Home / Guida trading / Cosa è e come si calcola il Capital Gain negli investimenti finanziari

Cosa è e come si calcola il Capital Gain negli investimenti finanziari

Uno degli argomenti principali di questo blog sono gli investimenti e il trading online. Quello che oggi prendiamo in esame sono i profitti derivati dagli investimenti, il cosiddetto Capital Gain.

Il capital gain costituisce di fatto una tipologia di rendimento del titolo ma non è detto che rappresenti l’intero rendimento che potrebbe essere costituito anche da Interessi, dividendi ecc.

Può essere calcolato in valore assoluto, sottraendo al prezzo di vendita il prezzo di acquisto; o sotto forma di rendimento (%) dividendo la detta differenza per il prezzo di Acquisto.

FAI TRADING IN MODO SICURO

www.trade.com

Scegli il Broker numero UNO per il trading su Forex, Azioni, Materie Prime e CFD!
Iscriviti e ricevi subito €25* per iniziare a fare trading.

Per fare un esempio pratico, acquistiamo un’obbligazione a 100€. Tale obbligazione paga cedole pari a 5€ ogni anno. Dopo 2 anni l’obbligazione viene venduta a 110€. Il Capital Gain sarà dato quindi, in valore assoluto, da 110€ – 100€ (Prezzo di vendita meno Prezzo di acquisto), ovvero 10€; come rendimento da 10€ / 100€ (differenza tra Prezzo di Vendita e Prezzo di acquisto divisa per il Prezzo di acquisto) ovvero 10%.
Si noti la differenza con il guadagno totale in valore assoluto, pari a 20€ che ricomprende le due cedole staccate dal titolo nel corso dei due anni e di conseguenza con il rendimento percentuale pari al 20%.
Fonte: saperlo.it


Promozione Dove Investire: Apri un conto e ricevi gratis l'ebook

Notifiche di trading

Ti potrebbe interessare:

Le regole per ottenere alti guadagni sul Forex

Negli ultimi anni migliaia di investitori si sono specializzati nel trading sul forex al fine di ottenere alti guadagni. Ma è cosi facile guadagnare con il forex?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *