Home / Guida trading / Il miglior modo di investire oggi

Il miglior modo di investire oggi

Come più volte indicato all’interno del blog, la diversificazione deve essere considerato l’imperativo di un giusto investimento. La costruzione di un portafoglio è un tema molto delicato ed è meglio non optare per il file da te, ma affidarsi a buoni consulenti o società di gestione del risparmio.

Una corretta diversificazione del portafoglio costituisce la base migliore su cui lavorare nel tempo, perché puntando tutto su singolo titolo il rischio è notevole ed è facile perdere parte del capitale. La diversificazione aiuta a mantenere sotto controllo l’emotività dell’investitore, che rischia di fargli compiere scelte tragicamente sbagliate.

La diversificazione va in varie direzioni: occorre diversificare la tipologia di strumenti (finanziari e non), le scadenze e gli emittenti (in termini di settore e di area geografica).

Il Corriere Economia è stato pubblicato un interessante articolo che consiglia come diversificare investimenti da 10.000 a 300.000 euro.
Senza scendere nei dettagli dei nomi dei vari fondi, riportiamo le percentuali indicate per i vari asset, tanto per dare un’idea di quello che consigliano gli esperti in questo periodo:

FAI TRADING IN MODO SICURO

www.trade.com

Scegli il Broker numero UNO per il trading su Forex, Azioni, Materie Prime e CFD!
Iscriviti e ricevi subito €25* per iniziare a fare trading.

* 10.000 euro: quattro investimenti di pari entità: 25% di conti bancari online, 25% di titoli di stato fissi, 25% di obbligazioni, 25% di titoli di stato variabili
* 50.000 euro: molti liquidi, fiducia ai bond dei paesi emergenti: 20% di liquidità, 25% di azioni, 5% di EFT in materie prime, 50% di obbligazioni
* 100.000 euro: aggiungere agli investimenti in borsa quelli su corporate e materie prime: 28% di titoli di stato, 4% di liquidità, 19% di azioni, 14% di investimenti alternativi, 5% di obbligazioni ad alto rendimento, 30% di obbligazioni societarie
* 200.000 euro: scommesse sulle azioni di società affidabili: 2% di liquidità, 24% di azioni, 18% di investimenti alternativi, 8% di obbligazioni ad alto rendimento, 48% di obbligazioni societarie
* 300.000 euro: investimenti a livello globale: 11% di liquidità, 29% di azioni, 55% di obbligazioni, 5% di ETF su materie prime.

Non so se seguirai questi consigli utili, ma come detto all’inizio dell’articolo, farsi consigliare da buoni consulenti o società di gestione del risparmio è sicuramente la cosa migliore.
Per ulteriori consigli e per capire dove investire oggi, continua a seguirci o abbonati gratuitamente ai nostri feed.


Novità

Trading su Forex, CFD e Opzioni Binarie con un'unico Broker


Promozione Dove Investire: Apri un conto e ricevi gratis l'ebook

Apri un conto di trading e ricevi un ebook gratis

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove investire oggi; i migliori investimenti sicuri e redditizi

E' possibile investire sicuri e allo stesso tempo avere alti interessi? Chi non sogna di trovare un investimento sicuro che possa garantire un buon ritorno economico?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *