Home / Trading Online / Grafici in tempo reale / Indice VIX in tempo reale

Indice VIX in tempo reale


plus500-trading

Il VIX ®, CBOE Volatility Index, è una misura chiave delle aspettative di volatilità del mercato a breve termine veicolati da S&P500. Fin dalla sua introduzione nel 1993, il VIX è stato considerato da molti come il mondo premier barometro del sentiment degli investitori e della volatilità del mercato.

Diversi investitori hanno espresso interesse per strumenti di negoziazione connessi alle aspettative del mercato di volatilità futura, e così i futures VIX sono stati introdotti nel 2004, e le opzioni VIX sono stati introdotti nel 2006.

Opzioni e futures su indici di volatilità sono disponibili per gli investitori che desiderano esplorare l’uso di strumenti che potrebbe avere il potenziale per diversificare i portafogli in periodi di stress del mercato.

Sostanzialmente l’indice VXX misura il rendimento di una posizione long soggetta a rolling nel primo e secondo mese di un contratto VIX futures.

Il grafico sopra mostra il valore in tempo reale del CBOE Volatility Index

Nei mercati finanziari globali l’indice VIX è tra gli strumenti più utilizzati e rappresenta il valore medio del premio che i trader sono disposti a pagare per comprare o vendere azioni.

Il termine premio rappresenta semplicemente il rischio che gli investitori sono disposti a sostenere per poter negoziare sui mercati finanziari.

L’Indice VIX rappresenta il culmine di numerose transazioni sui mercati finanziari globali. Il suo valore deriva in effetti dal valore totale di tutti i prezzi delle opzioni; i trader lo utilizzano per determinare se i premi pagati dagli investitori per vendere o comprare l’indice Standard&Poor (S&P) 500 sono alti o bassi.

plus500-trading

Ti potrebbe interessare:

Mercati finanziari; cercasi direzione

Quadro tecnico caratterizzato da molto nervosismo. La battaglia sui prezzi è incerta, ancora non si conoscere dove andranno i mercati e come interpretare le contraddizioni provenienti dai dati macroeconomici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *