Home / Forex / Prevedere le variazioni di prezzo e le tendenze future con l’Analisi Tecnica

Prevedere le variazioni di prezzo e le tendenze future con l’Analisi Tecnica

I commercianti Forex utilizzano diversi metodi per prevedere le variazioni di prezzo e le tendenze future. Uno di questi metodi è chiamato analisi tecnica. È chiamato in questo modo perché l’analista tecnico utilizza i dati sui grafici al fine di capire l’azione dei prezzi. I dati includono i prezzi passati e il volume delle negoziazioni. Queste informazioni storiche diventano una guida per l’analista per le decisioni commerciali future.

Gli analisti finanziari spesso studiano i dati riportati sui grafici a barre o sui grafici a candele. Sono entrambe tipi comunemente usati di grafici. L’uso dei grafici è molto frequente perché permette di analizzare i dati in un formato facile da leggere e da capire, per vedere al volo le implicazioni di ciò che viene presentato. Su un grafico, l’asse verticale rappresenta il prezzo e l’asse orizzontale rappresenta il tempo.

TRADING FACILE & VELOCE

Scopri la nuova piattaforma di ActivTrades.
Ampia gamma di strumenti, grafici avanzati , One-click trading!
Per te subito una DEMO gratuita e centro formazione professionale!

Ci sono tre modelli di inversione tra i più importanti nel Forex. Uno di questi è noto come “testa e spalle”, perché quando si ha un tracciato che porta qualche somiglianza con la testa e le spalle del corpo umano, allora ci troviamo di fronte a questa situazione.

Una tendenza si verifica quando il prezzo di una valuta continua a salire o scendere per un periodo di tempo. Un indicatore di tendenza è un calcolo che utilizza metodi statistici, come la media e il tasso di variazione, per contribuire a rintracciare quel movimento. L’obiettivo è quello di individuare un cambiamento di tendenza del mercato il più presto possibile. Gli indicatori di tendenza vengono utilizzati per tracciare la direzione dei prezzi in via di sviluppo a medio e lungo termine.

La teoria delle onde di Elliot ha avuto un grande successo e continua ad averlo ancora oggi.

Un ultimo concetto molto importante è quello di gap. Quando si parla di “gap” che significa che l’altezza tra le varie barre del grafico non è consecutiva.
Fonte: tuttoforex.net


Consigliato

Dove Investire nel 2017? Dai migliori investimenti speculativi a quelli più sicuri.
Scarica GRATIS l'ebook!

ebook  trading

Ti potrebbe interessare:

Il prezzo dell’Oro sale ancora; quotazioni sui massimi delle ultime 4 settimane

L'Oro torna a correre in questi primi giorni dell'anno. Il prezzo del metallo prezioso questa mattina si trova in prossimità dei 1.180 dollari l'oncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *