Home / Finanza Personale / Servizi bancari / Cambiano gli investimenti in Italia

Cambiano gli investimenti in Italia

Dai dati diffusi dall’ABI in occasione del convegno “Dimensione Cliente”, si apprendono cambiamenti nei confronti degli investimenti in Italia.

A causa della situazione economica che stiamo vivendo, le famiglie italiane prestano molta attenzione nelle spese di tutti i giorni ma ancor più negli investimenti.

I dati rilevano una maggior attenzione e prudenza per i propri risparmi. Si sceglie sempre più l’investimento sicuro a scapito delle performance.
Come avevamo previsto all’inizio dell’anno, l’investimento con più successo è quello offerto dai conti deposito.

I fattori che spingono verso questo tipo di scelta sono la ricerca di un prodotto semplice, con rendimenti certi e soprattutto facilmente liquidabile in caso di necessità.

TRADING FACILE & VELOCE

Scopri la nuova piattaforma di ActivTrades.
Ampia gamma di strumenti, grafici avanzati , One-click trading!
Per te subito una DEMO gratuita e centro formazione professionale!

Si riduce la diversificazione del portafoglio e gli investimenti speculativi come le azioni a causa della grande volatilità e instabilità dei mercati.

La paura per gli investitori è tanta e la scelta di strumenti semplici va per la maggiore.
Anche gli investimenti come oro, argento e diamanti, descritti come investimenti contro la crisi, perdono terreno anche se ancora molto apprezzati.

Oltre ai conti di deposito, cresce l’investimento in obbligazioni. Queste ultime promosse a gran voce dalle banche, ma da accettare con attenzione valutando l’affidabilità, storico e le performance.

E il tuo prossimo investimento quale sarà?
Fonte: banknoise.com


Consigliato

Dove Investire nel 2017? Dai migliori investimenti speculativi a quelli più sicuri.
Scarica GRATIS l'ebook!

ebook  trading

Ti potrebbe interessare:

L’ORO protagonista “POSITIVO” dei mercati finanziari

E' in corso un vero terremoto finanziario che non risparmia nessuno o quasi. Chi si salva è come sempre l'oro, il bene rifugio di eccellenza, che nelle ultime ore ha superato i 1.100 dollari l'oncia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *