Home / Finanza Personale / Fisco / IMU per la seconda casa

IMU per la seconda casa

Dopo le tante discussioni e le notevoli informazioni dei media, finalmente si fa chiarezza sulla nuova imposta municipale unica, o comunemente IMU.

Per quanto riguarda il pagamento per la prima casa ne abbiamo già parlato QUI, quello che invece vogliamo chiarire oggi è il pagamento dell’IMU per seconda casa.

Diversamente della divisione su tre rate, per le seconde case, le rate saranno solamente due; a giugno e a dicembre.

FAI TRADING IN MODO SICURO

www.trade.com

Scegli il Broker numero UNO per il trading su Forex, Azioni, Materie Prime e CFD!
Iscriviti e ricevi subito €25* per iniziare a fare trading.

Per calcolare l’importo da pagare sarà necessario partire dal dato della rendita catastale rivalutata del 5% e poi moltiplicata per 160. Ricordiamo che conoscere la rendita catastale è necessario vedere sull’atto di compravendita oppure nel sito dell’Agenzia del territorio).
Dopo aver calcolata tale cifra si applica l’aliquota base del 7,6 per mille per le seconde case (per le prime case è il 4 per mille).
Il valore ottenuto è l’importo che si dovrà pagare per l’IMU 2012.


Promozione Dove Investire: Apri un conto e ricevi gratis l'ebook

Notifiche di trading

Ti potrebbe interessare:

Un incubo chiamato IMU

L'IMU 2012 continua ad essere l'incubo degli italiani. Quest'anno la tredicesima sarà destinata all'IMU e con evidenti conseguenze sui consumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *