10 modi per evitare di perdere soldi nel Forex trading

Il mercato del forex vanta oltre 4 trilioni di dollari di volume medio di scambi giornaliero, rendendolo il più grande mercato finanziario del mondo.

Il Forex attira commercianti di tutti i livelli, dai principianti che stanno imparando a conoscere i mercati finanziari a professionisti con esperienza. I motivi sono semplici: la facilità di fare trading sul forex, con sessioni aperte 24 ore su 24, leva finanziaria e costi relativamente bassi.

Purtroppo non è tutto così bello, con il forex trading è anche molto facile perdere soldi.

Qui di seguito sono riportati i 10 modi in cui i trader possono evitare di perdere soldi nel mercato forex. Non strumenti o strategie specifiche sul forex, ma alcuni consigli molto utili.

Indice dei 10 modi per evitare di perdere soldi nel Forex trading

1. Impara prima di investire soldi

Solo perché il trading sulle valute è facile da comprendere non significa che la formazione è opzionale. Imparare a conoscere il forex è una parte integrante del successo di un trader.

Mentre la maggior parte dell’apprendimento pratico avviene dal commercio e dall’esperienza dal vivo, un trader dovrebbe imparare tutto ciò che è possibile sui mercati, compresi i fattori geopolitici ed economici che influenzano le valute preferite del trader.

La formazione non è mai abbastanza, i compiti a casa richiedono uno sforzo continuo poiché gli operatori devono essere preparati ad adattarsi alle mutevoli condizioni del mercato, ai regolamenti e agli eventi economici. Parte di questo processo di ricerca comporta lo sviluppo di un piano di trading.

2. Scegli un Broker affidabile

La scelta del Broker forex è una fase fondamentale per iniziare. Sono tantissime le società che offrono servizi di trading sulle valute ma non sono tutte uguali. Tra i pricnipali punti chiave da verificare per la scelta del Broker è la sua regolamentazione. A causa delle preoccupazioni sulla sicurezza dei depositi e sull’integrità generale di un Broker, i trader dovrebbero aprire conti solo con una società regolarmente autorizzate. In Italia l’ente che regolamenta questo settore è la Consob, mentre in Europa ci sono altre società regolatrici come la CySEC, la FCA e la Mifid.

Gli operatori dovrebbero anche ricercare le offerte di conto di ciascun broker, inclusi gli importi di leva finanziaria, commissioni e spread, depositi iniziali e politiche di finanziamento e ritiro del denaro. Importante anche il servizio clienti che dovrebbe avere tutte queste informazioni ed essere in grado di rispondere a qualsiasi domanda riguardante i servizi e le politiche dell’azienda.

Sul sito di doveinvestire.com trovi un elenco aggiornato dei migliori Broker forex oltre ad una guida dettagliata sulla scelta della società con cui fare trading.

Questi i Broker che abbiamo selezionato

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
CopyTrader
Deposito minimo 50€
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

3. Utilizza un conto demo

Quasi tutte le piattaforme di trading sono dotate di un account demo, a volte chiamato account simulato o conto demo. Questi account consentono agli operatori di effettuare operazioni senza alcun conto e rischio.

Il vantaggio più importante di un conto demo forex è che consente a un trader provare le tecniche di immissione degli ordini, le strategie e capire come funziona la piattaforma di trading.

Per quanto sia sottovalutato da molti trader, il conto demo è uno strumento indispensabile da sfruttare al meglio per acquisire la sicurezza necessaria prima di investire denaro reale.

Il conto demo permette inoltre di provare i servizi offerti dal broker, il servizio di assistenza clienti ed avere accesso al materiale formativo. In questo modo sarà possibile provare personalmente la qualità del broker prima di passare ad un conto reale.

4. Mantenere i grafici puliti

Una volta che un trader ha aperto un account, potrebbe essere tentato di sfruttare tutti gli strumenti di analisi tecnica come per esempio gli indicatori offerti dalla piattaforma di trading. Sebbene molti di questi siano di ottima qualità e si adattino bene all’analisi dei grafici, è importante ricordare di mantenere le tecniche di analisi al minimo affinché possano essere efficaci. L’uso degli stessi tipi di indicatori, ad esempio due indicatori di volatilità o due oscillatori, ad esempio, può diventare difficile da replicare e persino dare segnali opposti. Questo tipo di errore dovrebbe essere evitato. Sul portale di doveinvestire.com sono disponibili indicatori di trading professionali di ottima qualità.

5. Proteggi il conto di trading

Mentre ci si concentra sul fare soldi nel forex trading, è ancora più importante imparare come evitare di perdere soldi. Le corrette tecniche di gestione del denaro sono parte integrante del trading di successo. Molti esperti trader sono d’accordo sul fatto che si può entrare sul mercato a qualsiasi prezzo e fare soldi; quello che conta realmente è quando si esce dal mercato.

Usare sempre uno stop loss è un modo efficace per assicurarsi che le perdite rimangano ragionevoli. Un buon metodo è quello di considerare di utilizzare un importo massimo giornaliero sulle perdite oltre il quale tutte le posizioni saranno chiuse e nessuna nuova negoziazione sarà aperta fino alla sessione di trading successiva.

Mentre ogni trader dovrebbe avere un strategia per limitare le perdite, è altrettanto essenziale proteggere i profitti. Le tecniche di gestione del denaro, come l’utilizzo dei trailing stop, possono aiutare a preservare le vincite e allo stesso tempo dare spazio a maggiori profitti.

6. Conto reale si ma inizia in piccolo

Dopo aver passato il tempo necessario per acquisire sicurezza, aver sviluppato un piano di trading e testato le proprie strategie, potrebbe essere il momento di iniziare a fare trading con soldi veri. Il consiglio è di iniziare con un importo adeguato, non sicuramente troppo alto in quanto la pratica in modalità demo non è esattamente come il trading reale.
Emozioni che si provano durante il trading reale non sono mai come quelle del trading simulato. Inoltre, se la strategia di trading si è dimostrata vincente ottenendo buoni risultati nel backtesting, potrebbe in realtà fallire quando applicata nel mercato in tempo reale.

Iniziando in piccolo, un trader può valutare il proprio piano di trading, le strategie, emozioni e acquisendo maggiore pratica nell’esecuzione di ordini senza rischiare di perdere capitali importanti.

7. Usa una leva ragionevole

La leva finanziaria è uno dei motivi per cui il forex è così attraente. I trader, grazie a questo strumento, hanno l’opportunità di ottenere profitti potenzialmente grandi con un investimento molto piccolo, a volte anche soli 100 euro.

Per quanto la leva fornisca un potenziale profitto più alto, può amplificare altrettanto facilmente le perdite. Un trader può controllare la quantità di leva utilizzata basando la dimensione della posizione sul saldo dell’account. Ad esempio, se un trader ha 1.000 euro in un conto, una posizione di 10.000 euro utilizzerà la leva 10:1.

8. Conserva un diario di trading

Un diario di trading è un modo efficace per imparare dalle perdite e dai successi nel trading. Tenere un registro delle attività di trading contenenti date, strumenti, profitti, perdite, può essere incredibilmente utile per crescere come trader di successo. Se rivisto periodicamente, una diario di trading fornisce un feedback importante su quali sono le proprie reali capacità di trading.

Senza un diario di trading gli operatori probabilmente continueranno a commettere gli stessi errori, riducendo al minimo le loro possibilità di diventare trader redditizi e di successo.

9. Sapere come gestire la tassazione dell’attività di trading

È importante comprendere la tassazione delle attività di trading per essere preparati al momento dell’imposta. La consulenza con un contabile qualificato o uno specialista fiscale può aiutare a evitare sorprese in termini di imposte e può aiutare le persone a trarre vantaggio da varie leggi fiscali, come la contabilità marcata sul mercato.

Dal momento che le leggi fiscali cambiano regolarmente, è prudente sviluppare una relazione con un professionista affidabile e affidabile in grado di guidare e gestire tutte le questioni fiscali.

10. Trattare il trading come un’attività

È essenziale trattare il forex trading come un business e ricordare che le vittorie e le perdite individuali non contano nel breve periodo; è il modo in cui l’attività si svolge nel tempo che è importante.

I trader dovrebbero cercare di evitare di diventare eccessivamente emotivi dopo una serie di vittorie o di perdite, e trattare ogni giornata di trading come un giorno in ufficio.

Come per qualsiasi attività, il forex trading incorre in spese, perdite, imposte, rischi e incertezze. Inoltre, proprio come le piccole imprese raramente hanno successo dal giorno alla notte, ma tutto questo richiede l’impegno di pianificare, stabilire obiettivi realistici, essere organizzati e imparare dai successi e dai fallimenti. Questo contribuirà a garantire una lunga carriera di successo come forex trader.

Conclusioni

Il mercato del Forex attraente per molti trader in tutto il mondo a causa dei bassi requisiti per aprire un account, la possibilità di fare trading 24 ore su 24 ed avere la possibilità di ottenere profitti elevati investendo capitali ridotti grazie alla leva finanziaria.

Quando il trading viene svolto come una vera attività può essere redditizio e gratificante. In sintesi, i trader possono evitare di perdere soldi in questo modo:

  • Essere ben preparati.
  • Avere la pazienza e la disciplina per studiare e ricercare.
  • Applicando tecniche di gestione del denaro.
  • Avvicinamento all’attività di trading come una vera attività commerciale.

Come fare trading sul Forex?

Se non si ha una conoscenza di base è difficile avere successo; bisogna prima di tutto studiare l’analisi tecnica, come funzionano gli investimenti e le piattaforme che permettono di operare. Molto importante è capire l’utilizzo degli strumenti tecnici con i quali studiare una valida strategia, i grafici forex e gli indicatori con i quali individuare la direzione dei prezzi.
Tutto questo lo puoi apprendere attraverso i nostri ebook sul trading gratuiti disponibili sul portale di doveinvestire.com nel quale è presente una intera sezione dedicata alla formazione con ebook e strumenti di trading professionali che puoi vedere QUI.

Questi alcuni ebook consigliati per iniziare:

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

Contenuto: Una pratica guida per muovere i primi passi nel mondo del trading, come fare forex online per chi è alle prime armi, con consigli, guide e strategie operative da mettere in pratica da subito. Il forex è il più grande mercato al mondo, per fare trading con successo devi conoscerlo.

Con la guida forex potrai conoscere le basi necessarie per iniziare nel modo giusto. All’interno dell’ebook sono presenti una serie di strategie da mettere in pratica da subito.

Scarica l’ebook gratuito “Guida al Forex per principianti”, vivi una esperienza di trading positiva fin dall’inizio.

GUADAGNARE CON IL TRADING

Contenuto: Un ebook creato dai trader per i trader con l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di trading.

Più di 100 pagine di contenuti utili per apprendere le basi del trading fino allo creazione di strategie di successo. Un libro scritto con parole semplici, adatto alle persone che vogliono iniziare questa attività o che stanno operando senza ottenere risultati.

Una guida pratica per arrivare a guadagnare con il trading, uno strumento necessario per capire le dinamiche dei mercati e non solo.

L’obiettivo di questa guida è quello di dare la possibilità al lettore di vivere una esperienza di trading positiva fin dall’inizio.

Fai trading sul Forex in sicurezza

Sei alla ricerca di un broker Forex affidabile e che offra tutti gli strumenti necessario per fare trading sul Forex in modo semplice e sicuro?

Abbiamo selezionato alcuni dei migliori broker Forex in termini di sicurezza, strumenti di trading, supporto e formazione. Tutti i broker presenti in questa pagina offrono la possibilità di fare trading su forex, azioni, materie prime, indici di borsa, ecc…

Scegli il broker più adatto alle tue esigenze, metti in pratica le tue capacità ma senza rischiare nulla grazie al conto demo gratuito.

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
CopyTrader
Deposito minimo 50€
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni riportate sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
Valutazione dell’articolo

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
CopyTrader
Deposito minimo 50€
apri ora
Capex Licenza CySEC, ADGM, FSA e FSCA
Disponibili oltre 2100 asset
Assistenza individuale
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le cose importanti da insegnare ai Figli sul Denaro

Tra le molte cose importanti da impartire ai tuoi figli c'è come prendere decisioni finanziarie intelligenti. È fondamentale insegnare ai propri figli una corretta gestione del denaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.