30 Marzo, 2023
spot_img
Altro
    Come InvestireLe principali correlazioni tra valute e materie prime. L'importanza di sapere come...

    Le principali correlazioni tra valute e materie prime. L’importanza di sapere come investire

    La correlazione tra attività finanziarie è il rapporto tra il prezzo o il valore di due diversi strumenti finanziari, calcolato su un dato periodo di tempo. Che si tratti di valute, azioni, obbligazioni, materie prime o qualsiasi altra attività finanziaria le relazioni e le correlazioni intercorrenti tra i due asset possono essere analizzate e quantificate.

    La correlazione tra gli strumenti finanziari può essere positiva o negativa.

    Correlazione positiva

    Una correlazione viene qualificata come positiva quando le due attività finanziarie si muovono nella stessa direzione, per cui se una delle attività aumenta di valore l’altra attività correlata tende a salire e lo stesso fenomeno si verifica nel caso di ribassi, con l’altra attività correlata che tende a diminuire.

    Correlazione negativa

    Si parla di correlazione negativa quando succede che un asset aumenta di valore mentre l’altro attivo correlato si svaluta sul mercato. Analogamente vi è una correlazione negativa laddove un bene perde valore sul mercato mentre l’altro attivo si rivaluta.

    Le correlazioni generalmente si mantengono costanti nel tempo, ma questo non è un principio immutabile, dal momento che una correlazione mostratasi positiva in un secondo momento può mutarsi in negativa.

    Dobbiamo ricordare che sul mercato sono correlazioni significative solo quelle che registrano almeno un punteggio del 70% negli anni successivi.

    Indice delle correlazioni

    Correlazioni tra USD, AUD e GOLD

    USD

    Il dollaro è una moneta che trae i maggiori vantaggi quando l’avversione al rischio domina il mercato. In tempi di crisi e di incertezza finanziaria il dollaro, per la sua natura di bene rifugio sicuro, è solito rivalutarsi e trarre profitto rispetto di ad altre valute del mercato forex.

    Dobbiamo ricordare che l’oro è scambiato in dollari USA e, come per il petrolio, di solito si osserva tra l’oro e il dollaro statunitense o USD una correlazione negativa, il che significa che quando il prezzo dell’oro sale, il dollaro scende nel mercato forex. Al contrario, in virtù di questa correlazione negativa, quando il dollaro nel mercato sale, il prezzo dell’oro di solito tende a scendere.

    AUD

    L’Australia ha un’economia altamente sviluppata ed è uno stato ricco di risorse naturali. L’economia australiana è dominata dall’espansione del settore dei servizi, tuttavia l’agricoltura e le materie prime costituiscono circa il 60% delle esportazioni del paese. L’Australia esporta una grande varietà di materie prime, in particolare grano e lana e metalli preziosi come l’oro.

    Conseguentemente l’oro favorisce l’Australia essendo un paese esportatore. Questo è il motivo per cui il dollaro australiano e una moneta che ha un carattere altamente correlato all’oro. Se si confronta il movimento dei prezzi dell’oro a quello delle valute legate alle materie prime come l’AUD, si possono identificare modelli di prezzo simili. La ragione di tali analogie è dovuta alla correlazione positiva tra l’oro (una merce) e l’AUD (il dollaro australiano).

    Questo è il motivo per cui un sacco di operatori, tenendo conto dell’evoluzione dell’oro nel mercato del forex operano con la coppia AUD/USD, tenendo conto delle correlazioni di cui sopra. Così se l’oro è in rialzo parecchi trader tendono ad aprire una posizione long per la coppia AUD/USD, mentre quando l’oro è in calo sul mercato tendono ad aprire una posizione short per la coppia AUD/USD.

    Correlazioni tra CAD, USD, e CRUDE OIL

    Il petrolio è un bene che tende a influenzare il prezzo delle valute, in particolare le valute di paesi che sono esportatori o importatori di petrolio.

    Un caso tipico di correlazione con il petrolio è fornito dal CAD o dollaro canadese. Il Canada è uno dei maggiori produttori di petrolio al mondo. L’economia del Canada è nota per le sue riserve di petrolio e per la produzione, qualcosa di raro nei Paesi sviluppati. Inoltre l’economia canadese rimane forte e stabile soprattutto per lo sfruttamento delle risorse naturali e il commercio con gli Stati Uniti, nazione confinante con cui ha un rapporto commerciale intenso e di vecchia data.

    CAD

    Dobbiamo ricordare che il prezzo del petrolio è strettamente legato al movimento dei prezzi del CAD o dollaro canadese. Se il prezzo del petrolio aumenta, altrettanto fa di nomi» il CAD e nel caso contrario succede lo stesso. È per questo che la correlazione tra i prezzi del petrolio e la moneta canadese è positiva. Se il petrolio sale il CAD sale, se il petrolio scende il CAD scende.

    USD

    Gli Stati Uniti sono uno dei maggiori consumatori di uno dei principali importatori di questo bene. Inoltre il petrolio è scambiato in dollari statunitensi e in generale si osserva tra questi due beni finanziari una correlazione negativa, il che significa che quando il prezzo del petrolio sale, il dollaro scende nel petrolio al mondo e mercato Forex. Nel caso contrario, in virtù di tale correlazione negativa, quando nel mercato il dollaro sale, il petrolio di norma tende a scendere di prezzo nel mercato.

    Questo è il motivo per cui un sacco di operatori, tenendo conto dell’evoluzione del petrolio nel mercato del forex, operano con la coppia USD/CAD, avvalendosi delle correlazioni di cui sopra. Cosi se il prezzo del petrolio tende al rialzo parecchi trader tendono ad aprire una posizione short per la coppia USD/CAD, mentre quando il prezzo del petrolio è in calo sul mercato tendono ad aprire una posizione long per la coppia USD/CAD.

    Correlazioni tra USD, JPY, CHF ed il mercato azionario

    Il mercato azionario ha un ruolo importante nei mercati finanziari mondiali. Essendo tutti i mercati interconnessi, ciò che accade nel mercato azionario mondiale finisce con il determinare un impatto sul mercato dei cambi o forex.

    A questo proposito la tendenza degli investitori e la propensione al rischio giocano un ruolo chiave nel trend di mercato. Quando il mercato è dominato da un alto livello di avversione al rischio, gli investitori tendono a rifugiarsi in valute sicure e stabili, come il dollaro statunitense, lo yen giapponese e il franco svizzero. Queste valute sono generalmente in aumento in presenza di incertezza e confusione sul mercato.

    Tuttavia, quando il mercato mostra un significativo livello di propensione al rischio e di desiderio di investire, gli investitori tendono a puntare su asset ad alto rendimento, come ad esempio l’acquisto di materie prime quali petrolio e oro, e acquistano euro o monete contraddistinte da una correlazione positiva con le commodities quali l’AUD, il NZD o il CAD.

    Per questo motivo siamo in grado di determinare la correlazione tra i principali indici del mercato azionario, tra cui SP5OO, NYSE, Nasdaq, DAX, CAC ecc., e di determinare, su tale base, la correlazione tra le valute associate a tali indici e, di conseguenza, la correlazione tra i due strumenti finanziari.

    USD

    La valuta statunitense o dollaro è una moneta che trae il maggior profitto quando l’avversione al rischio domina il mercato. In tempi di crisi e di incertezza finanziaria il dollaro è visto come un rifugio sicuro e di solito si rivaluta e trae profitto rispetto ad altre valute del mercato forex.

    JPY

    La valuta giapponese o yen giapponese è una moneta che trae il maggior profitto quando l’avversione al rischio domina il mercato. In tempi di crisi o di incertezza finanziaria lo yen giapponese è visto come un rifugio sicuro e di solito si rivaluti e trae profitto nei confronti di altre valute del mercato forex.

    CHF

    La valuta elvetica o franco svizzero è anch’essa una delle monete maggiormente avvantaggiate quando l’avversione al rischio domina il mercato. La Svizzera come sappiamo è sempre stata caratterizzata dalla sua neutralità c dal segreto bancario, elementi che hanno favorito l’ingresso di capitali in grande quantità nel suo territorio.

    In tempi di crisi e di incertezza finanziaria il franco svizzero è visto come un rifugio sicuro e di solito si rivaluta e trae profitto nei confronti delle altre valute del mercato forex.
    Notizie correlate:

    Qui di seguito i migliori Broker selezionati per il trading su Forex e materie prime

    Broker Caratteristiche Inizia
    XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
    Piattaforma professionale
    Affidabilità e supporto
    apri ora
    eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
    CopyTrader
    Deposito minimo 50€
    apri ora
    IG Licenza FCA, BaFin, Consob
    Oltre 45 anni di esperienza
    Trading su CFD e Turbo24
    apri ora
    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
    Valutazione dell’articolo

    Doveinvestire
    Doveinvestire
    L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Investi senza commissioni con XTB
    Investi in azioni con eToro
    Investing Napoli
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Come Investire in Oro. La Guida Completa di Dove Investire

    Come Investire in Oro. La Guida Completa di Dove Investire

    L'oro è un'opzione di investimento sicura e stabile? Scopri i vantaggi e gli svantaggi di investire in oro, le forme di investimento disponibili , le strategie e implicazioni fiscali in Italia
    Fare Soldi nel Mercato Azionario

    Fare Soldi nel Mercato Azionario. La Guida completa

    Scopri come fare soldi nel mercato azionario. Migliora le tue competenze nel mercato azionario grazie a questa guida completa
    Dove investire oggi 100000 euro

    Dove investire oggi 100.000 euro? Le soluzioni migliori per far crescere i tuoi soldi

    Dove investire oggi? Una domanda da mille risposte, ma se vuoi investire seriamente i tuoi risparmi valuta con attenzione queste tre soluzioni di investimento
    Investire Oggi. Soluzioni e Consigli

    Investire Oggi. Soluzioni e Consigli per il tuo Portafoglio

    Vuoi investire oggi ma non sai da dove cominciare? Scopri qui i migliori strumenti di investimento, come minimizzare i rischi e prendere decisioni consapevoli per il tuo portafoglio
    Come Acquistare Azioni in Italia

    Come Acquistare Azioni in Italia nel 2023. Guida per principianti

    Come acquistare azioni in Italia? Come iniziare, e quali sono i principali rischi? Quale Broker su Azioni scegliere?Tutte le risposte in questa guida per principianti

    Come fare Trading su Criptovalute in 5 semplici passaggi

    Vuoi imparare a fare trading su criptovalute ma non sai da dove iniziare? Abbiamo preparato una guida dettagliata al trading di valute digitali in 6 passaggi

    MIGLIORI BROKER

    XTBeToroIGDegiroMigliori Broker