Home / Finanza Personale / Servizi bancari / Migliori conti deposito vincolati

Migliori conti deposito vincolati

Il conto deposito anche quest’anno si rivela un prodotto di risparmio che gli italiani amano maggiormente. Ne abbiamo parlato più volte qui ed oggi vogliamo pubblicare una classifica delle migliori offerte dei conti deposito vincolati a 12 mesi per il mese di febbraio.

Capire dove investire nella situazione economica e politica attuale, non è una cosa semplice. Sono ancora molte le incertezze economiche e con queste anche le perplessità sulla scelta di investimento per i piccoli risparmiatori.

Una delle scelte più comuni in fatto di investimento sono sicuramente i conti deposito. Un investimento che oltre ad offrire buone garanzie, gode di buoni interessi.

IL TRADING DI NUOVA GENERAZIONE

Investire sui mercati finanziari non è mai stato cosi facile. Scoprilo oggi!
Bonus di 25€* senza alcun deposito richiesto
(T&C applicati)

Al primo posto, con il tasso di interesse più alto, troviamo Deposito Sicuro Vincolato di Banca Marche con un tasso lordo del 5,00%.
Sempre nelle posizioni alte troviamo poi il conto deposito Rendimax Vincolato di Banca Ifis, con un tasso al lordo del 4,10%.
Altro prodotto molto valido è Conto su IBL di IBL Banca con un tasso lordo del 3,75.

Ci fermiamo sulle prime tre posizioni ma potremmo continuare per ore a parlare di questi prodotti. Come abbiamo detto, il conto deposito è sicuramente uno dei migliori investimenti dell’anno e grazie al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, si ha la garanzia, che nel caso in cui una banca non siano più in grado di onorare il contratto,di avere una somma protetta fino 100.000 euro.


Consigliato

Dove Impara ad investire con i CDF. Richiedi la guida al trading di successo.
Scarica GRATIS l'ebook!

ebook  trading

Ti potrebbe interessare:

Come iniziare a fare trading online da subito sul serio

Il trading online è una attività nella quale è possibile guadagnare e perdere soldi, proprio per questo motivo è importante fare subito sul serio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *