Home / Guida trading / I segreti della Borsa. L’importante è avere un metodo

I segreti della Borsa. L’importante è avere un metodo

Se sei un Trader, un investitore o hai provato qualche volta a comprare azioni, allora ti sarà  capitato di trovarti davanti ad un listino azionario e non sapere da che parte iniziare.

E’ una situazione davvero frustrante. Ti blocca sul nascere, non hai ancora fatto niente e già non sai cosa fare.
Quali azioni osservare? Quali comprare? Quali di queste potrebbero portarti dei guadagni? Quali stanno salendo? Quali stanno scendendo? Ma soprattutto, quali continueranno a salire e quali continueranno a scendere?

Fortunatamente, si tratta di un male comune, un disagio che riguarda tutti. Se ti sei appena avvicinato alla Borsa questo può essere giustificabile, ma quando sei un Trader che deve “guadagnarsi da mangiare” o una Banca d’investimento che ha l’obiettivo di fare utili, allora, i profitti devono arrivare per forza! Non puoi presentarti davanti ad un listino azionario senza sapere cosa fare.

Non puoi assolutamente permetterti di perdere tutto il tuo capitale, perché questo significherebbe fallimento.

Ecco cosa succede quando perdi. Forse hai investito diecimila euro in azioni e oggi te ne ritrovi cinquemila, ma poi speri sempre nel fatto che le azioni possano riprendersi e invece continuano a scendere, ritrovandoti, alla fine, con sole duemila euro in portafoglio.

FAI TRADING IN MODO SICURO

www.trade.com

Scegli il Broker numero UNO per il trading su Forex, Azioni, Materie Prime e CFD!
Iscriviti e ricevi subito €25* per iniziare a fare trading.

Pensaci un attimo, nel 2009 , le azioni Unipol valevano circa 1 euro ad azione, oggi, un’azione vale circa 0,283 centesimi; meno di un caffè e meno di una rivista. Quanto avresti avuto oggi in portafoglio se avessi investito nel 2009 diecimilaeuro in azioni Unipol?

Qual è allora uno dei più importanti segreti della Borsa?

Capire quando hai sbagliato! Secondo il detto: “Tagliare le perdite, lasciar correre i profitti”.
Ma come funziona nella pratica questo principio?

I veterani e i professionisti della Borsa, cioè coloro che guadagnano costantemente, sanno che in Borsa non si può guadagnare sempre. Larry Williams (noto trader) dice: “neanche i casinò guadagnano ad ogni puntata”.
Ogni investimento ed ogni sistema di Trading deve prevedere un cosiddetto punto d’errore, capace di dirti subito che hai sbagliato. Questo permetterà di proteggerti dal fallimento assoluto. Se così non fosse un’unica perdita potrebbe “disintegrare” tutto il tuo capitale compresi i guadagni ottenuti in passato.

Se adotti un sistema che riesca a dirti in maniera immediata quando hai sbagliato, i tuoi soldi saranno sempre protetti e così il tuo capitale potrà solo crescere.

Conclusioni
Se non sai quali azioni comprare è perché hai sì un capitale ma ciò che ti manca è un metodo.
Pensa: “un capitale possono averlo tutti, un metodo lo hanno in pochi!”
Il successo in Borsa si concretizza quando un capitale viene amministrato con un buon metodo.


Promozione Dove Investire: Apri un conto e ricevi gratis l'ebook

Notifiche di trading

Ti potrebbe interessare:

Azioni Apple sopra quota 140 dollari; le previsioni indicano che la salita non è ancora finita

Le quotazioni delle azioni Apple (AAPL) hanno superato i massimi storici e secondo gli analisti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *