo salirà.

Posizione Corta (short): Un trader che assume posizioni corte prevede che il prezzo scenderà.

Rollover: Processo in cui il pagamento di una transazione è posticipato a un’altra data valuta e viene imposta una commissione in base alla differenza tra i tassi di interesse delle due valute. Ogni giorno alle 21:00 GMY, le posizioni aperte sono trasferite al giorno successivo e acquistano o perdono interesse in base al differenziale di interesse tra le valute acquistate e vendute. Se durante la notte si acquista una coppia di valute in cui la valuta di base ha un tasso di interesse più alto della valuta dei termini, si riceveranno degli interessi e viceversa.

Over the Counter: I Mercati Over the Counter sono mercati la cui negoziazione si svolge al di fuori dei circuiti borsistici ufficiali.Le contrattazioni avvengono in maniera informale tra le parti (domanda e offerta) via telematica o telefonica in ogni parte del mondo.

Commodities: si chiamano cosi le materie prime come il cotone, il petrolio, l’oro, lo zucchero, il mais, il rame, la soia etc.

Hedge fund: un fondo privato di investimento non regolamentato per i ricchi investitori (per investimenti minimi di solito di 1 milione di dollari), specializzato in alto rischio, speculazione a breve termine sui titoli, valute, stock options e derivati.

Mifid: Markets in Financial Instruments Directive, la direttiva risponde all’esigenza di creare un terreno competitivo uniforme (level playing field) tra tutti gli intermediari finanziari dell’Unione europea, senza però pregiudicare la necessaria protezione degli investitori e la libertà di svolgimento dei servizi di investimento in tutta la Comunità. Gli obiettivi di fondo della direttiva MiFID sono: la tutela degli investitori, differenziata a seconda del diverso grado di esperienza finanziaria, l’integrità dei mercati, il rafforzamento dei meccanismi concorrenziali, con l’abolizione dell’obbligo di concentrazione degli scambi sui mercati regolamentati, l’efficienza dei mercati, finalizzata anche a ridurre il costo dei servizi offerti, il miglioramento dei sistemi di governance delle imprese di investimento ed una migliore gestione dei conflitti di interesse

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

CFD: è l’acronimo dall’inglese Contract for Difference, ovvero Contratto per Differenza. Un CFD è un tipo di contratto tra due parti “acquirente” e “venditore” in base al quale viene scambiata la differenza di valore di un titolo o sottostante, maturata tra il momento di sottoscrizione di un contratto e la chiusura di questo.

Carry Trade: Nell’ambito della finanza internazionale il carry trade è la pratica speculativa consistente nel prendere a prestito del denaro in paesi con tassi di interesse più bassi, per cambiarlo in valuta di paesi con un rendimento degli investimenti maggiore in modo sia da ripagare il debito contratto sia da ottenere un guadagno con la medesima operazione finanziaria. Solitamente per mettere in atto un’operazione di carry trade vengono scelte monete che godono di un cambio stabile nel tempo mentre l’investimento è rivolto a strumenti a basso rischio, quali titoli di Stato.

Broker consigliati per iniziare a fare trading

Qui di seguito è presente lista aggiornata dei Broker che offrono l’accesso al trading. Tutti i Broker elencati dispongono di una piattaforma demo ideale per iniziare a fare trading senza spendere un soldo.

Un conto demo di trading è una tipologia di account che permette di simulare le proprie operazioni e strategie di trading, basandosi su dati reali, ma senza utilizzare denaro vero. Quindi usare un ambiente che simula in modo realistico una piattaforma di trading reale vi permette di allenarvi e di conoscere l’ambiente che utilizzerete senza dover rischiare nulla.

Qui di seguito abbiamo raccolto per voi i migliori Broker e le loro caratteristiche, per aiutarvi a scegliere il più adatto alle vostre esigenze:

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Ti potrebbe interessare: Quanti soldi si possono guadagnare con il trading?

I migliori libri e ebook per imparare a fare trading

Per apprendere le conoscenze di base per iniziare a fare trading abbiamo raccolto alcuni libri ed ebook sul trading, ideali per chiunque voglia approfondire questo argomento.

Qui di seguito abbiamo diviso i libri di trading consigliati per i principianti e quelli invece dedicati agli esperti:

Indice dei libri di trading consigliati

Forex trading per principianti guida completa. La Bibbia del Forex

Manuale Completo sul Trading nel mercato Forex. Imparerete finalmente tutto ciò che c’è da sapere per fare i primi passi e affrontare seriamente il mondo del trading online delle valute, il Forex.

Un percorso guidato a partire dalle basi fino agli argomenti più avanzati. Le informazioni sono presentate in maniera esaustiva, completa, con esempi pratici e sono frutto di anni di esperienza come trader e oltre un anno di lavoro svolto sul sito Forex Strategico www.forexstrategico.com.

I vari elementi di questa guida sono stati riadattati e raggruppati in modo da creare un testo scorrevole e un percorso graduale nel mondo del forex. Spesso queste stesse informazioni vengono vendute sotto forma di corsi in aula al prezzo di diverse migliaia di euro.

Il percorso proposto vi guiderà per mano verso le varie tematiche iniziando dalle basi e senza trascurare alcun elemento importante.

Al termine del libro sarete in grado di comprendere il forex in modo consapevole e intraprendere il vostro percorso personale nel mondo del trading delle valute.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Day trading per principianti: Guadagnare grazie alle azioni. Consigli, trucchi e tecniche utili

Il day trading rappresenta un tema controverso nel campo delle azioni, tuttavia questo libro ti descriverà i vantaggi e gli svantaggi, in modo che tu te stesso possa farti un’idea. Purtroppo alcuni studi dimostrano che circa un quarto degli investitori subiscono delle perdite con il day trading. Questo significa tuttavia, che contemporaneamente tre quarti degli investitori ci guadagnano. Perché non dovresti appartenere a questo gruppo?

Fondamentalmente questo day-trading funziona esattamente allo stesso modo dell’investimento in borsa a lungo termine e cioè con le stesse chance e gli stessi rischi. Dopo la spiegazione di alcuni termini base vedrai passo per passo cosa devi fare per poter diventare un day-trader di successo. Senza esercizio non si ottengono risultati, ma questo non è un problema perché con i nostri consigli, prima di osare veramente, puoi provare sui conti demo.

Il day trading si è diffuso da poco tempo, tuttavia è molto amato perché permette di guadagnare e allo stesso tempo minimizzare il rischio anche con un piccolo capitale e in un breve periodo di tempo. Devi solo fare attenzione ad essere correttamente equipaggiato e a rispettare alcuni prerequisiti. Ti sveleremo tantissimi trucchi e suggerimenti da seguire in questo business. Alla fine faremo un riassunto degli errori in cui puoi facilmente incorrere come principiante, ma che potrai evitare per non rischiare inutilmente il tuo capitale.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Trading per Principianti: Guida pratica al Forex trading

Hai mai sentito parlare di forex trading? Se la tua risposta è si , allora questo libro fa proprio al caso tuo.

Esso potrà aiutarti a capire i meccanismi di investimento e come puoi trarre il massimo dei profitti da uno dei mercati più apprezzati al mondo! se la tua risposta è no fai comunque bene a leggerlo, in quanto questo libro può essere l’inizio di un tuo nuovo percorso culturale ma soprattutto economico e perché no lavorativo!

Dimenticavo Forex sta per Foreign Exchange market e per farla ancora più semplice trattasi del mercato delle valute (euro, dollaro, yen ecc. e della loro compravendita). Mica sei una di quelle persone che pensa: non è per me… , non credo in queste cose… , è un azzardo! Se ti dicessi che indistintamente dalla tua cultura personale puoi capire ed entrare a far parte di questa nuova dimensione in continua espansione che ti porterà a realizzare profitti più che soddisfacenti, comodamente da casa tua? Non ti sto parlando di “soldi facili”, motivazione, studio, impegno, sono le uniche caratteristiche che ti consentiranno di raggiungere ottimi risultati economici su base giornaliera, settimanale, mensile!”

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Guida completa al Forex. Investire e guadagnare sul mercato delle valute

Il Forex, o mercato delle valute, è il più grande mercato finanziario del mondo. Il volume giornaliero medio degli scambi è quattro volte superiore a quello dei mercati azionari e futures messi insieme. Grazie a internet e alle piattaforme di trading online è ormai largamente accessibile ai trader privati, che ne giovano per la sua crescente liquidità.

Questo libro è una guida affermata a livello europeo per capire a fondo il mercato del Forex e compare nei primi posti delle classifiche dei libri di Borsa di diversi paesi. Vi permetterà di scoprire e apprezzare le particolarità e i vantaggi del Forex applicando strategie di leverage, diversificazione, copertura e speculazione sul breve, medio e lungo periodo.

Inclusi nel testo: strategie di trading, analisi macroeconomica e tecnica, money management, i momenti migliori per tradare, le particolarità di ogni valuta.

La Guida completa al Forex si rivolge ai trader privati (neofiti e non) e ai professionisti che vogliono sperimentare il mercato delle valute con le strategie vincenti dei grandi trader.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

La mente del trader. Trading vincente senza farsi condizionare dalle emozioni

Il libro costituisce una guida per comprendere il comportamento dei mercati finanziari sia da un punto di vista operativo sia da un punto di vista psicologico.

L’autore descrive le varie situazioni mentali (timore, paura, ansia, cautela, ottimismo, euforia, esaltazione) nelle quali ogni investitore si può trovare e che possono incidere sulle sue scelte operative.

La prima parte del testo evidenzia come la mente umana si relaziona con i soldi e con gli investimenti in generale. In particolare, sono descritti i vari passaggi psicologici che si verificano prima, durante e dopo ogni operazione. Vengono quindi illustrate nel dettaglio alcune strategie mentali che possono essere adottate per impostare una profittevole attività di trading.

Nella parte centrale del libro sono approfondite le principali tecniche operative fornite dell’Analisi Tecnica, analizzate sotto l’aspetto psicologico e tecnico. Viene presa in considerazione l’analisi dettagliata dei pattern grafici ottenuti con le candele giapponesi, dei movimenti di mercato identificati con le onde di Elliott e delle indicazioni fornite dai principali indicatori quantitativi.

L’obiettivo è quello di evidenziare quali sono state le dinamiche e le forze di mercato che hanno creato una certa situazione e come l’investitore può sfruttarla a suo vantaggio. Con l’aiuto dell’analisi dei volumi e di alcuni schemi pratici si descrivono inoltre numerosi casi pratici reali, tratti dall’esperienza personale dell’autore.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Trading di profitto. Strategie operative su Forex, azioni

Il libro descrive numerose strategie utilizzabili quotidianamente per operare sui diversi mercati finanziari (Forex, azionari, Future). Le tecniche di trading descritte possono essere utilizzate sia dal trader esperto, alla ricerca di nuovi spunti operativi che possano consentirgli di migliorare i propri risultati, sia dal trader neofita, che vuole invece acquisire una metodologia completa di analisi tecnica.

Il volume espone alcuni set-up operativi ottenuti combinando l’analisi grafica (per esempio la tecnica Heiken Ashi) con i segnali forniti dai vari oscillatori tecnici (Bande di Bollinger, Stochastic Oscillator) ed è ricco di esempi grafici che consentono di apprendere con una certa facilità le strategie operative e di poterne valutare l’efficacia.

Decisamente interessante il capitolo finale dove sono analizzate nel dettaglio alcune operazioni effettuate con denaro reale: ciò consente al lettore di comprendere i principi che guidano le decisioni prese dall’autore e di immedesimarsi quindi nella sua operatività.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Trading operativo sul Forex. Le strategie vincenti per guadagnare sul mercato dei cambi

Questo libro è una guida per comprendere il funzionamento e il comportamento del Forex, mercato sul quale vengono scambiate, 24 ore su 24, le valute di tutto il mondo.

Nella parte iniziale sono descritte le caratteristiche di questo mercato (Over The Counter) per poi passare a un’analisi più operativa, individuando le variabili macroeconomiche che condizionano il comportamento dei cambi e le correlazioni esistenti tra le diverse valute.

Il volume si concentra sulle metodologie proprie dell’Analisi Tecnica (Analisi Tecnica di Base, Oscillatori, Medie Mobili, Candele Giapponesi, Onde di Elliott, Analisi Tecnica Avanzata, Money Management), spiegando come studiare il comportamento passato dei prezzi, sia a livello giornaliero sia a livello intraday, per cercare di anticiparne le future evoluzioni.

Scritto con stile chiaro e adatto a tutti, il testo è di facile lettura anche per i meno esperti sull’argomento, grazie ai numerosi esempi tratti dall’operatività giornaliera dell’autore e alla costruzione di semplici ma valide strategie sui principali cross valutari.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Ebook sul trading di Dove Investire

Il portale doveinvestire.com ha preparato una raccolta di ebook sul trading in italiano con i quali potrai apprendere tutto quello che è necessario capire per non perdere soldi e trasformare ogni operazione in un’opportunità di guadagni.

Indice degli ebook sul trading consigliati

Guida Forex per principianti

Una pratica guida per muovere i primi passi nel mondo del trading, come fare forex online per chi è alle prime armi, con consigli, guide e strategie operative da mettere in pratica da subito.

Il forex è il più grande mercato al mondo, per fare trading con successo devi conoscerlo. Con la nostra guida gratuita potrai conoscere le basi necessarie per iniziare nel modo giusto. All’interno dell’ebook sono presenti una serie di strategie da mettere in pratica da subito.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

Investire con i CFD

L’ebook è stato scritto con l’obbiettivo di spiegare in modo semplice come investire con i CFD e tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo del trading online. Una guida dettagliata alle diverse metodologie tecniche e grafiche per studiare il comportamento dei mercati finanziari, con lo scopo di individuare le migliori opportunità.

Nelle 78 pagine, l’ebook mostra come mettere in pratica diverse strategie operative direttamente nella piattaforma di trading e individuare i momenti più opportuni per entrare ed uscire dal mercato.

INVESTIRE CON I CFD

Guadagnare con il Trading

Un ebook creato dai trader per i trader con l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di trading.

Più di 100 pagine di contenuti utili per apprendere le basi del trading fino allo creazione di strategie di successo. Un libro scritto con parole semplici, adatto alle persone che vogliono iniziare questa attività o che stanno operando senza ottenere risultati. Una guida pratica per arrivare a guadagnare con il trading, uno strumento necessario per capire le dinamiche dei mercati e non solo.

GUADAGNARE CON IL TRADING

Trading per Tutti

Una guida per comprendere in modo semplice il funzionamento dei mercati finanziari. L’ebook “Trading per Tutti” è destinato a tutte le persone che cercando il modo per ottenere successo nell’attività di trading.

Nelle oltre 200 pagine si parla di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale, Oscillatori, Medie Mobili, Candele Giapponesi, Money Management, oltre ad utili consigli per non commettere più errori e scoprire come sfruttare al meglio tutte le opportunità di trading grazie alle strategie di trading più affidabili. Non mancano esempi pratici e una serie di lezioni teoriche ed operative utilizzate dai trader esperti.

TRADING PER TUTTI

Ebook sul Forex


Una raccolta di CINQUE ebook sul trading Forex:

  • Guadagnare con il trading
  • Strategie Forex principianti
  • Semplice Strategia Forex
  • Guida Forex
  • Guida MetaTrader

Scarica ora la raccolta dei migliori ebook Forex

EBOOK FOREX

Condizioni: Gli ebook e i libri di trading hanno esclusivamente finalità didattiche e non devono essere intesi come sollecitazione ad investire su strumenti finanziari. L’autore garantisce che le informazioni contenute sono vere alla data di stesura del testo e non garantisce che i suoi medesimi risultati potranno essere raggiunti dal lettore a causa di eventuale errata interpretazione. Il lettore è consapevole che solo una attuazione fedele delle procedure descritte può comportare i risultati che il metodo si propone. L’Autore non si assume alcuna responsabilità per perdite o malfunzionamenti della tecnica descritta dovuta a cause sconosciute ad oggi e/o variazioni di sistemi e/o software delle piattaforme di trading. Non si assume alcuna responsabilità nell’utilizzo di sistemi futuri, diversi da quelli presenti ad oggi per la visualizzazione dei prezzi di mercato. L’autore viene sollevato da qualsiasi responsabilità in caso di perdite dovute ad uno scorretto utilizzo del sistema o mutazione dei sistemi e/o software inseriti nelle piattaforme di trading dalle rispettive proprietà. L’autore viene sollevato pertanto da qualsiasi imperfezione che dovesse verificarsi per cause ad oggi sconosciute. L’acquirente è consapevole dei rischi a cui questi strumenti di trading sono soggetti. Non si garantiscono pertanto i medesimi positivi risultati ottenuti in passato.
Valutazione dell’articolo



Qualunque tipo di trader tu sia, ITRADER ti offre ciò che stai cercando!

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

I primi passi con il trading online. Da zero a trader di successo

Se il tuo desiderio è iniziare a fare trading o sei semplicemente curioso di sapere come avere successo e quali sono i passi da seguire, sei nel posto giusto. Questa la guida completa al trading

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.