Home / Guida trading / Dove Investire in titoli in valute estere

Dove Investire in titoli in valute estere

Il consiglio degli esperti di diversificare il proprio portafoglio di investimenti al fine di limitare al massimo i rischi non riguarda solo la tipologia di titoli da includere nel proprio piano ma anche la valuta in cui sono emessi. La crisi del debito sovrano che ha investito l’Europa, infatti, ha portato gli investitori a valutare la possibilità di scegliere titoli in dollari americani o in altre valute diverse dall’euro, un’idea da non escludere.

Ancora una volta, dunque, la parola d’ordine è diversificazione, per evitare spiacevoli sorprese il consiglio è quello di includere titoli emessi sia in euro che in altre valute. Si ritiene, infatti, che il problema della debolezza dell’euro caratterizzerà anche i prossimi anni.

FAI TRADING IN MODO SICURO

www.trade.com

Scegli il Broker numero UNO per il trading su Forex, Azioni, Materie Prime e CFD!
Iscriviti e ricevi subito €25* per iniziare a fare trading.

Per questo motivo gli analisti sono quasi tutti concordi nel ritenere che la scelta migliore è quella di includere nel proprio portafoglio, oltre a titoli in euro, anche titoli in dollari, franchi svizzeri, o in valute dei paesi nordici. Gli esperti, tuttavia, avvertono che in questo momento, nonostante la situazione di crisi, non bisogna aspettarsi eccessivi guadagni nella speculazione contro l’euro.

Gli analisti ritengono che la tenuta del supporto a 1,27 probabilmente porterà l’euro prima a 1,3130 e poi a 1,35 dollari mentre il franco svizzero si prevede passerà presto da 1,354 a 1,375. La crisi del debito sovrano, ricordiamo, ha portato la moneta unica europea a raggiungere un minimo di 1,19 lo scorso 7 giugno, per poi tornare ad oggi a 1,2842.


Promozione Dove Investire: Apri un conto e ricevi gratis l'ebook

Apri un conto di trading e ricevi un ebook gratis

Ti potrebbe interessare:

L’investimento sicuro in valute estere

La crisi attuale che imperversa nel vecchio continente, l'euro è in pericolo. Mai come oggi la parola d'ordine è diversificare il portfolio. Una soluzione potrebbe oggi essere di diverdicare acquistando valute diverse dall’euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *