Home / Dove Investire / Investire Immobili / Consigli per vendere casa in tempi di crisi

Consigli per vendere casa in tempi di crisi

I tempi sono difficili sia per l’economia di tutto il mondo ma anche per chi vende casa.

Al giorno d’oggi occorre accettare che vendere è più difficile e che ci sono meno compratori e meno disponibilità finanziaria.
Se si vuole facilitare la vendita della propria casa, meglio accettare di fare sconti sul prezzo iniziale.

FAI TRADING IN MODO FACILE

www.plus500.com

Forex, Azioni, Materie Prime, Crypto Valute, CFD in una unica piattaforma
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Scontato presentare ai potenziali acquirenti la casa in ordine, pulita, e se necessario con una bella mano di vernice.
Così come essere chiari e precisi sulle informazioni che chi compra casa può chiedere: a quanto ammontano le spese condominiali e la tassa dei rifiuti, le condizioni e le certificazioni degli impianti, l’abitabilità, eventuali spese di ristrutturazione in vista.

La chiarezza è sempre molto apprezzata da chi cerca casa!

Un altro suggerimento è quello di non essere mai troppo insistenti, e saper riconoscere gli acquirenti interessati dai perditempo, in modo da evitare tempo e dispendio di energia.

Un accorgimento? Chi fa molte domande e va nello specifico, con ogni probabilità è più interessato di chi si mantiene sul vago, quindi occhi a chi ti trovi di fronte..


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La carta di debito e il suo utilizzo

La carta di debito è uno strumento di pagamento tradizionalmente emesso da banche nel momento in cui il cliente apre il conto corrente o successivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *