Come diventare un buon investitore? I consigli utili da seguire

Di quali competenze e abilità hai bisogno per avere successo nei mercati finanziari di oggi? Questa è una domanda che gli investitori principianti si pongono prima di iniziare il loro viaggio di investimento, ma è anche qualcosa che i migliori investitori al mondo continuano a chiedersi. Il punto chiave è che investire con successo significa entrare in buone abitudini finanziarie, e questo a sua volta può accadere solo quando sei nel giusto stato d’animo.

Imparare a prendere buone decisioni non avviene da un giorno all’altro! Devi allenare le tue capacità analitiche per assicurarti di poter prendere buone decisioni più spesso di quelle cattive (perché ogni investitore a volte sbaglia!). In questo articolo, sono descritte sei consigli utili su come ottimizzare i tuoi processi di pensiero per avere successo negli investimenti.

Come diventare un buon investitore

Sii obiettivo!

Potrebbe sembrare ovvio, ma credetemi, in pratica è molto più difficile di quanto sembri! Nei mercati finanziari, gli investitori sono bombardati da dati e informazioni da un’ampia gamma di fonti, e queste coprono una vasta gamma di argomenti e potrebbe benissimo essere di qualità.

La prima abilità chiave di cui hai bisogno per iniziare la formazione come investitore è la capacità di assorbire tutte queste informazioni, elaborarle e quindi provare a formare un’opinione obiettiva o equilibrata su di esse. Ad esempio, potresti leggere tre rapporti su un titolo: due dicono che è fantastico, uno dice che è spazzatura.

Devi quindi decidere da solo a quale opinione darai maggior peso, poiché questo determinerà dove investire, vendere e in quali quantità. È facile lasciarsi trasportare quando vediamo un’impennata del prezzo delle azioni e supponiamo che questo continuerà indefinitamente. Tuttavia, la storia ci insegna che non è quasi mai così!

Per quanto possibile, cerca sempre di trovare e prendere in considerazione una contro ragionamento a qualsiasi posizione di investimento che stai pensando di assumere: questo potrebbe risparmiarti un sacco di problemi in seguito!

Non avere paura!

In secondo luogo, e questo potrebbe sembrare un po’ contraddittorio con il primo consiglio, devi anche essere coraggioso. Con questo voglio dire, devi avere il coraggio di ‘premere il grilletto‘ ed eseguire l’operazione una volta che sei stato obiettivo e hai deciso che è quello che vuoi fare. Molti investitori principianti lottano con questo.

In realtà ha un nome: analisi-paralisi! Se hai considerato una operazione da diversi punti di vista, hai fatto le tue ricerche e hai compreso i rischi, allora non devi avere paura e seguire le tue idee. In caso contrario, passerai un’eternità ad analizzare e il mercato avrà superato il momento in cui agirai…

Essere onesti!

È un buon consiglio per la vita in generale e non potrebbe essere più vero per gli investimenti. Se hai commesso un errore e hai investito in azioni che sono crollate di prezzo, sii onesto con te stesso. Cerca i motivi per cui è successo e cerca di capire cosa ti ha portato a sopravvalutare le sue possibilità.

Se riesci a trovare ragioni convincenti per cui questa azione si riprenderà, allora fallo. In effetti, se ti piace ancora il titolo, allora potresti anche voler comprare altre azioni dopo il crollo. Tuttavia, se con una attenta analisi il titolo meno attraente, allora è sempre meglio ammettere il tuo errore e chiudere la tua posizione.

Essere onesti su quando sbagli ti aiuterà a imparare dai tuoi errori e ti farà anche risparmiare un sacco di soldi nel corso della tua carriera di investimento.

Sii adattabile!

Questo punto si collega al punto precedente. I mercati si muovono incredibilmente velocemente e nuove informazioni sono sempre disponibili.

Ciò significa che l’analisi degli ultimi mesi o anche delle ultime settimane potrebbe non essere più rilevante oggi. Se il mercato si è mosso e le tue azioni sono rimaste indietro, preparati a cambiare posizione. Questo è un altro modo per dire non attaccarti emotivamente ai numeri e alle notizie!

Potrebbe essere il tuo titolo preferito, ma se la situazione è cambiata, allora devi essere disposto a cambiare la tua strategia. Come sopra, essere capaci di adattarsi a lungo termine ti farà risparmiare un sacco di soldi.

Sii originale!

Successivamente, un concetto sottovalutato nell’analisi degli investimenti: devi essere disposto a lasciare la ‘folla’ di tanto in tanto per stare da solo. A volte, tutti sul mercato si precipitano in una direzione: forse tutti stanno acquistando un nuovo titolo caldo, o altre volte tutti stanno vendendo qualcosa che è passato di moda. A volte va bene seguire questa tendenza.

Tuttavia, ogni tanto il sentimento di mercato prevalente su un titolo è sbagliato! Questi sono i momenti in cui devi stare all’erta ed essere pronto a muoverti nella direzione opposta. Per essere onesti, tali opportunità sono relativamente rare, ma quando arrivi puoi fare una strage.

Sii disciplinato!

Ultimo ma non meno importante, devi essere disciplinato nei tuoi investimenti. Questo significa capire quanto puoi investire di mese in mese, e quindi capire anche cosa puoi permetterti di perdere. Devi anche tenere traccia dei tuoi profitti e delle tue perdite in modo accurato e tempestivo.

Essere disciplinati significa che stai impiegando il tuo capitale nel modo più efficace possibile, piuttosto che rincorrere casualmente ciò che è stato nei titoli dei giornali quella mattina. Molti investitori principianti soffrono di essere troppo miopi e non strutturati nel loro approccio.

Assicurati che questo non si applichi a te impostandoti un regime rigoroso e seguendolo da vicino. Ciò potrebbe comportare una quantità limitata di denaro che aggiungerai al tuo account ogni mese; stabilire limiti di tempo per quanto ricercherai ogni azione; limita il numero di operazioni che fai ogni giorno; limita il numero totale di azioni che detenerai in un dato momento; eccetera.

Seguendo queste regole impedirà al tuo approccio di investimento di essere troppo caotico e casuale: le buone strategie di investimento iniziano con una buona disciplina!

Come investire in Azioni di Borsa

Le azioni di borsa sono lo strumento di investimento preferito per chi vuole vedere crescere i suoi soldi nel tempo. Ma guadagnare non è così semplice come può sembrare. Se vuoi imparare ad investire in azioni e ottenere dei risultati, questa guida ti sarà molto utile.

Solo attraverso una corretta formazione potrai sperare di ottenere risultati costanti nel tempo; senza esperienza e alcuna preparazione ti trovarsi quasi certamente a perdere soldi che hai faticosamente guadagnato.

Se vuoi sapere come investire in azioni di borsa con successo, devi assolutamente leggere questo ebook.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Capixal Licenza CySEC
Piattaforma MT4 e Mobile
Oltre 350 CFD disponibili
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA
Social Trading
Protezione dei fondi
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 67 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Si riaccende il Risk Off sui mercati finanziari

L'aumento dei rendimenti Usa ha provocato un aumento del risk off sui mercati con un conseguente discesa dell'azionario. Risale il Dollaro Usa mentre la sterlina perde terreno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.