Home / Finanza Personale / Servizi bancari / Forme di investimento sicure: quali rendono di più?

Forme di investimento sicure: quali rendono di più?

Lo stato attuale del nostro paese spaventa gli investitori. La grande volatilità dei mercati non permette più di vivere in modo sereno a quelle persone che hanno deciso di investire in borsa. Molti investitori per la paura di accumulare altre perdite ha deciso di uscire dai mercati in attesa di periodi migliori. Ma per le persone che ritengono che oggi non sia ancora il momento di investire in borsa, cosa scelgono?

Non c’è una risposta precisa a questa domanda ma sicuramente uno degli investimenti più apprezzati negli ultimi anni è quella offerta dai conti deposito.

Oggi il conto deposito risulta essere una forma di risparmio e investimento molto apprezzata in Italia. I motivi principali sono la sicurezza e i buoni rendimenti.
Sono diverse le offerte da istituto ad un’altro ma vogliamo elencare e fare un classifica dei prodotti più richiesti, i conti deposito con vincolo a 12 mesi.

FAI TRADING IN MODO FACILE

www.plus500.com

Forex, Azioni, Materie Prime, Crypto Valute, CFD in una unica piattaforma
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

La classifica è stata curata dal sito SuperMoney e nell’esempio a confronto è riferita una cifra depositata di 10 mila euro:

– Al primo posto troviamo il Conto su IBL di IBL Banca, con un tasso lordo del 4,50% e un guadagno netto annuale di 360 euro;

– Molto buona anche l’offerta di Rendimax vincolato di Banca Ifis, con un tasso al lordo delle imposte di legge del 4,35% e un guadagno netto annuale di 349,5 euro;

– Al terzo posto c’è CashPark Save di Fineco, che offre un tasso lordo del 3,25% e un guadagno annuale netto di 260 euro;

Sono tanti i prodotti offerti ma ci fermiamo a questi tre in quanto sono quelli che offrono tassi di interesse più alti.

La scelta di questa forma di investimento può contare inoltre dalla sicurezza che offrono, in quanto tutelati dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce le somme fino a 100 mila euro, nel remoto caso in cui le banche non siano più in grado di rispettare il contratto.
Fonte: risparmio.supermoney.eu


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Investire in borsa come lavoro o vivere di trading, tra sogni e realtà

Investire in borsa è una di quelle attività che sta registrando maggiore crescita nell'ultimo decennio. Il sogno di fare soldi comodamente casa è il desiderio di molti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *