Home / Finanza Personale / Risparmio / Nuovi incentivi sugli impianti fotovoltaici

Nuovi incentivi sugli impianti fotovoltaici

Dall’1 giugno 2011 entreranno in vigore i nuovi incentivi sugli impianti fotovoltaici, quelli per intenderci che si avvarranno del quarto Conto Energia. Ebbene, in accordo con quanto riporta il CTCU, Centro Tutela Consumatori Utenti, i nuovi incentivi, più bassi del 22%, non andranno solo ad incidere sulle imprese del comparto, ma anche sulle famiglie che intendono installare sul proprio tetto un impianto ad energia solare.

IL TRADING DI NUOVA GENERAZIONE

Investire sui mercati finanziari non è mai stato cosi facile. Scoprilo oggi!
Bonus di 25€* senza alcun deposito richiesto
(T&C applicati)

Nell’arco dei 20 anni, infatti, si incassano, considerando un impianto di piccola taglia, anche oltre 5 mila euro in meno, ragion per cui le famiglie che puntano sul solare rientreranno più tardi dall’investimento, ed otterranno un risparmio economico decisamente più basso. Questo tra l’altro è solo l’antipasto visto che poi, stando al Decreto sul quarto Conto Energia, nel 2013 entreranno in vigore ulteriori livelli di incentivazione che si andranno a ridurre di anno in anno.

Di riflesso, al fine di venire incontro alle famiglie che vogliono puntare sul fotovoltaico e che vogliono acquisire tutte le necessarie informazioni prima di fare questo passo, il CTCU, Centro Tutela Consumatori Utenti, propone ai cittadini consulenze personalizzate dietro presa appuntamento presso le proprie Sedi, ed in particolare presso la consulenza tecnica edile del Centro.
Fonte: risparmioemutui.blogosfere.it


Consigliato

Dove Impara ad investire con i CDF. Richiedi la guida al trading di successo.
Scarica GRATIS l'ebook!

ebook  trading

Ti potrebbe interessare:

E’ il momento di puntare su investimenti sicuri

La mancanza di fiducia, la volatilità delle borse e il proseguimento della crisi economica, spinge molti risparmiatori ancora verso investimenti sicuri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *