Home / Guida trading / Cassettista e speculatore, differenze e modi di investire

Cassettista e speculatore, differenze e modi di investire

Prima di investire soldi, sia che si tratti di investire in borsa, forex, criptovalute o altro ancora, è bene distinguere che tipo di investimento si ha intenzione di fare e sopratutto che tipologia di investitore si appartiene.

In questo post sono presi come riferimento le due tipologie di investitori più comuni, cassettisti e speculatori.

Investitori cassettisti

Sono investitori che tengono in portafoglio le proprie azioni, criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple), materie prime (oro, argento), per un lungo periodo senza seguire i trend dei prezzi. In caso di investimento azionario l’investitore cassettista trae guadano principalmente dai dividendi pagati dalla società e secondariamente dall’incremento del valore intrinseco dell’azione.

Per quanto riguarda le altre tipologie di investimento come per esempio le criptovalute o metalli preziosi, il cassettista solitamente non vende ma accumula nel tempo in quanto “fedele” all’asset scelto.

Per l’investitore cassettista è un buon momento per acquistare quando i prezzi dell’asset di riferimento scendono.

Gli speculatori

Questa è certamente la tipologia di investitori più comune. Gli speculatori non sono”fedeli” a nessun asset, che si tratti di valute, azioni, materie prime o criptovalute, l’unica cosa che importa è guadagnare soldi dal loro movimento dei prezzi.

Tra gli speculatori possiamo individuare un’altro gruppo: gli Scalper. Spesso non vengono neanche definiti investitori in quanto operano sul mercato in maniera frequente comprando e rivendendo uno o più asset anche decine di volte al giorno.

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Scalper o speculatore poco importa, entrambi attraverso piattaforme di trading online cercano di trarre profitto da ogni movimento dei prezzi, sia che al rialzo che al ribasso. Questo è possibile utilizzando i servizi messi a disposizione dei broker che, grazie a piattaforme evolute permettono di speculare sia sul rialzo che sul ribasso dei prezzi, inoltre, grazie alla leva finanziaria è possibile investire piccoli importi ma avere un potere di acquisto molto maggiore (fino a 400 volte).

La strategia del cassettista

L’investitore cassettista come si può ben immaginare, compera azioni (generalmente di compagnie molto conosciute) o criptovalute (spesso Bitcoin), per metterli per così dire in un cassetto e tenerli a lungo, senza controllarne i corsi o aspettare un certo margine di guadagno.

L’investitore cassettista li tiene e basta, comprano i titoli di determinate società o criptovalute più famose perché i giornali o la televisione ne hanno parlato, senza altre spiegazioni. A loro interessa solamente possedere questi asset.

La strategia del Trader

Possiamo definire genericamente trader colui che opera in purezza, fidandosi solo dell’Analisi Tecnica.
Al trader non importa quasi nulla di che cosa sta comperando, crede fermamente che tutto quello che riuscirà a sapere lo saprà sempre troppo tardi e quindi si fida solo delle sue chart, dei suoi oscillatori ecc.

A causa dello stress emotivo che è insito in ogni situazione speculativa, il trader prepara un metodo di operazione, che include un insieme di regole con le quali opera, e al quale aderisce rigidamente, per proteggersi da se stesso. Molto spesso infatti, le emozioni ti fanno fare cose totalmente estranee o contrarie a ciò che ti farebbe fare il tuo programma di trading. E’ solo aderendo ad una formula precostituita che il trader può distaccarsi dalla frenesia delle emozioni, dal vortice dei consigli o dei rumors e resistere allo stress.

E tu che tipologia di investitore sei? Cassettista o speculatore?


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Torna il segno più sulle criptovalute. Il Bitcoin vola a più 6%

Dopo il crollo dei prezzi delle criptovalute nelle ultime 48 ore, oggi è il giorno del rimbalzo. Bitcoin, Ethereum, Ripple e le altre criptovalute mostrano moderati recuperi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *