Home / Criptovalute / Il futuro delle criptovalute. Previsioni e consigli su dove investire

Il futuro delle criptovalute. Previsioni e consigli su dove investire

Il 2017 è stato l’anno della consacrazione delle criptovalute. Bitcoin, Ethereum e poi Bitcoin cash, Litecoin e Ripple, sono queste le assolute protagoniste.

La più discussa è stata sicuramente il Bitcoin, la criptovaluta numero uno al mondo, ha registrato un rialzo delle quotazioni da 952 dollari fino a raggiungere il record storico di 20.000 a dicembre 2017 prima di ritracciare.

Non di minore importanza ma solamente meno famosa Ethereum, ad oggi la seconda criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato ha registrato un rialzo record di oltre 8.000% nel 2017 ed ha iniziato il 2018 con un ritmo ancora maggiore.

Oltre a questo non possiamo non parlare di Ripple, l’assoluta vincitrice della classifica delle migliori criptovalute del 2017 con una performance superiore al 36.000% ha raggiunto livelli record nei primo giorni del 2018 prima di ritracciare.

Non solo Bitcoin, Ethereum e Ripple le criptovalute protagoniste, in realtà l’anno appena trascorso è stato propizio per quasi tutte le criptovalute come IOTA, Litecoin, Dash, e NEM in grado di mettersi in buona luce, e consolidare continui slanci durante tutti i mesi, guadagnando così i primi posti nella capitalizzazione del mercato.

Indice dei contenuti

Quale sarà il futuro delle criptovalute?

Visti i rendimenti notevoli dello scorso anno aprono importanti margini rialzisti per il prossimo futuro. Difficilmente il 2018 sarà un anno “facile” per le criptovalute; non vedremo di certo un trend rialzista quasi lineare come ci hanno abituati alcune di loro, ma le previsioni sono confermate rialziste.

Non sarà facile capire dove investire nel 2018 e in particolare su quale criptovalute puntare. Come scritto nel post “Previsioni di prezzo delle principali criptovalute nel 2018“, sono sempre più persone che decidono di investire sulle criptovalute facendo aumentare la volatilità conseguentemente le opportunità di guadagno.

Consigli su dove investire

Anche se molti ritengono che il 2017 porterà grandi guadagni per che ha scelto di investire su Bitcoin, alcuni esperti analisti hanno fornito prospettive più prudenti. Insomma, l’impressione è che se il 2017 è stato l’anno del boom delle criptovalute, il 2018 potrebbe essere l’anno della maturità e del consolidamento nel mercato.

Altre criptovalute su cui investire nel 2018 sono certamente Ethereum e Ripple. A differenza delle principali criptovalute, la loro crescita sembra essere più sostenibile grazie alla tecnologia alla base del loro sistema, che diviene sempre più di apprezzamento da parte di istituzioni finanziarie e non solo.

Ripple e poi Ethereum sono state rispettivamente la prima e la seconda criptovalute che hanno maggiormente preformato del 2017 e siamo certi che il 2018 le vedrà ancora protagoniste.

Previsioni

BITCOIN – Per molti analisti la previsione più probabile per il 2018 per il Bitcoin è di 50.000 dollari. Sono molti a sostenere questa previsione futura e considerando i massimi raggiunti ad oggi, questa previsione è più che fattibile.

ETHEREUM – La previsione di prezzo per il 2018 di Ethereum è vista rialzista. Secondo gli analisti il suo prezzo potrà raggiungere i 5.000/10.000 dollari entro la fine dell’anno. Una previsione che si rivelasse giusta potrebbe confermare che investire oggi in Ethereum è una ottima soluzione.

LITECOIN – Gli analisti sono certi che la quotazione del Litecoin possa crescere fino a circa 500-700 dollari entro la fine del 2018. Riteniamo che questa sia una previsione ottimistica ma visto il rally dei prezzi degli ultimi mesi e la volatilità dell’intero comporto delle criptovalute, tutto può accadere.

RIPPLE – Il valore di Ripple nel 2018 si stima possa raggiungere 20 dollari per ogni moneta. Considerando che oggi Ripple vale solo 2 dollari significherebbe aumentare il capitale di ben 10 volte!

Dove investire sulle criptovalute

Viste le previsioni è chiaramente una ottima soluzione investire sulle criptovalute. Le soluzioni per farlo non mancano, le due principali sono il Mining e il Trading online.

Investire su criptovalute con il Mining

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Un modo comune per guadagnare con le criptovalute è quello di “minarle”. Questa attività è detta in gergo “minare”, dall’inglese “Mining“, che sta a significare l’attività di estrazione dalle miniere.

L‘attività di mining consiste nel risolvere, attraverso delle apparecchiature hardware, dei blocchi contenenti delle informazioni circa le transazioni. Gli utenti che mettono a disposizione la potenza dei loro PC vengono ripagati dal sistema in proporzione all’attività svolta.

In poche parole si tratta di un semplice software scaricabile sul tuo Mac o PC Windows, per creare criptovalute. Le criptovalute sono sviluppate con linguaggi open source e con un sistema decentralizzato, ecco perché, chiunque può scaricare un software dedicato e contribuire alla produzione delle monete stesse, guadagnando per contro una commissione.

L’attività di minare criptovalute offre un guadagno se si dispone di computer all’avanguardia e una buona connessione ad internet. Per fare un analisi reale del guadagno, vanno poi tolti i costi della corrente elettrica che il dispositivo utilizza restando acceso tutto il giorno.

Guadagnare con le criptovalute attraverso il Trading online

Uno dei metodi sicuramente più comuni per guadagnare con le criptovalute è attraverso il trading online. In questo caso non si acquista fisicamente la criptovaluta ma un contratto derivato (CFD). Il derivato è uno strumento finanziario che replica l’andamento di un asset, che potrebbe essere il Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin, Ripple, ecc….

Il vantaggio di fare trading con le criptovalute è la semplicità, gli importi ridotti richiesti, la leva finanziaria, gli strumenti di analisi e per la gestione del rischio, oltre ad avere la possibilità di guadagnare sia se i prezzi salgono o scendono.

Per fare trading con le criptovalute ci si affida a Broker i quali offrono la possibilità di comprare o vendere questa tipologia di asset e di seguire i propri investimenti tramite grafici evoluti e strumenti di analisi avanzati.
I broker più famosi per il trading su criptovalute sono Plus500, ActivTrades, IQ Option e 24option. Con queste piattaforme possiamo fare trading non solo con i Bitcoin, ma anche con altre criptovalute come ad esempio Ethereum oppure Ripple e altre.

Questo l’elenco dei migliori broker su criptovalute:

Broker Pro Leva Spread Inizia
plus500 Broker sicuro 1:20 2 pips apri ora
activtrades Sicurezza Clienti 1:5 0.5 pips apri ora
iqoption Investimento
min. 1€
1:50 2 pips apri ora
24option Segnali su MetaTrader 1:50 2 pips apri ora
markets 11 coppie di criptovalute 1:5 2 pips apri ora

Strategia di trading su criptovalute

Dove Investire mette a disposizione una strategia di trading ideale per approfittare delle opportunità offerte dai mercati finanziari e in particolare le criptovalute.

Un ebook gratuito che descrive una strategia di trading semplice con esempi grafici il funzionamento della strategia.
Gli strumenti richiesti sono: la piattaforma di trading di Plus500 e due indicatori tecnici (presenti all’interno della piattaforma).

Per accedere alla piattaforma di trading di Plus500 registrati sul sito di www.plus500.com e apri un conto Demo o un conto Reale con un deposito anche di soli 100 euro.
Avrai accesso da subito ai grafici in tempo reale delle principali criptovalute, agli strumenti per la gestione del rischio e a tutti gli strumenti di analisi. Scarica ora l’ebook!

ebook semplice strategia trading

Gli ebook gratuiti sulle criptovalute



Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.

Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Domenica nera per le criptovalute. Gli investitori favoriscono le operazioni short

Ennesima giornata negativa per l'intero comparto delle criptovalute con perdite che in alcuni casi hanno superato il 10%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *